Arnold Ehret Italia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Avatar utente
By astrid
#8936
Ieri cenando mi si è spezzato un dente ho visto che è cariato, di solito sarei corsa dal dentista ma sono in dubbio se farlo o meno con tutto ciò che ho letto sto pensando di fare un digiuno , certamente non con la speranza che il dente ricresca ma almeno che si stabilizzi da solo. Attendo qualche parere o consiglio.
Avatar utente
By agape
#8953
guarda io mi sono curata poco tempo fa da una piccolissima carie, la prima della mia vita e quindi la prima otturazione. non mi sono fatta fare anestesia perchè era piccola e caso mai se il dolore era troppo intenso me l'avrebbero fatta. non è servito. poi sono andata da un dentista che pratica l'odontoiatria naturale quindi mi sentivo al sicuro.
io non so, molti dicono che con questa alimentazione gli si sono sbiancati i denti e cose simili, a me purtoppo non è successo quindi se mi capita qualcosa preferisco farmeli curare, la pulizia la faccio regolarmente, ecc.
nei denti, sopratutto se malati si annidano germi, parassiti, ecc e non è detto che con la dieta spariscano immediatamente...poi dipende, naturalmente se mangi bene non rischi che le cose peggiorano, tutt'al più se non migliorano, restano come sono...sono un po' confusa, eh?
ciaociao
Avatar utente
By astrid
#8962
Grazie cara Agape , io ho evitato sempre l'anestesia in quanto non mi fa mai così tanto male altrimenti cerco di sopportare stoicamente. Quello che mi dici riguardo batteri che si annidano mi fa riflettere..grazie infinite.
Avatar utente
By agape
#8970
o figurati. sono convinta che con una dieta sana questi problemi col tempo dovrebbero risolversi, ma chissà in quanto tempo. intanto, secondo me, è bene contribuire a migliorare la situazione. poi sai cos'è, a me fa senso sapere di avere qualche cosa nei denti che non va...
ciaociao
Avatar utente
By luciano
#8976
agape ha scritto:....sono convinta che con una dieta sana questi problemi col tempo dovrebbero risolversi, ma chissà in quanto tempo. intanto, secondo me, è bene contribuire a migliorare la situazione....


Fino a quando non si raggiunge la salute perfetta, il sangue perfettamente puro, specialmente per i guasti ai denti iniziati precedentemente alla dieta, non c'è possibilità di regresso, ma solo rallentato decadimento, decadimento che continua comunque, se non in casi dove i denti sono già molto sani, quindi la cura dentistica è un must. :wink:
Ultima modifica di luciano il 14 novembre 2007, 18:09, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
By agape
#8977
ottimo! e meglio se da un buon dentista. lo dice una che di soldi ne ha spesi tantissimi a causa di incompetenti...
ciaociao
Avatar utente
By agape
#8979
quanta pazienza che dobbiamo avere, eh? quante vacanze perdute....
Avatar utente
By Tyler
#8998
...e quanti bei soldini...
kissss
Avatar utente
By qishentao
#9696
...Salve...ho sofferto tutta la vita di carie...e non che non vi fossi andato dai dentisti...anzi prima di lavorare nel campo delle Discipline Bio Naturali ho fatto per 20 anni l'odontotecnico...credo e sono convinto che tutto dipenda in primo luogo dall'igiene e dal curarla in particolarmodo la dove per una i punti di contatto dei denti e lìinclinazione non fisiologica portino a ritenzione anomala prima di cibo e poi di placca formando pian piano a nche tasce patologiche a livello gengivale.
Altra cosa fondamentale è tenere sotto controllo il Ph dal cavo orale. Che dovrebbe essere normalmente possibilmente tendente al basico. Ancor più importante di questo è però la risposta agli acidi.
Con una semplice prova (cartina tornasole) è possibile dopo aver messo in bocca una sostanza acida verificare la risposta basica del cavo orale. Se dopo (spesso anche solo pensandolo) aver messo qualche goccia di limone sotto la lingua...fatti passare due otre minuti la risposta del cavo orale deve essere un ph pari a 8 o 9 (basico) se ciò non accade vuol dire che il corpo non riesce più a rispondere per difendersi dagli acidi...ovvio che la dieta e la respirazione sono da rivedere. Solo correggendo questo posso dire che fatte le ultime splendide otturazioni non soffro più di carie e ho gengive sanissime....per la pulizia uso spazzolino manuale e semplice appareccho a idrogetto....provare per credere!!!
Unparticolare saluto a Luciano..
Maurizio di Aosta
Avatar utente
By Priscilla
#13751
Conosco un dentista di Roma che è vegetariano... se ti interessa, mandami un pvt che ti dò i riferimenti. Ciao
By LouLou
#13754
Dentisti bio e che usano solo metodi naturali a Milano?

Grazie :-)

p.s. io mai avuto carie in vita mia fino ai 18 anni, avute tutte in un paio di anni, poi dai 20 mai più una...


che vuol dire????

forse che a 18 anni ho subito un calo energetico o ho abusato di cibi insani?

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Libri di Arnold Ehret