[phpBB Debug] PHP Notice: in file [ROOT]/ext/sitesplat/bbopengraph/event/listener.php on line 114: Undefined index: 9551
prima esperienza con il clistere - Arnold Ehret Italia

Arnold Ehret Italia

Discussioni su Arnold Ehret e l'Ehretismo. Possono partecipare tutti gli utenti iscritti che hanno letto il libro sulla "Dieta Senza Muco".
Non c'è posto per commenti su ideologie politiche, disinformazione, ecc, che possono trovare posto su altri siti pertinenti. Questo è il forum della dieta di Ehret.

Moderatori: luciano, Moderators

By SofiaLoren
#9558
Ciao Onelove
credo proprio che fosse muco ma sicuramente del muco ne hai espulso anche in questi 4 mesi di transizione.Hai proceduto correttamente e se vai anche senza aiuto del clistiere ogni giorno è ottimo visto che in molti col cambio di dieta abbiamo sofferto di stitichezza.Io ora il clistiere lo faccio solo quando mi sento intasata(tipo se non vado in bagno per un giorno)oppure quando ho mal di testa e devo dire che migliora oppure mi passa proprio.Se penso a tutti i moment che ho preso nella mia vita :?
Buona giornata :wink:
By SofiaLoren
#9582
Ti ha risposto Silver e sono d'accordo con lui,anch'io credo che tu possa provare tranquillamente un giorno di digiuno abbinato al clistiere.A me acqua e sale non piace perchè ho paura di trattenere il sale,forse è una cosa psicologica però.Io uso acqua calda oppure camomilla.Ciao :o
Avatar utente
By salvatore3
#9618
Buonasera a tutti.

Da 3 mesi circa sto seguendo la dieta di transizione, ho già eliminato la carne raramente prendo un po di pesce, quasi niente latticini o formaggi.

Una volta la settimana faccio digiuno di un giorno intero, bevendo solo acqua con acero e limone, poi faccio un clistere con acqua 1,5 Lit. semplice ma tiepida, 40C° ,

Vi posso dire che soffrivo di stitichezza e stipsi da qualche anno , ora posso dire che tutto è tornato normale, con evacuazioni giornalieri, naturalmente.

Non mi sento più la pancia gonfia di aria cattiva.

La mattina mi sento più (vivo), dormo di meno, mi stanco di meno quando cammino, non ho più tanti dolorini che si presentavano spesso durante la giornata.

Provo delle sensazioni strane, ( tanta voglia di fare molte cose che prima non ne avevo voglia, mi dicevo lo farò domani).

Ora tutte le volte che devo fare qualcosa , mi ripeto sempre non
( NON RIMANDARE A DOMANI QUELLO CHE PUOI FARE OGGI), vi posso
dire che funziona!!!!

Dio ci ha dato la vita e un corpo , ma tocca a noi tenerlo pulito; non sprechiamo questi consigli e insegnamenti che il Dott. EHRET, ci ha tramandati.
Grazie LUCIANO , e tutti voi.

Salvo
Avatar utente
By Orsa
#10287
io evacuo tutti i giorni, da quando mangio molta frutta ho feci più morbide. ho sempre però la sensazione di non riuscire ad espellere tutte le feci e di avere l'intestino sempre un po' gonfio. credo che anche per me sia venuto il momento di iniziare col clistere.
vi chiedo qualche semplice domanda:
- dove si acquista?
- qual è la procedura?
- in che momento della settimana va fatto?

se vi imbarazza rispondere a queste domande, mi paicerebbe avere qualche link utile, come quello di medicinenon segnalato da onelove.

grazie!
Avatar utente
By cus75
#10291
per quanto riguarda la sensazione di gonfiore, è probabile che sia dovuta allo scioglimenti dei depositi di muco a "causa" del cambio di dieta. Penso che sia positivo perchè vuol dire che qualcosa si sta muovendo :) se è tollerabile non credo che sia un problema, altrimenti puoi provare a "rallentare" la transizione e vedere che effetto ti fa.

- dove si acquista?

io l'ho preso in una parafarmacia, un modello da viaggio blu smontabile da due litri, credo che sia il piu diffuso

- qual è la procedura?


se guardi piu su in questa sezione del forum c'è una discussione sticked sul clistere nella quale puoi trovare risposta esauriente alle tue domande. Inoltre se hai il libro, li c'è scritto tutto sul clistere.

ti copio la procedura:
# Prima di riempire la borsa per clistere, assicurati che il rubinetto o il morsetto ben chiuso.
# Appendi la borsa ad un'altezza in modo che la cannula con il beccuccio possa essere accessibile in modo agevole quando sarai disteso sul pavimento o sul lettino per il clistere.
# Molte persone trovano comodo stendere un'asciugamano sul pavimento del bagno.
# Organizzati in modo da essere comodo e liberati da impegni per il tempo necessario.
# Lubrifica il beccuccio rettale con un prodotto naturale come l'aloe vera ad esempio.
# Inserisci il beccuccio nel retto delicatamente e lentamente. Dovrebbe scivolare senza alcun disagio. Non forzare mai. Se l'introduzione è dolorosa sospendi la procedura.
# Inginocchiati con la testa appoggiata su un asciugamano sul pavimento o su qualsiasi altra superficie piatta.
# Apri il rubinetto o morsetto. Fai fluire l'acqua fino a quando non diventa disagevole. Permetti al colon di adattarsi prima di aggiungere più acqua. Più lentamente aggiungi l'acqua, più facilmente riuscirai a tenerla, per aggiungerne il più possibile e pulire la parte più alta del colon. Continua fino a quando la borsa è vuota.
# A questo punto distenditi sul fianco destro e massaggia il colon con movimenti circolari e poi evacua. Ma se questa necessità avvenisse in qualsiasi momento, non esitare.


- in che momento della settimana va fatto?

Lo puoi fare quando vuoi, il momento migliore è la sera prima di andare a letto.
Avatar utente
By Orsa
#10292
grazie cus75!
andrò a leggere nella sezione.
riguardo alla transizione non credo che la stia accelerando troppo, perché sono un po' di anni che sono vegetariana e 5 mesi che sono vegana, e da 5 anni a questa parte mangio molta verdura e frutta bio e di stagione.
sento comunque come dici tu che si stia muovendo qualcosa, da quando mangio con attenzione anche le sensazioni del corpo sono molto più percepibili. sento che, anche dopo una buona defecazione, ho ancora qualcosa da smaltire, aria o feci non lo so. come se il mio intestino volesse svuotarsi ancora.
come alimentazione questa è stata la mia giornata di oggi:

ore 11: pasto con 1 banana, prugne secche, quanche dattero, tre fichi
ore 15: spuntino con 3 arance e qualche seme di girasole
ore 18: cena con 1 finocchio fresco, passato di zucca con buccia, pasticcio (poco) con fagioli, quinoa e mezza cipolla.

più o meno tutti i giorni seguo questo tipo di pasti. ai legumi alterno i cereali in chicco (segale, kamut, amaranto, quinoa, farro) o (poco) tofu.
Avatar utente
By cus75
#10297
Orsa ha scritto:ore 11: pasto con 1 banana, prugne secche, quanche dattero, tre fichi
ore 15: spuntino con 3 arance e qualche seme di girasole
ore 18: cena con 1 finocchio fresco, passato di zucca con buccia, pasticcio (poco) con fagioli, quinoa e mezza cipolla.


i consigli che ti posso dare, da neofita, riguardo ai pasti qui sopra sono:

- prova a usare meno tipi di frutta insieme, magari solo 1 o 2 tipi. Personalmente mi sembra migliore la digestione quando mangio un solo tipo di frutta per pasto (o prima del pasto)

- forse mescolare la frutta fresca, sopratutto agrumi (arance), con i semi oleosi (girasole) non è molto indicato (Ehret consiglia di non mescolarle mai)

- anche i legumi (fagioli), sopratutto insieme ad amidi (quinoa) potrebbero "gonfiare" un po'. Sinceramente non so la zucca come vada considerata, se frutta, ortaggio... m'informerò :)

prova magari a sperimentare sui punti che ti ho detto. Puoi provare anche ad aumentare la verdura e diminuire la frutta. Facci sapere :)
Avatar utente
By Orsa
#10298
cus75 ha scritto:
prova magari a sperimentare sui punti che ti ho detto. Puoi provare anche ad aumentare la verdura e diminuire la frutta. Facci sapere :)



mmhh.. sento che il mio corpo mi chiede di più la frutta che la verdura, specialmente nel pasto del mattino. la sera invece gradisce di più la verdura accompagnata a cereali o legumi.
sull'abbinamento agrumi/semi credo tu abbia ragione..anche se i semi di girasole si accompagnano bene sia con la frutta che con la verdura (a me piace sgranocchiarli così come sono, anche senza ammollo).
riguardo all'abbinamento di più tipi di frutta, avevo letto nel forum che l'importante è non mischiare frutta dolce con frutta acida. mi pare sistesse una tabella (forse di arca) che illustrava bene questo. qualcuno sa dove trovarla?
grazie!
Avatar utente
By Orsa
#10368
grazie, aran!

oggi, per la prima volta dopo tanto tempo, ho evacuato due volte feci abbondanti, non avvertendo più quel senso di pesantezza intestinale! grazie ehret!

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret