Arnold Ehret Italia

Questa è la sezione dove ci si presenta. Prima di farlo, leggi attentamente la guida che vedrai quando aprirai il primo argomento.

Moderatore: luciano

Regole del forum: 1. Prima di tutto, leggi il Regolamento. In questo modo saprai come ci si comporta in questo Forum, al fine di avere un'esperienza piacevole per tutti gli utenti.

2. INCLUDI il tuo nome o nome utente NEL TITOLO del tuo primo post in questa sezione.
Appena arrivi su questo sito, fai sapere qualcosa di te, perché ti sei iscritto, se hai letto e studiato i libri di Ehret e quali. Leggi altro sui libri qui.

Qui può postare ogni iscritto, solo post pertinenti alla propria presentazione, nelle altre sezioni occorre aver prima letto e soprattutto studiato il libro Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco.

RIPETO: Ricordati di mettere il tuo nome o nick nel titolo del tuo primo post di presentazione. Continuo a vedere "Ciao a tutti!" "Nuovo arrivato!" e nella ricerca diventa poi difficile trovare chi l'ha scritto. Esempi di corretta presentazione: "Ciao a tutti da Mario", "Nuova arrivata - Maria85".
By Cosmonauta
#10835
Un saluto a tutti, è la prima volta che partecipo ad un forum e sono un pò emozionato. Ho saputo di Ehret per caso (MA IL CASO NON ESISTE!). Avevo preso un libro sui chackra dalla biblioteca comunale e cercando sul web notizie riguardo all'autrice mi sono imbattuto nel sito di Ehret. E' stata una folgorazione, mi sono letto tutti gli articoli di Luciano e non contento anche i messaggi a cui potevo accedere nel forum. Non so quante ore sono stato davanti al pc, ma credo almeno sette. Subito dopo ho ordinato il libro che ho letto d'un fiato e lì mi sono reso conto in che razza di pasticcio (ben stufato, ovviamente) mi stavo cacciando. :roll: Ma era troppo tardi. Io mangiavo tonnellate di pasta e mi piaceva moltissimo cospargerla con abbondanti nevicate di formaggio grana. :twisted: Eppure la prima cosa che ho fatto è stata quella di eliminare i latticini :P , l'ho fatto senza nemmeno rendermi conto di quello che stavo facendo, con la carne ho fatto meno fatica, ne mangiavo già poca. Poi è venuta la volta del caffè ed infine del pesce. Tutto questo in un mese, ma a quanto pare lo volevo :) . Non posso dire di aver iniziato la dieta di transizione perchè ho mantenuto la pasta, anche se integrale e biologica perchè sto cercando di risolvere il problema degli attacchi di fame. La porzione di pasta comunque si è dimezzata. Qundi sto facendo la dieta di transizione per la transizione ma sono intimamente convinto di potercela fare come sono intimamente convinto che avrò delle ricadute colossali, ma ormai qualcosa dentro di me è scattato e non si torna più indietro! :D Ho poi notato che quando mangio più cereali mi viene più voglia di vino e birra, mentre se aumento la quantità di frutta e verdura la voglia di alcol quasi scompare. Non solo, il loro sapore cambia , diventa più acidulo e meno gradevole. :o Quando ero più giovane dicevo che avrei voluto vivere solo di frutta e vodka. la vodka per l'ebrezza :twisted: la frutta per la leggerezza :P , la collegavo al cielo. Io credo che tutti noi abbiamo una profonda nostalgia dell'eden perduto, io sento di averne tanta e mi piacerebbe che fosse possibile viverci ancora, sarò pazzo ma ci credo. lo so che dura, ma ve lo immaginate se una semplice dieta ( scusate se la definisco così) riuscirà a farci vivere il paradiso qui in terra? Tanto vale provarci...Chiudo dicendovi che sono stato molto colpito dalle storie di successo, davvero incredibili! :o Scusate se mi sono dilungato e perdonatemi qualche ingenuità da neofita. Ciao! :D
Avatar utente
By luciano
#10836
Benvenuto Cosmonauta! :D
Prima di tutto non c'è rulla da scusare o perdonare.
Non scusiamo nulla e non perdoniamo nulla, siamo cattivissimi!
Mi fa piacere che sei approdato su questo sito, e che credi alle illusioni Ehretiane, sta a noi Ehretisti farle diventare realtà! :D
Ti auguro di trarre il massimo profitto dal Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco, e che possa poi trasmetterlo ad altri.
Un abbraccio,
Luciano. :D
Avatar utente
By Tyler
#10838
Ciao Cosmonauta innanzitutto benvenuto sul nostro splendido forum, hai ragione quando dici che nulla succede per caso.

Cosmonauta ha scritto: Io credo che tutti noi abbiamo una profonda nostalgia dell'eden perduto

Io sono uno di quelli che ne ha una nostalgia infinita e sogno sempre che un giorno ci si possa arrivare.

Cosmonauta ha scritto:ve lo immaginate se una semplice dieta ( scusate se la definisco così) riuscirà a farci vivere il paradiso qui in terra?

Secondo me il paradiso era qui in terra, il paradiso era la nostra terra alle origini, basta pensare a quei magnifici paesaggi che vediamo spesso nei film o nei documentari, in Africa, in Asia, l'Australia aborigena, ma anche in europa o nelle nostre splendide campagne Toscane o siciliane. Una volta il mondo era tutto un paradiso, il famigerato paradiso terrestre ma siamo stati noi uomini a trasformarlo nell'inferno in cui viviamo oggi fatto di fabbrice, cemento e asfalto, automobili, smog, inceneritori ecc.
Io immagino sempre a quando si viveva in natura in armonia con tutta la natura e gli animali cibandosi di frutta e verdura, mi piace sognare che tutto questo ritorni anche adesso mentre scrivo sto sognando tutto ciò ad ad occhi aperti, e ci credo fortemente perchè se non credessi fortemente che tutto ciò ritornerà non avrei la grande voglia che ho di mettere al mondo dei figli, di certo non in questo mondo marcio.
Saluti e ancora benvenuto...Fabio.
Avatar utente
By luciano
#10840
Tyler ha scritto:Secondo me il paradiso era qui in terra, il paradiso era la nostra terra alle origini, ...
Nulla di più vero Fabio! :D

Diciamo che lo è ancora, solo che bisogna riprendere la ramazza e fare pulizia, cominciando dall'interno dei nostri corpi e di chi ci è prossimo. :wink:

15 anni fa volevo scappare, avevo deciso di andare a Capo Verde e aprire un baretto sulla spiaggia, e vivere in paradiso, con tutti gli annessi e connessi, ma quella sarebbe stata vera illusione.
Capo Verde ora sta subendo la stessa sorte del resto della terra.

Immagine

Bisogna cambiare il singolo individuo, renderlo consapevole delle possibilità che si aprono con un corpo pulito e sensibile a vibrazioni più elevate, è quanti più saranno in tale condizione, prima avremo il paradiso qui sulla terra.

Il SDGDSM può essere il mezzo per raggiungere questo obiettivo. :D
Avatar utente
By Narayani
#10842
luciano ha scritto:15 anni fa volevo scappare e aprire un baretto sulla spiaggia, e vivere in paradiso.


Anch'io da adolescente sognavo di aprire il bar sulla spiaggia, ora non più. Ora sogno di vivere su un albero tipo tarzan, mogli (libro della jungla).
Da piccola invece ero più fantasiosa e meno realistica e sognavo di vivere su un fiore come l'apemaia.
By conigliobianco
#10845
Benvenuto Cosmonauta,

Che bella presentazione: trasmette la gaiezza e l'entusiasmo dei bambini!

Hai ragione quando dici che non si torna indietro, magari abbiamo bisogno di prendere la via larga prima di inserirci nel cammino di Ehret, ma una volta che hai iniziato a decifrare le comunicazioni del tuo corpo ed a toccare con mano i primi risultati, non puoi davvero ignorare la conoscienza di ciò che ci facciamo!

Sono sicura che con lo spirito che dimostri, non avrai problemi ad ottenere grandi benefici da questa dieta!

Barbara
Avatar utente
By Tyler
#10847
luciano ha scritto:Capo Verde ora sta subendo la stessa sorte del resto della terra.


E' vero e così come Capo Verde tantissimi altri paradisi subiscono la stessa sorte, addirittura ci sono molte isole meravigliose che vengono acquistate in toto da ricchissimi multimilionari attori o starlet varie. Ma ci rendiamo conto?
Forza ragazzi sotto, dobbiamo fermare tutto ciò, cambiando noi stessi cambieremo il mondo che ci circonda, di questo sono certo. :wink:
Salutoni...
By Cosmonauta
#10855
Grazie, davvero grazie a tutti per il caloroso benvenuto. :o Nella mia vita ho cambiato spesso casa e di conseguenza luogo, questo mi ha fatto capire una cosa. Puoi abitare nel posto più bello del mondo, ma se dentro ti porti l'inferno, prima o poi lo riverserai fuori, l'unica soluzione è quindi il cambiamento interiore. :P Certo con questo non voglio dire che mi farebbe schifo attuare il cambiamento alle Hawai 8) , solo che è inevitabile che ciò accada. Ci ho messo anni a capire che il mondo è lo specchio dell'animo umano, il suo stato di salute spirituale se vogliamo. :( Quindi si, anch'io posso finalmente dire che qualcosa si può davvero fare e che questo qualcosa può diventare molto importante. Ma tra il dire ed il fare c'è di mezzo...il muco! :twisted: Saluti cosmici a tutti! :D
By mascalzong
#10857
quando impari a respirare, difficilmente smetti ;) eh eh

così è questa dieta, magari a volte respirerai meno,

ma l'ossigeno ti sevirà sempre..

specie se vuoi energia e creatività..

questo è quanto, buona continuazione Cosmonauta.
By Cosmonauta
#10866
Parole sante Mascalzong!
Energia+creatività=VITA
Chissà, forse è proprio questo che fa paura.
Forse il sonno abulico è più rassicurante.
E' un viaggio che mi spaventa e mi attira in maniera irresistibile.
Quindi BUON VIAGGIO A TE, A VOI, A ME! :o
Avatar utente
By Tyler
#10868
BUON VIAGGIO A TUTTI!!!
Saluti... :D

Ciao Andrea e complimenti per la tua guarigione. H[…]

Ciao a tutti da Valerio

Ciao e Grazie per il Benvenuto nel forum. Acquiste[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Libri di Arnold Ehret