Baccalà in umido … vegano!

Baccalà vegetariano in umido

Ti sarà capitato, in una giornata fredda e piovosa, di voler dare una tregua al crudo e di desiderare qualcosa di caldo e saporito.

Ieri mattina mentre aspettavo al banco del contadino della Val di Gresta per fare incetta di rape rosse crude, cavolo cappuccio rosso e rafano nero, c’erano due anziane signore che parlavano di cosa fare per pranzo. Una delle due intendeva fare il baccalà in umido, e iniziò a parlare della sua ricetta e visto il mio interesse alla sua conversazione si rivolse anche a me dicendomi: “È davvero una bontà, la provi, poi mi dirà!”

Così ho deciso di mettere in pratica la sua ricetta, solo che ho pensato che la zucca avrebbe potuto essere un ottimo sostituto per il baccalà.

Baccalà vegetariano in umido

La ricetta, per due porzioni abbondanti, consiste in

  • mezza zucca
  • pomodori datterini o di Pachino
  • una cipolla rossa
  • olive taggiasche
  • capperi
  • peperoncini piccanti (opzionale)
  • due foglie di alloro
  • olio evo

Usa quanto più possibile da coltivazione biologica.

Prendi la zucca e dopo averla svuotata dei semi e pelata fai dei tranci abbastanza grossi.

Baccalà vegetariano in umido

Mettili a cuocere a vapore. Io uso il cestello dentro la pentola a pressione, cuocendo per 2 minuti dopo il primo sbuffo della valvola. (Non deve essere completamente cotta, finirà la cottura con il condimento).

Baccalà vegetariano in umido

Intanto in una padella fai un soffritto con un filo di olio evo e la cipolla, poi aggiungi i pomodori e fai cuocere per 5 minuti a fuoco basso e con coperchio.

Prendi la zucca e mettila insieme alla cipolla, i capperi, i peperoncini le olive e l’alloro. Versa sopra i tranci di zucca il sugo che si sarà formato, copri e fai cuocere dai 5 o 10 minuti a fuoco lento. Il tempo dipende da quanto tempo impiega la zucca per essere cotta del tutto, ti accerterai con una forchetta.

Baccalà vegetariano in umido

I capperi che ho usato sono quelli di Pantelleria sotto sale, le olive invece, non avendo quelle taggiasche, ho usato delle olive greche bio Mylopotamos che mi hanno portato da Creta, altrettanto buonissime.

Se uno si da una mossa, da quando si pulisce la zucca al piatto pronto occorrono 20 minuti, compreso il tempo di fare le foto!

Baccalà vegetariano in umido

Dopo di questo non hai bisogno di mangiare altro per questo pasto! E sarai soddisfatto dei sapori, a riprova del fatto che a dare il sapore ai pezzi di cadaveri che vengono cotti sono soprattutto i condimenti e le verdure.

Non hai i libri di Ehret? eccoli: opera omnia di Arnold Ehret

linea orizzontale grafica

Medicinenon.it e Arnoldehret.it sono due siti di Luciano Gianazza.

Medicinenon.it è da molti anni un punto di riferimento per chi vuole liberarsi della disinformazione e poi acquisire la corretta conoscenza.

ArnoldEhret.it è il sito ufficiale degli insegnamenti di Arnold Ehret, raccolti nei suoi libri, fra i quali Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco è un best seller internazionale. Arnold Ehret ha ritrovato il sentiero, di cui si era persa ogni traccia secoli fa, che porta all'alimentazione naturale dell'Uomo e alla salute perfetta in quanto ripristina la naturale capacità del corpo umano di disintossicarsi da tossine e veleni. In questo mondo avvelenato, il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco fornisce i fondamenti per un'alimentazione e stile di vita che sono essenziali per la buona riuscita dei vari protocolli di disintossicazione.

Tutti i libri originali di Arnold Ehret sono reperibili sul sito www.arnoldehret.it | Libri

Luciano Gianazza

Dopo aver sperimentato i benefici degli insegnamenti di Ehret, ho deciso tradurre e pubblicare il suo capolavoro "Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco" per renderne possibile la lettura e la pratica al pubblico italiano. Era il dicembre 2005 e due anni dopo, nel 2007, il libro è stato riveduto e corretto e pubblicato nello stato dell'arte dalla Juppiter Consulting Publishing Co®. Nel 2013 è stata pubblicata la seconda edizione ampliata nella collana Ehretismo®. Nel frattempo l'opera di Arnold Ehret è stata completata con la traduzione e la pubblicazione degli altri suoi 5 libri. Molte persone hanno confermato con i risultati ottenuti mettendo in pratica il “Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco” la validità degli insegnamenti di Ehret.