Arnold Ehret Italia

La pulizia dell'intestino è uno dei punti cardine per raggiungere la salute perfetta. Quindi chi ritiene di conoscere una pratica valida a questo scopo può presentarla qui. Resta inteso che quanto non menzionato da Ehret nei suoi libri non va considerato come parte della dieta senza muco e l'amministratore e i moderatori non sono responsabili per la riuscita o meno dell'intento delle pratiche qui proposte.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By ginaty
#15187
ciao a tutti,
ieri sera ho fatto il primo clistere della mia vita, e vorrei raccontare com'è andata :oops:
innanzitutto credo di avere usato l'acqua troppo calda, cmq ho fatto tutto come va fatto (sdraiata su lato destro massaggiando il colon, ecc..) e ho evacuato per 2 volte, ma niente di esagerato, molta acqua scura.
Dopo circa un'ora dal clistere, sdraiata a letto, sento dei rumori nello stomaco e scappo in bagno.
anche questa volta acqua e poco più, solo che ho avuto un calo di pressione e a momenti svenivo.
Quando mi sono risdraiata nel letto, a pancia in su, ho iniziato a sentire un formicolio , seguito poi da una specie di "scossa elettrica" passarmi in tutto il corpo, dalla testa ai piedi; è stata una sensazione stranissima, avevo quasi paura ma poi sentivo che non era nulla di pericoloso, sentivo il sangue scorrere velocemente nelle vene, non riesco a spiegare meglio di così... anche i palmi delle mani, erano quasi intorpiditi. Io penso sia stata la temperatura dell'acqua troppo alta.
Prima di riuscire a prendere sonno (c'è voluto un pò) ho sentito nettamente la presenza di muco nella zona pettorale (io infatti sento il muco in gola e non riesco a cacciarlo fuori, lo deglutisco :cry: , ma conto di imparare a sputare prima o poi); sentivo proprio il muco che sembrava sciogliersi e respiravo meglio, e lì ho riflettuto su me stessa: soffro infatti da parecchio tempo di un dolore all'anca sinistra (ma non risulta nulla da radiografie e visite mediche, è un mistero) nonchè, se mi addormento sul fianco sinistro, lprima di tutto non respiro bene, e poi la mattina dopo mi sveglio con un forte dolore al petto nella parte sinistra; per finire ho un'infiammazione del tendine nel polso sinistro... ma tutto a sinistra c'ho???? :?:
ricapitiolando: è stata un'esperienza molto forte, ma mi sento comunque bene, c'è anche molto caldo quindi la pressione scende anche per quello, ma mi sento abbastanza in forma.
domani sera rifaccio il clistere, magari con l'acqua tiepida!
ciao!
Avatar utente
By luciano
#15191
Complimenti, qualcosa si è smosso! :D
E impara a "scatarrare" come si dice dalle mie parti! :lol:
I prossimi falli con acqua appena tiepida, immergi il gomito nell'acqua, è un buon metodo per testare la temperatura. :wink:
Avatar utente
By ginaty
#15286
grazie Luciano, ieri sera ho riprovato con acqua appena tiepida ed è andato tutto benissimo, mi sento in forma come non mai e rinnovo i miei complimenti a te e a tutti coloro che contribuiscono all'arricchimento del forum con preziosi consigli e condividendo le esperienze!!!
sto proprio bene :wink:
credo che Ehret, ovunque sia, possa ritenersi soddisfatto di come i suoi insegnamenti non siano andati perduti (Luciano, per questo un grazie enorme a te!!)
Scusate ma oggi mi sento così, ciao a tutti :D
Avatar utente
By luciano
#15335
ginaty ha scritto:Scusate ma oggi mi sento così, ciao a tutti :D
E di cosa ti scusi?

Penso che ad ognuno che legge i post di questo forum faccia piacere sapere che tu ti senta bene! :D
Avatar utente
By davide32
#22624
ma e' davvero importante farla bollire l'acqua oppure basta prenderla dal rubinetto tiepida?mo lo compro online e provo datemi suggerimenti sul mio primo clistere

Ciao Andrea e complimenti per la tua guarigione. H[…]

Ciao a tutti da Valerio

Ciao e Grazie per il Benvenuto nel forum. Acquiste[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Libri di Arnold Ehret