Arnold Ehret Italia

Questo forum è sugli attrezzi da cucina.

Moderatore: luciano

#1327
Può essere utile farsi dei succhi centrifugati di frutta e verdura.

Il motivo per cui non me li facevo molto spesso è che la maggior parte delle centrifughe hanno una bocchetta per introdurre la verdura o la frutta in pezzi abbastanza piccoli da rendere l'opera abbastanza noiosa, a cui si aggiunge la successiva pulizia a volte laboriosa.

Ho scoperto finalmente una centrifuga che ha una bocca d'entrata dove può passare una mela intera! Ed è molto potente.

Immagine
Ingrandisci

Qui puoi scaricare la scheda tecnica in pdf:
Scheda centrifuga
Ultima modifica di luciano il 12 gennaio 2009, 9:43, modificato 7 volte in totale.
Avatar utente
By agape
#1841
E io che ne ho preso uno un mese fa che ci vogliono ore per pulirlo! non avevo la più pallida idea di come scegliere e ho preso il più potente...
Avatar utente
By luciano
#1847
agape ha scritto:E io che ne ho preso uno un mese fa che ci vogliono ore per pulirlo! non avevo la più pallida idea di come scegliere e ho preso il più potente...


Ciao agape benvenuta! :D

Ho preso il modello che ho postato ed è davvero comodo. Il cestello delle scorie si rimuove senza smontare la centrifuga, lo svuoti e poi ricominci. E' velocissima e puoi infilare un mazzo di tre o quattro carote alla volta, mele e pere intere o al massimo tagliate a metà se sono davvero grosse.

Se ti piacciono molto i succhi freschi rivendi o regala a qualcuno quella che hai, per un principiante va benissimo, e comprati questa.
L'ho pagata 150 euro, ma fa il servizio di centrifughe che costano molto di più.
Ultima modifica di luciano il 25 febbraio 2007, 15:34, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
By agape
#1879
ciao,
il mio quando centrifuga spara tutto in giro nel coperchio e solo una piccola parte finisce nel cestino!
vedrò come fare, ma non credo di riuscire a rivenderlo,
grazie intanto per la dritta
elena
Avatar utente
By luciano
#2814
Certamente è meglio mangiarseli alla gorillesca, ma se uno si vuole togliersi lo sfizio di bere un succo non penso che sia così deleterio, è comunque un modo per avvicinarsi alla dieta corretta. :D
Avatar utente
By Dany
#3341
Guarda il caso a volte!
Ho comprato di recente una magnifica centrifuga per poter affrontare un digiuno erhetiano al meglio, e dopo un'accurata indagine ho approdato senza saperlo proprio in quella che ha suggerito Luciano!
Sono soddisfatta! :D
Avatar utente
By blucobalto
#3528
Volendo acquistare la centrifuga per succhi della PHILIPS mod. HR 1861/00 da molti di voi considerata la migliore sono andata nei negozi della zona , sia in centri come UNIEURO che in negozi di casalinghi di un certo livello, ma nessuno tiene questo modello. Dicono che essendo un modello professionale e quindi costoso non ha mercato. Insomma qui è impossibile trovarla. Scrivo per chiedere se c’è qualche persona veneta che avendola acquistata mi sappia dare un indirizzo dove trovarla con certezza. Sono di Bassano del Grappa (Vicenza) ma non ho difficoltà a spostarmi in altre provincie. Uso poco internet se possibile gentilmente scrivetemi in privato utilizzando il pulsante email sotto al messaggio. Grazie per l’attenzione.
Un grande saluto. Mari
Ps: C'è qualcuno che può fornirmi l’indirizzo di un negozio NEL VENETO dove PRIMA si possa vedere anzichè acquistarlo direttamente dal depliant?
Avatar utente
By luciano
#3567
Il modello corretto è :
Philips - Centrifuga hr1861 700w (hr1861/00)

Se però ti trovi in difficoltà, la puoi comprare online, qui per esempio:
Worldwide

Io sono di Milano, non credo di poter fare di più.
Ultima modifica di luciano il 2 febbraio 2009, 23:30, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
By delia
#3872
Mi sembra straordinaria questa centrifuga; io ho una Moulinex Frutti Pro: a parte l'inconveniente dell'imboccatura piccola, filtra molto bene (i succhi a me piacciono senza scorie ,anche se minime). La Philips risponde a questo requisito?Per pulire il filtro e le altre parti ho scoperto un sistema che velocizza al massimo le operazioni e mantiene i materiali come nuovi: è sufficiente disporre di uno spazzolino da denti, poche gocce di un olio secco ed il getto dell'acqua corrente. Ti ho conosciuto tramite "il Falco"; complimenti per il tuo articolo sul sole!
Avatar utente
By luciano
#3873
Ciao Delia, grazie per i complimenti e benvenuta.

Si, nel contenitore alla fine trovi un po' di "polpina" in superfice, ma ha un separatore che quando versi nel bicchiere permette di versare il solo succo.
Che cos'è l'olio secco di cui parli?
Avatar utente
By delia
#3874
L'olio secco è un olio poco vischioso che in parte si dissolve in acqua; gli olii essenziali sono secchi, ad esempio (usarli per questo scopo però costerebbe una fortuna!);l'olio indiano vegetale ad uso cosmetico è secco e non costa molto; io uso un olio ayurvedico per tutti gli usi che contiene olio di melaleuca. Se non lo trovi, il comune olio Jonnson's con alcune gocce di olio essenziale di melaleuca o di rosmarino o di salvia, può andar bene anche se un pò grasso. Ti accorgerai com'è facile e veloce pulire filtri e quant'altro; com'è più facile asciugare il tutto poiché l'acqua scorrerà via rapidamente e basterà assorbire con un pò di carta le piccole gocce. L'olio secco inoltre è in grado di dissolvere quasi totalmente il colore delle carote che i detergenti non eliminano. Non usarli mai per la centrifuga. Sui detergenti poi ci sarebbe da aprire un grosso capitolo! Ora ti saluto, vado a preparare la cena (la frutta cotta). A presto, Delia
Avatar utente
By arca
#3953
Dopo cinque anni che usavo una centrifughetta di plastica, ho comprato un mesetto fa la centrifuga consigliata in questo tread e mi sono preso il tempo di provarla: ECCEZIONALE.
E' pratica perché si può mettere un frutto intero (una mela, ad esempio), è velocissima e si pulisce in un attimo.
C.O.N.S.I.G.L.I.A.T.I.S.S.I.M.A.
Sono contento: :D :D :D Arca :D :D :D
Ciao a tutti da Valerio

Ciao Valerio, benvenuto. :D Il primo passo è ac[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

Libri di Arnold Ehret