Arnold Ehret Italia

Discussioni su Arnold Ehret e l'Ehretismo. Possono partecipare tutti gli utenti iscritti che hanno letto il libro sulla "Dieta Senza Muco".
Non c'è posto per commenti su ideologie politiche, disinformazione, ecc, che possono trovare posto su altri siti pertinenti. Questo è il forum della dieta di Ehret.

Moderatori: luciano, Moderators

By Renetta
#12351
Circa 2 anni fa quando andavo a fare la spesa compravo praticamente di tutto riempivo il carrello della spesa e spendevo tanti soldi..

Perdevo ore...per fare la spesa..quasi tutti i giorni..
code al supermercato..
giornate di tempo ad impastare
cucinare primo secondo contorno
lavare un sacco di pentole e dopo aver mangiato avevo lo stomaco pieno e pesante
Ovviamente la casa si sporca di più..la cucina...

Oggi Mi ritrovo qui...a due anni di distanza... a fare la spesa solo dai contadini al mercato e al massimo della frutta esotica al negozio peruviano.
Se entro in un supermercato...ma che cosa devo comprare?
NULLA!Neppure l'acqua!

Stamattina nel mio "carrello della spesa" (al mercato dal contadino) c'erano 6 kg di renette un mazzetto di agretti 2 cestini di fragole un mazzetto di ravanelli 1 kg di carote totale 15€.

Tempo stimato per fare la spesa dal mio contadino di fiducia:10minuti.

Se sporcherò la pentola a pressione ed il cestello per la cottura a vapore ed il mio preziosissimo coltello in ceramica...sarà già tanto!
Non più lavandino pieno di cose da lavare nè detersivo

Nessun mal di pancia nessuna pesantezza
Nel palato solo il gusto di quelle dolcissime renette,tante fino a rendermi sazia e la gioia di star bene!

E nel vostro "carrello della spesa" cosa c'è?
Dove fate la spesa?
Com'è cambiata la vostra vita...dopo aver "conosciuto" Ehret?
Avatar utente
By erre
#12353
:lol: anchio approvo perchè l' ultima volta che abbiamo fatto la spesa io e mia moglie (che non condivide assolutamente con me questa esperienza) al supermercato il carrello era pieno di porcherie tra biscotti, pasta, succhi di frutta, scatolette di tonno ecc.. Quando sono arrivato alla cassa mi son reso conto che ho buttato più di cento euro in alimenti come sappiamo dannnosi: L' unica cosa commestibile per me sono state due confezioni di prugne secche al naturale del costo di 2,50 euro ciascuna.
Mia moglie è schiava della cucina continuamente intasata di pentole e tegami che non fai a tempo a lavare e a rimettere a posto che dopo un pò si ingombra di nuovo perchè ha da fare qualche torta o dolci o altri cibi da cucinare. Questo comunque si ripete anche in altri ambienti della casa sempre da pulire , riordinare e spolverare i sopramobili ecc. Voglio dire
con questo che non si riesce a scrollarci di dosso convinzioni e condizionamenti che poi ci tengono incatenati e schiavi di noi stessi.
A questo tipo di liberazione si può arrivare in diversi modi e una di questa e' la dieta senza muco perchè aiuta a far rifflettere su se stessi e a mettere ordine e conspevolezza.
Avatar utente
By Luca76
#12355
Renetta, ritengo fantastico il tuo post..............ci fa capire come la schiavitù del cibo ci porti ad altre schiavitù...del sistema, del supermercato, di prodotti inquinanti come i detersivi etc etc.
E ho da sempre la convinzione che tutto ciò sia voluto da chi sta ai vertici.
Per questo Erhet è così scomodo...ancora complimenti.


PS: curiosità: anche jerry mi ha parlato del coltello in ceramica.............ma perchè sarebbe così indispensabile ????
Avatar utente
By Tyler
#12359
Ciao Renetta,
bellissimo il tuo post.
Io non entro in un supermercato da oltre tre anni, compro solamente dai contadini locali per quanto riguarda il cibo.
Invece i prodotti per la casa e l'igiene personale (dentifricio, sapone ecc.) li compro in una bottega del commercio equo solidale altreterre o da una amica che ha un negozietto di prodotti biologi e naturali.

Luca76 ha scritto:PS: curiosità: anche jerry mi ha parlato del coltello in ceramica.............ma perchè sarebbe così indispensabile ????

Perché il coltello in ceramica non fa ossidare i cibi che si tagliano, cosa che succede con le normali lame in commercio.

Salutoni...Fabio.
By Cosmonauta
#12361
Ciao Renetta :D

hai ragione, si risparmia un sacco di tempo, io non mi sono ancora liberato di tutto dato che sono nei primi mesi della transizione, eppure ho già notato che il tempo in cucina si è praticamente dimezzato!
Nei supermercati ormai salto intere corsie ed il più delle volte passeggio...a caccia magari di qualche sconto sui pochi prodotti in vendita lì che ancora mi interessano.
E' proprio una liberazione! :P
Grazie per avermici fatto pensare.

Saluti Cosmici! :o
Avatar utente
By luisa
#12379
Beati Voi....io ho la famiglia che non mi segue e quindi devo fare la spesa...cucinare le schifezze ecc. ecc.
Avatar utente
By mstella65
#12402
salve a tutti e' da un mese che ho variato la mia alimentazione, ma il problema e' che ho un marito e due bimbi di 15 e 10 anni che mi guardano come un extraterrestre e che pensano che stia frequentando perasone poco raccomandabili. Tutta la mia famiglia,mamma, fratello, cognata ecc mi prendono in giro e aspettano il mio declino fisico.Quando vado a fare la spesa e' un dramma perche' mio marito mi ostacola in ogni modo brontolando e facendomi pesare i pochi alimenti che scelgo per me.Voi siete l'aiuto che tutti i giorni ricevi leggendo tutto cio che c'e' di nuovo per avere quel supporto che non trovo da nessuno che ho vicino. :cry:
By Cosmonauta
#12406
famiglia,mamma, fratello, cognata ecc mi prendono in giro e aspettano il mio declino fisico.


Declino fisico? 8O

Immagino che sia difficile ma tieni duro perchè mi sa che dovranno aspettare inutilmente...
Ti posso dire che io comincio a sentirmi davvero meglio e guarda che ho cominciato da qualche mese.
Ne vale davvero al pena!
Vedrai che con il tempo sarai un bell'esempio da seguire. :D

Auguri Cosmici!

Ciao!
By Renetta
#12418
Non ho fatto altro che mettere per iscritto ciò di cui parlo quasi ogni giorno con jerry..è ovvio fare anche di queste considerazioni mentre si cena con il tavolo pienio di mele e non si ha più la preoccupazione di aver chiuso o meno il gas :D

Luca76 ha scritto:

PS: curiosità: anche jerry mi ha parlato del coltello in ceramica.............ma perchè sarebbe così indispensabile ????

Sì..infatti me lo ha regalato lui...e devo dire che usare quel coltello è una gran soddisfazione!Oramai me lo porto in borsa insieme agli effetti personali indispensabili :D :D
In quanto al suo utilizzo/utilità.. ti ha ben risposto Tyler


mstella65 ha scritto: Tutta la mia famiglia,mamma, fratello, cognata ecc mi prendono in giro e aspettano il mio declino fisico.
Quando ho cominciato a modificare le mie abitudini alimentari..(prima di ehret)non ho detto esplicitamente alla mia famiglia: da oggi non mangerò più carne nè pasta nè alimenti che contengono glutine nè dolci etc etc
Ho semplicemente iniziato dicendo: questa sera non lasciatemi nulla.. quando vengo mi preparo io che non so cosa ho voglia di mangiare.
Poi arrivavo a casa e trovavo la pasta e la carne e dicevo: no..mi faccio un pò di cereali
Oppure mettevo a bagno i fagioli la mattina e li cucinavo io per evitare che mio padre mettesse dentro il dado :twisted:
Quando andavano a fare spesa dicevo di non prendere carne per me che in "questo periodo" vorrei evitare..
Facendo così con il tempo si sono resi conto che tutto ciò era diventata un'abitudine e quando è passato un pò di tempo e ho perso tanto peso e stavo decisamente meglio.... altro che declino fisico...non c'è bisogno di spiegare nulla... a parlare sono i fatti e venerdì sera quando mi è stato chiesto da dei parenti..come ho fatto a perdere 23 kg..ho semplicemente risposto: non mangio più schifezze ed hanno annuito senza controbattere.
Loro hanno cenato con lenticchie salsiccia asparagi frittelle di funghi formaggi e affettati gelato con cialde e vino io ho mangiato solo un'insalata di carote con limone e degli asparagi ma nessuno ha obbiettato...anche se comunque mi dicevano: ma una frittella? ma neanche il gelato?
Però dopo cena hanno voluto che gli preparassi una tisana digerente!!!
E' stata un pò più dura quando giorni dopo avevano organzzato di andare a pranzo in un agriturismo e ho declinato l'invito per ovvi motivi..
Lì non si spiegano..perchè..per il cibo..non abbia voluto stare in loro compagnia..e questo mi ha messa un pò in difficoltà..ma quel giorno...ho mangiato solo mele e pere! :wink:
Ora però...a casa non si sono ancora accorti che mangio solo frutta e verdure...ed ora sarà dura perchè iniziano ad avere paura che stìa dimagrendo troppo e che forse un pò di carne dovrei mangiarla.....
Vedremo che succede...
Intanto staserta mangerò solo dei kiwi con la scusa che stanno andando a male ehhehehhe
Avatar utente
By luciano
#12419
Brava! :D
La diplomazia funziona sempre meglio dello scontro diretto, quest'ultimo da usare solo come ultima risorsa se si sta per essere sopraffatti! :D
Avatar utente
By mesenger
#12434
io invece sono sola a fare la dieta ,in casa mia abita mia mamma che pensa al mangiare come una questione di vita o di morte , io e mio marito abbiamo arginato la sua cucina , ricca di formaggi e fritture .Ieri invece ho convinto mio marito a non mangiare la pasta e a limitarsi alle verdure e dato che di pomeriggio ha fatto giardinaggio ha notato che non ha avuto nessuna pesantezza che ha lavorato piegato in due come se niente fosse , e oggi non ne ha mangiato neanche . Lo avro' convinto ? chissa' , comunque e' vero che a fare la spesa si risparmia tempo e soldi .
saluti
By Renetta
#12482
ieri è arrivata la frase che tanto temevo:

per domani metto a mollo i fagioli e li mangiamo insieme alla cicoria dell'orto della zia..

Io: Ah..sì..ma per me non mettere i fagioli,mangio solo la cicoria.
E mio padre non ha obbiettato nulla.
Oggi a pranzo sono arrivata più tardi del previsto,quindi ho mangiato da sola e nessuno si è accorto che ho mangiato esclusivamente la cicoria perdipiù senza pane :lol:

e questa sera ceno con un ehretista..quindi anche oggi la giornata è andata :P
By Cosmonauta
#12485
Qualche giorno fa mi sono trovato con un amico, era ancora in ufficio e lo raggiunto lì.
Mi vede e tutto sorridente mi lancia un sacchettino che prendo al volo.
Lui ha sempre dei gadget che tira fuori da non so dove e sulle prime ho pensato che si trattasse di una piccola spugnetta per auto.
Poi guardo meglio e mi accorgo che era una merendina del mulino bianco.
A lui non ho detto nulla della dieta.
D'impulso l'avrei buttata nel cestino, ma lui me la stava offrendo così gentilmente che non ho avuto il coraggio di rifiutarla.
Dentro di me un coro di :SCEMO! SCEMO!
Decido sul momento di fare un esperimento e la metto in bocca.
Le papille gustative mi hanno chiesto perchè stavo mangiando una spugna. ( avevo ragione allora)
Poi c'era questa cremina di finto limone che mi ha lasciato perplesso e schifato per un po'. :x
Lo stomaco mi ha urlato in seguto insulti vari e considero l'esperimento chiuso per sempre. :?

Tanti Ciao Cosmici! :D
By Renetta
#12493
:P Cosmonauta cosa mi combini? :cry:

Saluti...increduli! :!:
La panoramica di Ienk

Dopo la panoramica ho rimosso tre delle 5 amalgame[…]

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Libri di Arnold Ehret