Arnold Ehret Italia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Avatar utente
By braveheart
#13106
Ciao a tutti :) ,
da quando avevo 20anni( ora ne ho 31) ho sempre avuto la pelle molto secca,in particolare sul viso e sul cuoio capelluto,con rispettive desquamazioni anche se in forma molto lieve,che nel periodo estivo tendevano a sparire.Non ho mai capito realmente il motivo,dando inizialmente la colpa all'acqua della piscina,dato che praticavo il nuoto x 3volte alla settimana e cercando di risolvere il problema con detergenti ed idratanti di ogni tipo,naturali e non solo.

Col passare degli anni ho fatto diverse visite dermatoligiche sentendomi dire sempre la stessa cosa,cioè che era una dermatite atopica congenita dovuta alla mia allergia alla polvere,graminacee,pollini ecc.(..quest'ultima sparita quasi completamente proprio dopo i 20anni 8O ) e che col tempo sarebbe scomparsa da sola :? .
Circa due mesi fa,stanco della situazione che peggiorava lentamente(quando sudavo mi comparivano delle chiazze rosse sulla fronte che bruciavano parecchio..)mi sono rivolto ad una naturopata,conosciuta casualmente in un forum.Dopo avermi sottoposto alla visita iridologica e domandato le mie abitudini alimentari mi ha detto chiaramente che la causa del mio problema era una intossicazione del fegato(secondo me piu' x l'assunzione di vari farmaci in questi anni..) ed una carenza di minerali.
Per la cura mi ha prescritto questi 2prodotti naturali:Toxirid(detossificante appunto x il fegato) e Regobasic(integratore di minerali alcalinizzanti),mentre nel frattempo ho scoperto questo sito e lo stupendo SDGDDSM.

Ora sono quasi a fine cura e vuoi per gli integratori,vuoi x 1radicale cambiamento della mia alimentazione con l'aumento di frutta e verdura e l'esclusione "solo" di carni,affettati ed uova,la dermatite è sparita :D !!
Vorrei gentilmente dei pareri sui prodotti(se qualcuno li ha gia' assunti x disintossicarsi) e sulla guarigione in generale.
Un ultima cosa:credo che un'altra mia causa di forte intossicazione siano le " 8 otturazioni di amalgama" che mi ritrovo in bocca e a riguardo ho letto da piu' parti che è impossibile disontissicarsi con queste sostanze tossiche sempre presenti nell'organismo..che ne pensate??
vi ringrazio anticipatamente :wink:
Ultima modifica di braveheart il 6 maggio 2008, 23:49, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
By Danny
#13361
Ciao, ma scusa l'hai letto il libro?
Avatar utente
By Atavicus
#13363
Mi fa piacere leggere queste cose.
Io soffro di dermatite atopica da 15 anni ed è "grazie" alla dermatite se ho trovato la motivazione per cominciare la transizione.
Ieri ho avuto questo pensiero: la pelle è un organo escretore e, come noto, i disturbi cutanei sorgono quando la pelle si "sobbarca" compiti che sono di altri organi, fegato e reni. La pelle espelle ciò che fegato e reni non riescono a filtrare.
Ora: tutti siamo intossicati, ma non tutti soffriamo di malattie della pelle. Come mai? La ragione sta probabilmente nella genetica. Alcuni individui sono predisposti ad eliminare tossine tramite la pelle, altri no. E' l'unica risposta che mi viene in mente.
Ma allora: chi soffre di malattie cutanee è dunque, in qualche modo, molto fortunato rispetto a chi non lo è, ma resta intossicato. Chi espelle tossine dalla cute, infatti, trova un modo per espellere tossine che chi non ne soffre non ha a disposizione, pur essendo altrettanto intossicato. Chi non espelle tramite la cute tratterrà nell'organismo le tossine (a meno che non trova strade alternative di esplulsione...) producendo internamente danni probabilmente più gravi.
Mi è tornato in mente che il mio primo dermatologo anni fa mi disse che è provato che chi soffre di dermatite atopica ha una minor probabilità rispetto alla popolazione generale di ammalarsi di tumore.
Insomma, mi trovo ad essere grato alla dermatite per il lavoro di pulizia che fa per il mio bene... ma ora vediamo di pulirmi sul serio :)
Avatar utente
By luciano
#13364
Atavicus ha scritto:Ora: tutti siamo intossicati, ma non tutti soffriamo di malattie della pelle. Come mai? La ragione sta probabilmente nella genetica. Alcuni individui sono predisposti ad eliminare tossine tramite la pelle, altri no. E' l'unica risposta che mi viene in mente.


Una persona espelle dalla pelle quando gli organi preposti all'eliminazione (fegato reni, intestino ecc) hanno fallito o sono esausti. Punto. :wink:

La pelle è un organo di eliminazione di emergenza, altrimenti se fosse normale, andremmo in giro tutti pieni di croste, foruncoli, piaghe purulente ecc. Blah!

Lo hai letto il libro di Ehret?
Avatar utente
By aran
#13365
Infatti, mi suonava un po' strano il ragionamento che hai fatto, Atavicus. Una pelle sana è sicuramente indice di buona salute, non trovi? Nel mio caso, da quando sono entrato in transizione e, meglio ancora, da quando sto facendo la stessa con maggiore scrupolo e discernimento, ho notato un chiaro ed evidente miglioramento della pelle sia per la quasi totale scomparsa di quei brufoletti che avevo prima, specialmente sulla schiena, ma anche dal tono che è più elastico e, infine, dal colore, che è più scuro e omogeneo su tutto il corpo. Prima, per esempio, erano i bagni di mare a far scomparire i brufoli dalla schiena, ma ora, pur non essendo ancora andato al mare, non ne ho affatto: questo mi sembra un ottimo segnale di disintossicazione.
Avatar utente
By Atavicus
#13366
luciano ha scritto:La pelle è un organo di eliminazione di emergenza, altrimenti se fosse normale, andremmo in giro tutti pieni di croste, foruncoli, piaghe purulente ecc. Blah!

Lo hai letto il libro di Ehret?

Io non credo che chi ha problemi di pelle sia più intossicato degli altri... Tutti sono intossicati, poi c'è qualcuno che, per qualche motivo, "riesce" a sfogare sulla pelle, mentre altri non lo fanno....

Certo che ho leto il libro :) più volte!
Avatar utente
By Atavicus
#13367
aran ha scritto:Una pelle sana è sicuramente indice di buona salute, non trovi?

No!
Ci sono milioni di persone malate di ogni genere di malattire che non hanno problemi di pelle...
Avatar utente
By luciano
#13369
Atavicus ha scritto:No!
Ci sono milioni di persone malate di ogni genere di malattire che non hanno problemi di pelle...

Allora mettiamo in chiaro una cosa:

Chi è generalmente sano, con un corpo pulito e disintossicato, ha anche una pelle sana e di bell'aspetto.

Poi ci sono anche quelli che non riescono ad espellere tossine nemmeno con la pelle, ma questo perché il loro corpo non mette in atto processi di disintossicazione né la persona fa qualcosa per farlo startare.

Una persona relativamente sana elimina con gli organi preposti alla disintossicazione e quando necessario interviene in aiuto la pelle.

Sono tutte condizioni diverse, ogni individuo è diverso e mai in condizioni fisse ma soggette a cambiamento. :wink:
Avatar utente
By Atavicus
#13375
luciano ha scritto:
Atavicus ha scritto:No!
Ci sono milioni di persone malate di ogni genere di malattire che non hanno problemi di pelle...

Poi ci sono anche quelli che non riescono ad espellere tossine nemmeno con la pelle, ma questo perché il loro corpo non mette in atto processi di disintossicazione né la persona fa qualcosa per farlo startare.

Ma non stiamo dicendo la stessa cosa?
Ognuno reagisce diversamente alle tossine accumulate... c'è chi le elimina semplicemente tramite l'intestino anche grazie al fegato... c'è chi non riesce a filtrarle col fegato e le butta fuori dalla cute.... e c'è chi non riesce a filtrarle col fegato e ha infiammazione delle tiroide, problemi alle articolazioni, ed ogni altro genere di "malattia". E' corretto, no?
Avatar utente
By luciano
#13376
Perfetto! :D
Il tutto è riferito al tuo "no" che escludeva questo:

aran ha scritto:
Una pelle sana è sicuramente indice di buona salute, non trovi?

No!
Ci sono milioni di persone malate di ogni genere di malattire che non hanno problemi di pelle...

Possiamo correggere così:
Una pelle sana è anche indice di buona salute, non trovi?

Però non perdiamoci in discussioni come queste, alla fine non portano da nessuna parte. Lo scopo di questo forum è quello di praticare la dieta senza muco e di trarne il massimo beneficio. :D
Avatar utente
By aran
#13380
Sono d'accordo col batti e ribatti. :D
Avatar utente
By mauropud
#13386
aran ha scritto:Nel mio caso, da quando sono entrato in transizione e, meglio ancora, da quando sto facendo la stessa con maggiore scrupolo e discernimento, ho notato un chiaro ed evidente miglioramento della pelle sia per la quasi totale scomparsa di quei brufoletti che avevo prima, specialmente sulla schiena, ma anche dal tono che è più elastico e, infine, dal colore, che è più scuro e omogeneo su tutto il corpo. Prima, per esempio, erano i bagni di mare a far scomparire i brufoli dalla schiena, ma ora, pur non essendo ancora andato al mare, non ne ho affatto: questo mi sembra un ottimo segnale di disintossicazione.

Identico al mio caso! :D
Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Perchè no? Il Menu del giorno

Rilancio questo topic un po' vecchiotto. Oggi a p[…]

Ciao Andrea e complimenti per la tua guarigione. H[…]

Libri di Arnold Ehret