Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

By jerry84
#11996
ho seguito una alimentazione vegetariana e poi vegana gli ultimi due anni ma anche precedentemente sono stato sempre accorto su cosa mangiavo. da poco mi sono avvicinato al pensiero di ehret anche perchè mi sentivo richiamare sempre di più ad una alimentazione fruttariana.sono passato quasi subito ad una alimentazione fruttariana senza il minimo dispiacere ma tanto entusiasmo. da un anno e mezzo la mia alimentazione comprendeva frutta secca al mattino o senza colazione e cereali e legumi alla sera conditi con olio di oliva o di lino, oppure cereali e verdura. ho notato molti giovamenti con una dieta fruttariana, tantissima energia,vigore e mente lucidissima e tanto creativa. oggi per la prima volta dopo quasi una settimana ho avuto una espulsione nelle feci di liquido schiumoso,giallastro inodore...penso si tratti di una crisi di eliminazione. come dovrei comportarmi?? continuo cosi?? i miei pasti fruttariani sono solo di un frutto e ne faccio uno al mattino e uno la sera. solo un tipo di frutta al giorno. grazie a tutti coloro che mi sapranno dare valide indicazioni. dei sati su di me: 23 anni, peso 48 kg, altezza 1,70, sono di torino.
By jerry84
#12004
si ho letto il libro. mi sono espresso male...cmq da circa una settimana mangio solo frutta. ma per un mese ho ho alternato pasti di sola frutta o di sola verdura. due pasti al giorno, frutta al mattino, verdura alla sera,
Avatar utente
By luciano
#12043
jerry84 ha scritto:si ho letto il libro. mi sono espresso male...cmq da circa una settimana mangio solo frutta. ma per un mese ho ho alternato pasti di sola frutta o di sola verdura. due pasti al giorno, frutta al mattino, verdura alla sera,


Dovresti applicare le diete di transizione. E' assolutamente errato passare direttamente a frutta e verdura.
By jerry84
#12077
io mi sento benissimo con questa alimentazione. la dieta di transizione non serve fino a quando il corpo ne sente il bisogno? se non ho tossine o eccesivo muco da eliminare quali rischi potrei mai correre?? da cosa è determinato il tempo della deita di transizioni?
grazie a tutti per chiarire i miei dubbi!!
Avatar utente
By luciano
#12078
jerry84 ha scritto:io mi sento benissimo con questa alimentazione. la dieta di transizione non serve fino a quando il corpo ne sente il bisogno? se non ho tossine o eccesivo muco da eliminare quali rischi potrei mai correre?? da cosa è determinato il tempo della deita di transizioni?
grazie a tutti per chiarire i miei dubbi!!


Se a te va bene così , fai come hai deciso. Se dovessi avere sintomi di eccessiva disintossicazione mettiti su una dieta di transizione.

Per documentarti, ci sono diversi post riguardo a passaggi troppo repentini a una dieta di solo frutta e verdura.
La panoramica di Ienk

Il canino in necrosi è il 43, ho evidentemente sba[…]

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Libri di Arnold Ehret