Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

By sibilla
#10375
Rompo il ghiaccio con una domanda sulla quinoa: che ne pensate, essenso che NON è un cereale? Beh, certo non è un frutto, ma appartiene alla famiglia degli spinaci e delle barbabietole...
Avatar utente
By puja
#10384
posso chiedere se cotta o cruda???
Avatar utente
By elena68
#10416
puja ha scritto:posso chiedere se cotta o cruda???



cotta naturalmente!
Anch io la mangio spesso con le verdure.
Miglio Quinoa e amaranto,penso che li mangero' ancora per tanto tempo.
:wink:
By susi
#10426
elena68 ha scritto:
puja ha scritto:posso chiedere se cotta o cruda???



cotta naturalmente!
Anch io la mangio spesso con le verdure.
Miglio Quinoa e amaranto,penso che li mangero' ancora per tanto tempo.
:wink:


La quinoa l'ho mangiata germogliata quando ho fatto il rejuelac (vedi il libro di Acerra sul magnesio) per fare a Natale il formaggio di mandorle (vedi il libro solo crudo di sara cargnello). l'ho provata con un po' di succo d'acero, ma era buona anche così
Forse è meglio che cotta?

Ciao
Susi
Avatar utente
By alegaia
#10476
mi ha incuriosito e stuzzicato questo alimento per me sconosciuto ed ho quindi postato nella sezione "ricette" un'insalata proprio con la quinoa che proverò al più presto visto che ci stò dando dentro con la "transizione"
By sibilla
#10606
Cruda??? Penso che si ammorbidisca, io non l'ho mai tenuta a bagno, volendola cuocere cuoce direttamente così. Facci sapere!
By susi
#10608
onelove ha scritto:dopo aver letto questo post ho comprato un sacchetto di quinoa.

volevo mangiarla cruda ma è troppo dura per i miei denti, conoscete qualche metodo? forse si ammorbidisce tenendola a mollo nell'acqua? o forse posso tritarla e farci una salsa per condire l'insalata?


Mi pare di averlo già detto ??!!!!
Semplicemente la tengo a bagno qualche ora (da 6 a una notte) poi la lascio nel colino due o tre giorni sciacquandola una volta o due al giorno. Quando spuntano i piccoli germogli la mangio nell'insalata o la condisco con un po' di succo d'acero.
Susi
By cieliazzurri
#10623
Io la faccio in diversi modi ma fino ad ora sempre cotta, l'idea mangiarla appena germogliata mi piace, proverò.

L'ultima volta ho fatto così:

Ho fatto lessare la quinoa in un po' acqua non salata, a parte, al vapore, ho messo una cima di broccolo.

Scolato la quinoa ho aggiunto un po' di buon olio, la cima di broccolo a pezzettini, un bel po' di origano e un pizzico di peperoncino poi ho aggiustato di sale.
Una vera prelibatezza, è molto buona anche a temperatura ambiente.
Molte volte me la porto per pranzo al lavoro così evito di scardarla.

A vederla non direi che crea muco, non è per niente appiccicosa, si digerisce bene ed è ricca di sali minerali.

Ciao!
Avatar utente
By mystertamb
#27986
Io la tosto 2 minuti in una padella, girandola bene per non farla abbrustolire.
Quando esce quel buon profumo, la metto da parte in un piatto.

A parte scotto in acqua salata bollente le rondelle di 2 carote. Dopo averle ammorbidite, le salto in padella con un filo d'olio e dell'aglio (o grattuggiato o intero per dar gusto)

Quando le carote sono non del tutto cotte ma comunque saltate abbastanza aggiungo la quiona e a bicchieri l'acqua bollente di prima (quella delle carote) fino a quando non vedo che la quinoa e' raddoppiata di volume, segnale che il germe si e aperto e che quindi diventata edibile.

Viene squisito con le verdure dolci, tipo carote
ma e' anche ottima con melanzane fate vobis



ORA PROVERO' L'INSALATA E I GERMOGLI... ;)

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

La panoramica di Ienk

Mi dici prima che il canino con la formazione è il[…]

Ho usato l'imperfetto perchè ora ho introdotto qu[…]

Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Libri di Arnold Ehret