Arnold Ehret Italia

Discussioni su Arnold Ehret e l'Ehretismo. Possono partecipare tutti gli utenti iscritti che hanno letto il libro sulla "Dieta Senza Muco".
Non c'è posto per commenti su ideologie politiche, disinformazione, ecc, che possono trovare posto su altri siti pertinenti. Questo è il forum della dieta di Ehret.

Moderatori: luciano, Moderators

By Cosmonauta
#13763
Ciao,

è arrivato anche per me il momento di iniziare un diario, lo faccio sperando possa essere utile sia a voi che a me.

Completo subito la mia presentazione che risale a qualche mese fa.
Mi chiamo Mauro ( Anche Cosmo ormai... :D ), ho 43 anni, anche se scrivo come un sedicenne in piena crisi adolescenziale, sto vivendo comunque la più grande crisi della mia esistenza così come l'ho conosciuta finora e sono felice.

ll mio percorso alimentare si potrebbe descrivere come una via di mezzo tra Apocalipse now e Le avventure del Barone di Munchausen ( si scrive così?), questo per dare l'idea del pathos e del pazzesco.
Mangiavo di tutto, il cibo quando mi vedeva cercava di fuggire atterrito.
Ero voracissimo, spazzavo via anche mezzo chilo di pasta senza battere ciglio, diciamo che a tavola davo soddisfazione... :roll:
Si, io e la pasta ervamo una cosa sola, non parliamo della pizza e non nominiamo le patatine sennò al solo ricordo svengo.
Non perchè mi manchino, ma per come mi riducevo.
Insomma per anni ho mangiato come un ragazzino privo di alcun controllo, la frutta mi piaceva ma davo sempre prefenza a tutte le altre leccornie, verdura abbastanza.

I miei pasti spesso erano veri e propri riti dionisiaci e adesso mi rendo conto che non era del cibo che avevo bisogno... 8)
Ero un persona in salute, di costituzione magra con un appetito formidabile e che non si ammalava mai, cosa desiderare di più?

Due gastriti fulminanti mi hanno sbattuto in faccia una realtà di cui stavo iniziando a vedere i contorni, per fortuna in quel periodo mi sono trovato di fronte ad un medico che non considerava i farmaci come la cura assoluta di ogni male.
Mi ha colpito molto quando ha detto che probabilmente era una questione di stomaco troppo pieno.
E'una frase banale ma da lì ho iniziato a riflettere, al perchè mangiassi sempre in quel modo anche quando in effetti tutta stà fame non ce
l'avevo. :roll:

Il secondo fortissimo attacco di gastrite me lo sono curato da solo.
Da allora più nulla. :P

Ma il processo di consapevolezza era da un po' che stava continuando, sentivo crescere sempre di più il mio disagio nei confronti della carne, mi sconvolgeva il fatto che quella cosa ben confezionata fosse un pezzo di animale morto, un pezzo di cadavere.
Poi un giorno stranissimo il mio incontro con una mucca, so che fa ridere, ma non mi era mai successo di incontrare lo sguardo di una mucca e che mi colpisse in quel modo.
Forse anche la mucca è rimasta sconvolta... :lol:


Situazione attuale.

Molti pensano che io sia troppo strano ( Ma va? :D ), che mi droghi, che picchi i bambini e che spinga le veccchiette sotto le auto invece di aiutarle ad attraversare la strada.
La verità è che non fumo nulla ne assumo alcunchè ( E probabilmente risulto molto strano anche per questo), i bambini me le suonano e le vecchiette se tento di aiutarle mi chiedono cosa faccio la sera... :?

Ho iniziato la transizione esattamente cinque mesi fa, il giorno di natale!
Mi ricordo che Bauli in persona mi ha chiamato al telefono ed era dispiaciutissimo. :lol:
A pranzo ho mangiato un po' di pasta, pochissima rispetto ai miei standards del periodo, verdura grigliata e un dolce.
Potete immaginarvi le facce dei presenti. :D
E' stato il primo natale che ho provato la gioia di essere leggero e di aver voglia di fare un sacco di cose, mentre i famigliari erano narcotizzati dal coma post-prandiale.

Cinque mesi dopo eccomi qua.
Non mi riconosco più ( Piacere Mauro :D ), mangio meno di prima, mangio soprattutto frutta e verdura, sto bene, ho più energia, sono più sereno e in pace con me stesso e quando me stesso rompe le palle con il cibo gli ricordo alcune cosette e lui si da una calmata. :D
C'è poi da dire che la tuta spaziale mi va un tantino larga, ma fossero questi i problemi... :D
Insomma STO BENE! :D

Ok, ogni tanto lo aggiornerò, per il momento vi mando i miei più fervidi

Saluti Cosmici! :D :lol: :D
Ultima modifica di Cosmonauta il 28 agosto 2008, 5:09, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
By mesenger
#13764
Non ci posso credere , avrei giurato che avevi vent'anni 8O , invece sei piu' grande di me , complimenti per lo spirito e per i tuoi successi.
ciao
Avatar utente
By aran
#13765
Cosmo, sei troppo simpatico ( in realtà avrei una terza foto, ma non vorrei esagerare... :D) e mi ha fatto molto piacere leggere quello che hai scritto: ti faccio i miei complimenti e auguri più sinceri. Ciao!
By Cosmonauta
#13768
Grazie grazie grazie grazie :D

mesenger a volte è imbarazzante, quando provo a cammuffarmi da 43enne mi metto ancora di più nei casini, da quando ho iniziato la transizione poi che ho ancora più energia...mi toccherà uscire in incognito! :lol:

aran, le tue foto comincio a temerle anche se mi fanno piacere... :D

Grazie ancora e Sinceri Auguri anche a Voi!

Saluti Cosmici! :D :o :D
Avatar utente
By Danny
#13835
Ciao Cosmo, grazie per il tuo diario, mi sa che lo seguirò fedelmente, visto che oltre a utili spunti, riesci a far ridere uno come me, che rimane spesso inpassibile di fronte a films che hanno la pretesa di farlo, barzellette, ecc. (dicono comunque che sono un tipo solare).
...lo sguardo della mucca... che spettacolo gli occhi degli animali, le loro espressioni, personalmente ne ricavo sagezza, mistero, pace, rettitudine...incrociarne uno mi aiuta a "riconnettermi".
By Cosmonauta
#13839
Ciao Danny :D

Sono lieto se questa specie di diario ti da qualche spunto e ti piace.
Spesso uno non riesce a capire bene cosa gli sta succedendo e il riscontro aiuta.
A me poi sembra sempre che non stia succedendo nulla... :roll:
Invece la transizione va avanti! :P

Grazie e Saluti Cosmici! :D :o :D
By Alessa08
#13842
Grande Cosmo!!
In effetti anch'io ti facevo + giovane...
bhe meglio no? :D
Ciaoo
By Cosmonauta
#13843
Grazie, comunque scherzavo, ne ho 84... :lol:

Dai dai che siamo tutti Cosmici qua!

:D :D :D
By Cosmonauta
#13890
Ciao Luca, grazie di cuore! :D

E' vero, i diari sono molto utili , il tuo poi è ormai un masterpiece! :D

Ma lo sai che sono rimasto molto colpito da come siete rimasti tutti molto colpiti per via della mia età? :roll:

Che siano stati gli anni passati nello spazio? :lol:

Un Grandissimo Saluto Cosmico! :D :o :D

Evvvai col terzo anno Luca!!!! :P
Avatar utente
By luciano
#13906
Cosmonauta ha scritto:Ma lo sai che sono rimasto molto colpito da come siete rimasti tutti molto colpiti per via della mia età? :roll:


L'età anagrafica non conta.

ci sono "vecchi" che sono giovani e giovani che sono vecchi.

Lo spirito non ha età e più ci si libera del dover essere "adulti" "seri" "posati" "conformati" si può manifestare l'età che si desidera. E se il corpo spesso segue. :wink:
By Cosmonauta
#13911
E' vero Luciano l'età anagrafica non conta, è una convenzione! :wink:

Ci si sente vecchi, ci si sente giovani, va a momenti.
Ma lo stupore per tutto quello che c'è, per la vita, quello è eterno.
Insomma un po' di entusiasmo per tutta stà meraviglia è normale che ogni tanto venga no? :D

No?
Mmmm...non ci credo!

Saluti Cosmici! :D :o :D
Avatar utente
By glc69
#13913
Ciao Cosmo,
la tua simpatia ed autoironia nel raccontarti è davvero cosmica.

Hai raccontato di slancio e con poche e semplici parole un grande e significativo cambiamento ma tra le tante cose interessanti quoto questa tua frase:
Cosmonauta ha scritto:mangio meno di prima, mangio soprattutto frutta e verdura, sto bene, ho più energia, sono più sereno e in pace con me stesso


...in particolare per quel che riguarda il fatto di essere più sereno ed in pace. Condivido con te quest'aspetto della transizione che anche io sto vivendo a dispetto di eventi e difficoltà nel quotidiano (ne parlerò nel mio diario che inizierò tra un po', al terzo compimese di transizione).
Se, come sembra evidente, anche questa tua serenità verrà trasmessa a chi ti circonda, in molti ne avranno grandi benefici insieme a te.

Complimenti.

p.s. nr. 1: anche Carlo Magno il giorno di Natale fece qualcosa d'importante, ma non come te! Ottima data per iniziare. Io ho iniziato il 1° di Aprile :-)
p.s. nr. 2: ho una bellissima foto di una mucca della Val Pusteria, appena possibile te la spedisco.

ciao a tutti
Avatar utente
By krishnacry
#13917
ciao Maurocosmico,leggerò con piacere il tuo diario,come d'altronde leggo avidamente tutto il forum.la tua età anagrafica non mi stupisce perchè essendo un pò cosmica anche io sò che il tempo è relativo!!! io ho quasi 40 anni,ma anche se non uso olio cuore proprio non me li sento!!
Il fatto di sentirci leggeri sia fisicamente che mentalmente credo sia necessario per il cambiamento di coscienza che verrà.
abbracci di luce cosmica a tutti
cry
Avatar utente
By luciano
#13922
Cosmonauta ha scritto:E' vero Luciano l'età anagrafica non conta, è una convenzione! :wink:

Ci si sente vecchi, ci si sente giovani, va a momenti.
Ma lo stupore per tutto quello che c'è, per la vita, quello è eterno.
Insomma un po' di entusiasmo per tutta stà meraviglia è normale che ogni tanto venga no? :D

No?
Mmmm...non ci credo!

Saluti Cosmici! :D :o :D


Certamente! :D E' l'entusiasmo che permette di far diventare realtà i sogni.
Fare le cose con entusiasmo non fa sentire la fatica. Per esempio fare il lavoro con entusiasmo è piacevole, senza è faticoso.

Per questo bisognerebbe scegliersi un lavoro dove si possa manifestare l'entusiasmo, oppure trovare motivi per essere entusiasti nel lavoro che si fa, per esempio un prodotto ben fatto. :D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 7

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

La panoramica di Ienk

Mi dici prima che il canino con la formazione è il[…]

Ho usato l'imperfetto perchè ora ho introdotto qu[…]

Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Libri di Arnold Ehret