Arnold Ehret Italia

Discussioni su Arnold Ehret e l'Ehretismo. Possono partecipare tutti gli utenti iscritti che hanno letto il libro sulla "Dieta Senza Muco".
Non c'è posto per commenti su ideologie politiche, disinformazione, ecc, che possono trovare posto su altri siti pertinenti. Questo è il forum della dieta di Ehret.

Moderatori: luciano, Moderators

By jerry84
#12178
Ciao a tutti. Volevo conoscere chi tra di voi ha terminato la dieta di transizione ed è fruttariano al 100%. Io lo sono ma noto che la perdita di peso continua sempre lentamente....voi avete esperienza di questo? arriverà il momento in cui si fermerà e magari riprendo un pò di peso??

grazie
Avatar utente
By luciano
#12194
jerry84 ha scritto:Ciao a tutti. Volevo conoscere chi tra di voi ha terminato la dieta di transizione ed è fruttariano al 100%. Io lo sono ma noto che la perdita di peso continua sempre lentamente....voi avete esperienza di questo? arriverà il momento in cui si fermerà e magari riprendo un pò di peso??

grazie


Riferendomi a un tuo precedente post:
jerry84 ha scritto:si ho letto il libro. mi sono espresso male...cmq da circa una settimana mangio solo frutta. ma per un mese ho ho alternato pasti di sola frutta o di sola verdura. due pasti al giorno, frutta al mattino, verdura alla sera,


Se è questo che intendi per "fruttariano al 100%" è un po' presto per definirsi tale.

Tutti quanti all'inizio riescono a mangiare solo frutta per qualche settimana, ma il processo di disintossicazione continua, e la perdita di peso che persiste lo testimonia, fino a manifestare poi sintomi di carenze.

La transizione deve essere continuata per costruire il corpo con elementi più "nobili" e rallentare la disintossicazione, allora sarà possibile restringere la dieta fino a passare a una dieta completamente senza muco.


Contemporaneamente è necessario un avanzamento spirituale per raggiungere una condizione in cui si è in pace con sé stessi e gli altri, altrimenti turbamenti di varia natura potrebbero indurre a incrinare tale fruttarismo al 100%, o addirittura abbandonarlo e poi osteggiarlo, se non si possiede la completa conoscenza di questo processo.

Questo processo può richiedere mesi o anni, più probabile che occorrano anni, con speciali accorgimenti come integratori, in questi tempi di degenerazione fisica, ambientale, mentale e spirituale.
By jerry84
#12201
io in circa circa due anni sono passato da una alimentazione vegetariana,vegana,crudista estrema con solo poche verdure cotte a vapore,poi ho cominciato a mangiare più frutta e navigando su internet ho conosciuto il pensiero di ehret e a seguito ho letto il suo libro e ora.... fruttariano 100%.Il mio corpo mi dava i segnali di eliminare determinati cibi man mano(gonfiori di stomaco,pesantezza,cattiva digestione,diarrea,stanchezza)e io gli ho sempre dato ascolto. Da circa due settimane mangio esclusivamente frutta e non riuscirei ad introdurre altro in quanto ne sono pienamente appagato.Con sola frutta mi sento in gran forma,sono molto più attivo,mi sento più felice,il mio aspetto è migliorato notevolmente:pelle come quella di un bambino,occhi e viso più luminosi.muco ne sto eliminando ancora pochino ma credo che il mio corpo sia quasi pulito del tutto.Premetto che fin da piccolo sono stato sempre attento all'alimentazione,ho mangiato nel corso della mia vita solo carni bianche con rarissime eccezioni e cercato di evitare sempre cibi "dubbi" quindi ero non molto intosicato vista anche la mia età di 23 anni.Sto mangiando prevalentemente mele biologiche di diverse qualità,pere,kiwi e in piccola quantità frutta tropicale:papaya,mango,avocado con provenienza peru' facendo attenzione agli accostamenti tra i diversi tipi.Mangio solo appena ho appetito e smetto non appena mi sento sazio.Cosa ne pensi della frutta esotica?è secondo te indicata anche per noi europei?tu che frutta mangi in questo periodo prevalentemente?
Come dicevo ho perso molto peso ma noto che comunque la definizione muscolare e la forza è restata e si è addirittura incrementata.Non faccio sport perchè causa lavoro ho poco tempo. Ma credo che cercherò di fare un pò più di esercizio fisico nel week end. Noto molto che non soffro più il caldo ma soffro molto il freddo...esiste qualche soluzione?? o passerà?magari solo questione di adattamento?
grazie
Avatar utente
By luciano
#12203
Riguardo alla frutta esotica, c'è chi dice che dovremmo mangiare solo la frutta del luogo dove siamo nati o dove abitiamo, ma non ho mai avuto riscontri negativi su di me a riguardo.

Per il freddo, tutto dipende dalla forza come determinata dalla formula della vita descritta da Ehret. quando la si possiede, non dovrebbero esserci problemi di sentire freddo.
By jerry84
#12214
la quinoa e l'amaranto germogliati e in generale tutti i germogli si possono integrare nella dieta fruttariana? e poi i semi oleosi e i germogli si possono mangiare subito prima o dopo la frutta?

grazie
By jerry84
#12217
Ieri sera ho mangiato carote alla julienne e poi delle mele con del limone fino a riempirmi e stanotte è successa una cosa stranissima ma non mi sono spaventato perchè descritta da ehret nel libro. Finito di mangiare alle 22.30, sono andato a letto e alle 2 di notte mi sono alzato con qualcosa che mi saliva alla gola, sono corso in bagno e ho vomitato muco bianco e consitente leggermente tendente al giallo insieme alle mele. Dopo mi sono sentito benissimo. La teorie di ehret trovano sempre più conferme nel mio percorso e continuo con maggior entusiasmo!!
By jerry84
#12226
Io di frutta tropicale non ne sto mangiando molta. Conosco un negozio peruviano qui a torino che ha arrivi quasi tutti i giorni di frutta dal peru':avocado,papaia,maracuja,chirimoya,tamarindo,banane piccole,mango e sembra genuina! come ho detto non ne mangio molta ma per me costituisce di tanto in tanto un alternativa piacevole. Le carote le consumo quasi tutti i giorni, non più di due...credo sia un ottimo rimineralizzante! la mangio sempre alla julienne con il lime 8) o limone normale. Da quando seguo ehret ho notato maggiore lucidità,ho il naso sempre libero contrariamente a prima ed oltretutto,sensazione strana, facendo un forte respiro riesco a sentire l'aria fresca nei polmoni come se anche questi si siano ripuliti per bene,avverto molto meno la stanchezza(lavoro circa 12-14 ore al giorno),la sera sono ancora lucido!da più di due settimane ormai non bevo acqua!!non ho toccato neanche una goccia e neanche lavato i denti che sono lucidissimi e ben puliti. Le unghie crescono con maggiore rapidità e durissime! barba e capelli poco più lentamente. i capelli non si sporcano...li lavavo tutti i giorni mentre adesso solo 1 volta a settimana con uno shampoo senza additivi chimici(sls) , i restanti giorni li lavo solo con acqua. Noto anche una maggiore serenità.La sera mangio sempre al buio con delle candele accese,diciamo che ho dato valore al momento al pasto,e la frutta sta diventando magica per me! Stamattina ero affamato ed ho mangiato 7 pere! per spuntino qui a lavoro mangerò due banane piccole peruviane e poi stasera mele,di solito ne consumo in un pasto circa 7.Cerco di variarne sempre la qualità! ho notato che le mele smith verdi grandi e croccanti hanno un potere contro il muco maggiore. Rapporti sociali non ne ho molti causa lavoro e anche perchè relaziono solo con le persone che sento "vicine" a me . il sabato e la domenica sono giorni nei quali dedico molto tempo alla meditazione. Vicino a me c'è solo una persona stupenda, nick Renetta, frequenta anche lei questo forum. abbiamo cominciato la dieta di ehret quasi insieme. Tu che cambiamenti hai notato da quando segui la dieta di ehret?
Avatar utente
By krishnacry
#12229
ciao jerry,ho una gran voglia di mangiare papaya(ne ho fatto una scorpacciata in india!!)e poichè anche io sono di torino avrei piacere di sapere dov'è il negozio di cui parli.a volte le ho viste al carrefour ma non mi sono fidata a prenderle.la tua esperienza è molto interessante,io ho iniziato la transazione da un paio di settimane,dopo aver letto entrambi i libri,vado cauta perchè mi frena il fatto che ho un problema quando vomito:perdo coscienza.mi è capitato anche 7 volte in una notte,e cerco quindi di evitare una crisi disintossicante esagerata.quella volta il mio compagno mi ha portato al pronto soccorso,anche perchè sono caduta male e mi sono scassata in più punti e mi hanno diagnosticato blocco di branca sinistra frequenza dipendente,mi sono informata non è considerata una cardiopatia,e quindi non gli do peso,ma prendo alcune precauzioni.mi sono un pò dilungata...grazie e ciao.
By Renetta
#12243
Ciao!
Il negozio di cui parlava Jerry si trova in Via Germanasca,vicino P.za Sabotino.
Se arrivi da via Monginevro,lasciati alle spalle P.za Sabotino,supera il cinema Eliseo e prosegui per Via Monginevro.
Alla tua sinistra,la prima traversa è Via Germanasca ed il negozio ha delle tende rosse e bianche.

La cosa comoda è che è aperto anche la domenica mattina fino alle 13 e mi pare faccia anche orario continuato.

Io e Jerry abbiamo mangiato la papaya un paio di giorni fa :P e non abbiamo avuto nessun riscontro negativo.
Avatar utente
By arca
#12438
Cosa ne pensate del mangiare o meno la buccia

E' importante fare così: la buccia contiene fermenti lattici che la proteggono da attacchi esterni e fibra.
By jerry84
#12440
scusa ma non ho capito... è bene mangiarla se possibile o no?
Avatar utente
By mystertamb
#27996
Rispolvero questo 3d per chiedere a chi fosse di Torino di consigliarmi gentilmente negozi biologici per l'acquisto di frutta e verdura.

Mi sono segnato quello di frutta tropicale in Pzza Sabotino (che tralatro e' vicino a me)

Ma mi chiedevo se ci fossero negozi bio convenienti (visto che sono ancora in transizione a me servirebbero anche prodotti non vegetali come quinoa, pasta, gomasio ecc.. ma in quello vicino a casa mia e' carissimo! e non ho tempo di girarmeli tutti)

Qualcuno di zona puo' essere cortese da indicarmi questi tipi di negozi?

Grazie in anticipo!
;)

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret