Arnold Ehret Italia

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

By SofiaLoren
#9945
Voi lo sapevate che i datteri in vendita sono tutti zuccherati?Anche quelli sfusi!Ci sono rimasta malissimo,oggi volevo comprare dei datteri sfusi ed ho chiesto alla ragazza se erano zuccherati così per scrupolo ma già convinta nella mia testa che non lo fossero e per fortuna che gliel'ho chiesto!Mi ha detto"guarda che senza zucchero sono introvabili,anche quelli sfusi sono zuccherati,se no avrebbero tutt'altro sapore"e chissà che sapore avranno..chi li ha mai sentiti?Voi li trovate al naturale?Sono l'unica che fino ad ora ha mangiato datteri sfusi zuccherati convinta che fossero così dolci naturalmente? :oops: So anche che qualcuno penserà"ma che cavolo vai a comprare i datteri,siamo in Italia!" :D
Avatar utente
By parider
#9951
Guarda, da quello che so io grosso modo si trovano in commercio 2 varietà di datteri.
Ci sono i datteri "grandi" e quelli "piccoli".

Tipicamente nei supermercati e in giro si trovano quasi solo i datteri piccoli che costano circa 3/4 € al kg (almeno da me costano più o meno così).
Questi datteri provengono tipicamente dalla Tunisia e sono di non alta qualità e gusto, ragion per cui li trovi sempre dolcificati con cose tipo sciroppo di glucosio o altra roba che non so, inoltre basta leggere le confezioncine nelle quali li vendono per accorgersi che hanno anche conservanti.
Li vendono con dentro varie schifezze perchè di loro non sarebbero molto gustosi e la gente li acquisterebbe di meno probabilmente.

Quelli di alta qualità sono invece i datteri grandi che per quanto ne so ed ho visto dove li vendono si trovano al naturale senza schifezze dolcificanti aggiunte.
Questi costano 13/14 € al kg tipicamente.
Io ad esempio li compro da un rivenditore di frutta e verdura vicino casa, li pago 13,9 € al kg e sono al naturale.
Questa qualità di datteri viene in genere da Israele per quel che ne so, infatti li ho trovati anche in un supermercato dove era indicata la provenienza.

Io ho iniziato a mangiare datteri da poco e per fortuna la prima volta che li ho mangiati erano quelli grossi al naturale, appena li assaggiai pensai che fossero la cosa più buona del mondo.
Quando poi ho provato quelli piccolini del supermercato mi hanno fatto schifo in confronto e non gli ho più presi.

Se riesci a trovarli il mio consiglio è di provarli il prima possibile!
Se sono di qualità sono dolcissimi di loro e sono squisiti :)
D'altra parte anche se costano 4 volte di più ne vale la pena, anche perchè comunque di datteri non è che uno se ne mangia a valangate....
By syncster
#9956
Allora scrive uno golosissimo di datteri e ti posso dire che se ne trovano al naturale senza schifezze anche al supermercato.
Ci sono quelli della noberasco della linea sole e luna che sono al naturale e da agricoltura biologica, poi ultimamente ho trovato quelli della equosolidale nella scatola esagonale sempre al naturale e che devo dire sono buonissimi.
Poi nei negozi bio puoi trovare quelli grandi sfusi che sono sempre al naturale e quelli inscatolati della Rapunzel
Avatar utente
By sandrod
#9959
confermo, quelli bio non hanno sciroppo di glucosio aggiunto.
Lo stesso discorso vale per la frutta essiccata. In genere a quella sfusa e a quella non bio aggiungono zucchero o altri conservanti (E220 - anidride solforosa). Non è una regola, ma è molto probabile.
Per quel che se ne mangia meglio spendere un pò di più e acquistare quella bio, tipo quella della Rapunzel che sembra (dico sembra, non si sa mai) una azienda seria. Ad esempio, per non far attaccare l'uvetta, utilizza olio di semi di girasole (bio) e non grassi vegetali idrogenati!! 8O

Ciao
Sandro
Avatar utente
By parider
#9961
Hai ragione syncster, effettivamente mi ero scordato di dire che ho provato anche quelli della noberasco bio e, nonostante siano della qualità "piccola", sono al naturale e di buona qualità.
La frutta essiccata bio della noberasco dovresti trovarla nei supermercati esselunga.
Inoltre per quanto riguarda i datteri della rapunzel, che personalmente non ho provato, linko questo sito http://www.kigroup.com/ dove sono presenti i prodotti venduti in vari punti vendita in Italia, in tali negozi si trovano appunto anche prodotti della Rapunzel come si può vedere e comunque ci sono anche altri prodotti di qualità per quanto riguarda la frutta essiccata
By SofiaLoren
#9963
Grazie a tutti delle risposte!C'ero rimasta male perchè quelli sfusi che avevano al frutta e verdura erano grandi a 14 euro al chilo con aggiunta di zucchero allora mi era venuto il dubbio che tutti quelli che ho mangiato fino ad ora fossero zuccherati..comunque d'ora in poi li comprerò al bio oppure controllerò bene gli ingredienti.Ciao buona serata
By SofiaLoren
#9971
Bisognerebbe analizzarli :lol:
Avatar utente
By sandrod
#9973
onelove ha scritto:ora mi chiedo se i datteri acquistati da orkos come biologici e al naturale sono annaffiati dallo sciroppo di glucosio come mio padre sostiene da tempo...


se i datteri sono appiccicosi esternamente, probabilmente è perchè sono stati zuccherati :wink:

ci pensavo stasera proprio mentre li mangiavo :) (quelli piccoli e tunisini)

ciao,
sandro
Avatar utente
By parider
#9975
Secondo me bisogna imparare a capire se sono zuccherati con dolcificanti vari dal nostro gusto e guardandoli esternamente.
Io quando ho mangiato quelli piccoli confezionati in una vaschettina sentivo che non erano al naturale ed avevano sopra altra roba.
Mentre quelli grandi o quelli bio al naturale sono proprio diversi anche al tatto, esternamente infatti non sono minimamente "unti", anche se mangiandoli dentro sono molto dolci e buonissimi :D .

Probabilmente come dici tu onelove spesso sono dolcificati ma non c'è scritto nulla ed è per questo che dobbiamo usare i nostri sensi per capire di che prodotto si tratta, o almeno provarci
Avatar utente
By salvatore3
#9985
Oggi su rete 4 , hanno fatto vedere come vengono raccolti e trattati, e le fasi prima che vengono consumati da noi ( ignari).

Quelli che vengono dalla Tunisia, sono pretrattati con glucosio, alla partenza dalla raccolta, poi vengono rielaborati e confezionati in Italia dal venditore.

Non hanno specificato il tipo di dolcificante usato.

A me ha fatto un po ( sch.... ) quando ho visto come venivano trattati, dalla raccolta, presi con le mani nude , poi messi per terra su un telo di iuta , direi con poca igiene.

Quelli grossi, che vengono da Israele, sono naturali e quindi raccolti con un sistema meccanico, ciò è , non vengono toccati con le mani, ma direttamente confezionati nei sacchetti per essere spediti e poi ridistribuiti dai rivenditori.

Sapete perché i datteri di Israele sono più grossi?

Gli alberi ( palmi ), vengono curate come alberi da frutto , come si fa da noi; viene fatta la potatura regolarmente tutti gli anni e quindi , il frutto viene più grosso.

Un saluto e un buon capo d'ANNO
Salvo
Avatar utente
By sandrod
#9995
ciao,

non tutti i datteri tunisini sono trattati con glucosio, dipende.
Io trovo spesso dei datteri confezionati in Tunisia, ma al naturale.
Certo che se li confezionano in Italia, potebbero essere trattati con glucosio senza obbligo di indicarlo in etichetta.
I datteri di Israele sono più grossi anche perchè sono di una varietà diversa (ce ne sono 4/5 tipi) e non solo per il modo di coltivarli.

Alla fine è sempre una questione di buonsenso (... e di lettura di etichette).

Ciao a tutti e buon 2008 !!
Sandro
By smilla
#19250
riprendo questa conversazione un po' vecchia... i datteri che trovo al bio non hanno scritto nulla per quanto riguarda gli ingredienti, per cui dovrebbero (dovrebbero!) essere al naturale. quelli del supermercatino sotto casa avevano segnati gli ingredienti e c'era specificato lo sciroppo di frumento.
Avatar utente
By luisa
#19256
ho già scritto in un altro post sui datteri. Esistono bio e senza zuccheri aggiunti. Si trovano anche nei super, costano più degli altri ovviamente.

Ho usato l'imperfetto perchè ora ho introdotto qu[…]

Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Diario di Narayani

Credo fosse eccessivamente gelata.

La panoramica di Ienk

Dopo la panoramica ho rimosso tre delle 5 amalgame[…]

Libri di Arnold Ehret