Arnold Ehret Italia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

#10704
Ciao amici, in pochi giorni è precipitato tutto, 13 anni, le era passata la brutta tosse dopo che si agitava, respirava ancora un po' con l'addome, pensavo ai seni nasali otturati ma ero tranquillo, invece pochi giorni dopo il suo respiro era sempre piu' affannoso, il 7 gen il veterinario gli ha sentito un soffio al cuore notevole, cosi' medicine, diuretico, stava meglio, poi le radiografie, malformazione al cuore, e gli hanno fatto un'iniezione di cortisone, ora mi sembra stanca , con poco appetito, ne aveva sempre tanto.. non so' che fare per tenerla con me ancora un po' , un po' di piu'.
Avatar utente
By luisa
#10707
Non so che dirti, io sono vegana per amore degli animali quindi capisco il tuo dolore. Io farei quello che dice il veterinario e la coccolerei molto, l'amerei più di prima...questo se non soffre troppo, perchè se dovesse essere doloroso e difficile morire, sarebbe meglio aiutarla.
Un abbraccio ed una carezza alla tua micina.
#10709
Mi dispiace tanto, povera piccola, penso che anche lei vorrà restare un po' di più con te.
Tienila vicina, vicina e - se puoi con serenità - fatti forza e accompagnala con amore e discrezione verso il suo destino. Io penso con dolore e sgomento a quando succederà ai miei.
I nostri piccoli amici vogliono vivere e non capiscono, io credo, quando la malattia si fa strada nei loro piccoli corpi e non riescono più a gioire della vita. Per questo devono sentirci ancora più vicini.
Io non sono per l'eutanasia, a meno che non ci siano enormi sofferenze.
Ma il veterinario ha fatto una prognosi? Non c'è davvero nulla da fare?
Nulla intendo che non sia invasivo?
Ti sono vicina,
Susi
#10710
Silverstar ha scritto:, non so' che fare per tenerla con me ancora un po' , un po' di piu'.


Caro Silverstar,
io non sono un veterinario, ma questa malformazione al cuore, se l'ha sempre avuta, le ha permesso di vivere sino ad ora...forse, se non soffre, potrebbe riprendersi...
Nel suo libro la dott.ssa Clark, l'inventrice dello zapper, dice che spesso i problemi di cuore sono dovuti a parassiti che vi si annidano...
Se conosci qualcuno che ha fatto Reiki potresti chiedergli di farle qualche applicazione di energia, ma forse potresti anche tu, visualizzando una luce che dal cuore scorre fino alle tue mani...
Comunque, se vai sul sito di AlFemminile ci sono molti forum, uno dei quali dedicato ai gatti: potresti chiedere dei pareri anche lì
Auguri a te e alla tua gattina, so cosa vuol dire...
Avatar utente
By alegaia
#10711
4 anni fa , la mia gatta è stata ricoverata perchè non riusciva più a respirare e i veterinari mi hanno dato poche speranze....anche lei, ho scoperto, aveva una malformazione al cuore! Il "cardiologo" mi ha detto: può vivere ancora pochi mesi o anni, non si può sapere. beh la mia IARA è ancora con noi, nonostante tutto, non ha più avuto crisi respiratorie e non ha mai preso farmaci (neppure il vaccino)..adesso ha 11 anni....ti sono vicina col pensiero.
ciao.
ale
#10716
Silverstar ha scritto:ora mi sembra stanca , con poco appetito, ne aveva sempre tanto.. non so' che fare per tenerla con me ancora un po' , un po' di piu'.

L'importante e' non farla mangiare se non ha appetito: sta cercando di disintossicarsi.
Quando vorra' mangiare, le darei un po' di "cibo senza muco" per gatti: carne fresca cruda! :D
Nel frattempo forse e' meglio coccolarla piu' del solito. :)

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret