Arnold Ehret Italia

Questo forum è sugli attrezzi da cucina.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By marnielou
#13771
Purtroppo sì: le fanno in cina gli schiavi :(
Io sto girando invano alla disperata ricerca di una centrifuga Made in qualche altra parte, ma diversi negozianti mi hanno spiegato che anche se la marca è diversa, sono tutte fatte in cina. Spesso non ci scrivono dove sono costruite (se ci fate caso non sempre si trova la scritta Made in...) così uno crede di acquistare un prodotto europeo o di qualche altro posto, invece è roba cinese non solo fatta da schiavi, ma spesso anche con materiali scadenti e/o tossici (con metalli pesanti, ecc).
Avatar utente
By luciano
#13784
Forse non tutte sono fatte da aziende di cui sono proprietari membri del cosiddetto Esercito Popolare di Liberazione, che sono gli unici che utilizzano i detenuti dei laogai o impongono ore gratis ai dipendenti non detenuti in nome del popolo.

Di solito non si interessano alla produzione di oggetti che facilitano il vivere.
Ho letto su un sito di un produttore di apparecchiature elettroniche che sto cercando, che non mi pare che sia militarizzato, che i loro prodotti sono fatti nel rispetto delle norme internazionali e dei diritti dei lavoratori.

Boicottare qualunque oggetto cinese equivale a minare la sopravvivenza anche dei cittadini onesti, quindi occorre anche fare le dovute distinzioni quando possibile.

Di solito sono giocattoli di valore quasi zero, come quelli che trovi nelle patatine o ovetti vari che vengono fatti fare dai detenuti dei laogai.

Oppure i comuni cittadini vengono costretti a lavorare nelle miniere o acciaierie 14 ore al giorno per mesi sette giorni su sette, con un giorno più il viaggio per visitare la famiglia due volte all'anno, in caso di rifiuto o dissenso vengono spediti nei laogai come nemici del popolo.

Ma questo è un discorso da sviluppare su un altro sito, per chi lo desiderasse, non qui.
Avatar utente
By paolo13865
#13983
scusate
leggendo i vari topic sulle centrifugature comprendo che non sono indispensabili ma chiedo a qualcuno questo:
potrebbe qualche centrifugatura di frutta o verdura in piu' aggiunta alla normale dieta di transizione aiutare una persona come me spesso affetta da periodi di stanchezza cronica?
grazie a tutti
paolo
Avatar utente
By luciano
#13985
La stanchezza cronica deriva da uno stato generale di intossicazione e disintossicandosi gradualmente si risolve. Certo i succhi di frutta e verdura possono essere di beneficio, ma occorre praticare la dieta senza muco in modo corretto come da libro.
Se per esempio si mangia una pastasciutta e poi si beve un litro di succhi centrifugati il risultato è una fermentazione fastidiosa e di certo non benefica.
Se vuoi continuare l'argomento apri un nuovo post in una sezione appropriata, questa riguarda gli attrezzi da cucina.
Avatar utente
By paolo13865
#13986
certo Luciano
lontano dal pasto e solo praticando la transizione piu correttamente possibile.
Son proprio contento
oggi vado a comprare una centrifuga
grazie delle tue risposte sempre pronte
Avatar utente
By paolo13865
#13987
e scusa se ero off topic
imparero' presto
ciao
paolo
Avatar utente
By luciano
#13988
Bene :D
Prendi una di queste proposte, o comunque che abbiano l'imboccatura rotonda, risparmierai un sacco di tempo, con quelle che hanno l'imboccatura di forma diversa devi tagliare la frutta a pezzi piccoli. :wink:
Avatar utente
By paolo13865
#14002
ho girato 5 tra iper e mercatoni ma come dici tu ce n'era solo uno ma di 140 euro !!!
allora ne ho preso uno economico con l'imboccatura piu' piccola:
Moulinex Vitae JU200045 di 200 watt e' compatto
ma il suo lavoro lo fa' perche' non ho resistito e mi son fatto subito una mela:
1 minuto pulire e tagliare frutto
1 minuto centrifugarlo
1 minuto sciaquare attrezzo
10 secondi bere succo.
Primo succo di mela della mia vita ! Squisito giuro !
Se prendo l'abitudine alle centrifughe questo me lo porto sul lavoro e quello tosto che viene consigliato qua lo ordino on line.
ciao
paolo
Ciao a tutti da Valerio

Ciao Valerio, benvenuto. :D Il primo passo è ac[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

Libri di Arnold Ehret