Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

Avatar utente
By corinzia
#13232
Ho letto il libro e mi ha colpito molto.
Vorrei iniziare la dieta di transizione ma ho un bambino di 5 mesi e stò allattando. Nel libro viene detto di non cambiare il regime alimentare durante la gravidanza o l'allattamento, ma è possibile iniziare in modo graduale togliendo gli alimenti poco per volta in modo da non creare problemi al bambino?
Avatar utente
By arca
#13236
Ciao corinzia e saluti anche al tuo bebé.

Poiché può essere dannoso per l'allattamento mettere in circolo tossine e veleni che si "distaccano" con la dieta, potresti però EVITARE DI PRODURNE ALTRI.
Questo puoi farlo evitando associazioni alimentari che danno luogo ad ulteriori veleni quotidianamente; se leggi il tread indicato sotto (magari gli dai un occhio),
http://www.arnoldehret.it/modules.php?n ... highlight=

verso il centro (6° post) trovi questi suggerimenti che ti danno già un'ottima base di partenza:

..........D E V O R I C O R D A R M I CHE…........

ASSOCIAZIONI PERICOLOSE:
frutta (soprattutto quella acida) e proteine (carne, pesce, pollo, legumi, noci, uova, latticini)
frutta acida e frutta dolce
proteine e cereali
proteine di tipo diverso (carne con pesce, o con legumi, ecc)
proteine ed amidi
amidi e frutta
mischiare agrumi, mele, meloni e prugne (evitare la macedonia specie se preparata tempo prima: la frutta si acidifica subito)
carboidrati e proteine
zuccheri e proteine
zuccheri ed amidi (le fette di pane con la marmellata, ad esempio)

ASSOCIAZIONI CORRETTE:
cereali e frutta (sebbene sia sempre meglio consumare la frutta da sola)
verdure e cereali
verdure e proteine
proteine e cereali non acidi
i vari tipi di frutta secca

definizioni:
CEREALI (sono comunque cibi amidacei ma non definiti AMIDI a livello alimentare): Avena - Farro - Frumento - Bulgur - Kamut - Mais - Miglio - Orzo - Riso - Segale
AMIDI: Pane – Pasta – Riso - Patate
By SofiaLoren
#13237
Ciao Corinzia benvenuta!
Arca ti ha dato una risposta molto esauriente,vorrei aggiungere solo una cosa:cerca di preferire i cereali integrali.Complimenti per aver fatto questa scelta per te ed il tuo bimbo!
Ciao Sofia :D
Avatar utente
By luciano
#13238
Ciao Corinzia, benvenuta! :D
Arca e Sofia ti hanno già indicato la strada. Ovviamente le schifezze come caffè, bibite gasate, junk food, ecc., se non lo hai già fatto, eliminarli non può che far bene ad entrambi.
By gigliorosa
#13246
Ciao corinzia e benvenuta! Volevo ringraziarti di aver sollevato l'argomento perchè interessa anche a me, nonostante io allatti un toddler che probabilmente si svezzerà da solo entro breve. Anch'io ho iniziato da poco a modificare la mia alimentazione, nonostante non abbia ancora letto tutto il libro. E anch'io mi sono posta i tuoi stessi quesiti...

Trovo molto importante quello che ha scritto arca e penso che sia il modo migliore per continuare ad allattare e contemporaneamente iniziare a migliorare la nostra alimentazione. Un caro saluto a te e al tuo cucciolo e buon proseguimento con l'allattamento :wink:
Avatar utente
By corinzia
#13264
Grazie a tutti per le risposte,
adesso ho una marcia in più per continuare.
Vi aggiornerò sui risultati.
Un saluto a tutti

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

La panoramica di Ienk

Mi dici prima che il canino con la formazione è il[…]

Ho usato l'imperfetto perchè ora ho introdotto qu[…]

Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Libri di Arnold Ehret