Arnold Ehret Italia

Questo forum è sugli attrezzi da cucina.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By salvatore3
#12656
Buonasera a tutti.

Visto che si sta avvicinando la stagione della frutta, e posso raccoglierla dal mio piccolo frutteto, me la vorrei essiccare e metterla in buste sottovuoto.

Pensate che la frutta sottovuoto senza conservanti, si può conservare per molto tempo?

Vi sono degli essiccatori casalinghi?

La macchina per il sottovuoto l'ho già comprata.

Ma la macchina per essiccare non la trovo dalle mie parti.

Grazie per qualche vostro consiglio.

Saluti.

Salvo
Avatar utente
By dbnet
#12705
Ciao,
ho un piccolo essiccatore da qualche settimana. Purtroppo non ho potuto fare molte prove perchè ancora non ho disponibilità di frutta.
Tuttavia le prove fin ora fatte sono buone.
Essicca un kg di frutta lal volta circa e ci mette circa 24 ore.
Tieni conto che il sistema che essicca è simile ad un asciugacapelli della potenza di 250W. L'unico problema che ho rilevato è che è rumoroso con un asciugacapelli. Quindi valuta la cosa se stai in condomio o casa piccola!! :wink:
Avatar utente
By salvatore3
#12761
Ciao

La frutta che fai essiccare la metti tagliata , oppure la puoi mettere intera?


Grazie per la tua risposta.

Salvo
Avatar utente
By dbnet
#12767
Il taglio dipende molto dal tipo di frutta.
Tieni conto che piu' la frutta e spessa piu i tempi di essiccazione aumentano, ma piu sono sottili meno frutta ci metti nei ripiani (che sono solo 5) quindi un buon compromesso sono tagliare la frutta in dischetti da 3/4 millimetro. Io ho fatto le prove con:
kiwi. e ' ottimo croccante e acidulo;
banana. croccante e dolce;
limone con buccia. molto acidulo e molto aromatico;
fragola. buona ma la consistenza è molto spugnosa;
arancia. è rimasta troppo molle;
mela. non troppo croccanate ma buona.

Comunque molto dipende dai gusti. Unico svantaggio forse è la piccola quantità che se ne riesce a fare. in 24 ore al massimo si secca un kg di frutta fresca circa, che corrispondera' a 100 gr circa di prodotto secco!!

per quando riguarda la futta con la buccia impermeabile (tipo prugna o ciliegia) ho letto che andrebbe prima fatta bollire per 60 secondi circa sia per uccidere eventuali parassiti , ma soprattutto per rendere permeabile la buccia all'aria, altriementi non si secca. Cmq i prossimi giorni, tempo perrmettendo, faro' altre prove, magari anche con qualche verdura!
By syncster
#12775
ma non si perdono molti nutrienti essicando la frutta?
e oltre alla piu lunga conservazione che altri vantaggi si hanno essicandola?
By susi
#12987
syncster ha scritto:ma non si perdono molti nutrienti essicando la frutta?
e oltre alla piu lunga conservazione che altri vantaggi si hanno essicandola?


Penso che non si perde nulla se si essicca a meno di 40° ecco xchè l'essiccatore che si acquista deve avere il termostato.
La frutta che si trova in commercio è essiccata sicuramente a + di 40°, persino le mandorle le essiccano a 70° figuriamoci la frutta!

Il vantaggio, oltre la conservazione e l'opportunità di non buttare la frutta quando è troppa, credo che sia quello di poterla portare con sè e nei momenti e nei posti più disparati è facile da consumare!!!
Ciao
Susi
Avatar utente
By LAj
#16640
Essiccatore solare: http://www.comune.bolzano.it/UploadDocs ... solare.pdf

Ci vuole un falegname o, basta un po' di fai da te( chiedo a chi è esperto )?

Beh estrarre un incisivo per creare spazio è prop[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

Libri di Arnold Ehret