[phpBB Debug] PHP Notice: in file [ROOT]/ext/sitesplat/bbopengraph/event/listener.php on line 114: Undefined index: 15370
Riscontro scentifico sulla teoria di Ehret - Arnold Ehret Italia

Arnold Ehret Italia

Discussioni su Arnold Ehret e l'Ehretismo. Possono partecipare tutti gli utenti iscritti che hanno letto il libro sulla "Dieta Senza Muco".
Non c'è posto per commenti su ideologie politiche, disinformazione, ecc, che possono trovare posto su altri siti pertinenti. Questo è il forum della dieta di Ehret.

Moderatori: luciano, Moderators

Avatar utente
By luciano
#15382
Era una battuta, mi ha fatto ridere leggere "riscontro scientifico".

Mi spiego.

La scienza medica è un'accozzaglia di scemenze, nel senso che il suo fine non è quello di trovare soluzioni a beneficio dell'essere umano, ma di trovare delle motivazioni a beneficio delle multinazionali, di cui ora è figlia adottiva e mantenuta da esse. Lo scopo è quello di perpetuare la malattia per "curare" i sintomi con i farmaci all'infinito, e se tirasse fuori soluzioni che guariscono sarebbe la fine per le multinazionali.

Se vai sui siti di queste multinazionali la pagina più dettagliata con molti link sulle finanze è quella che riguarda il valore delle loro azioni, perchè è l'unica cosa a cui sono interessati è dimostra che acquistare le loro azioni è un buon affare.
questo è un esempio:
http://www.lilly.it/chiSiamo/chiSiamoCo ... sp?page=48
Il resto delle pagine sono azioni di PR per dire "guarda quanto siamo buoni".

Ehret non ha riscontri scientifici perché i suoi scopi collidono con quelli delle multinazionali.

Riguardo a Andreani, che ha letto il libro di Ehret, non fa che riportare quanto Ehret ha detto quasi un secolo fa, oltre a quanto ha sostenuto riguardo da circa 30 anni Armando D'Elia. Denti, unghie, succhi gastrici ecc.

Il punto è il SDGDSM non ha bisogno di riscontri scientifici a dimostrazione della sua validità, nessuno deve convincersi che funziona perchè altri lo dicono tirando fuori la struttura dell'essere umano, ma semplicemente metterlo in pratica e osservare i risultati o meno che dà.

Quindi cosa dice o non dice la scienza è assolutamente irrilevante, anche se dicesse che la dieta fa morire e che la ricerca ha dimostrato che l'alimento perfetto per l'essere umano è il muco.

E di fatto lo dice quando afferma per bocca dei suoi galoppini televisivi che la dieta mediterranea è la dieta migliore ecc. ecc.

Condensato nelle mie parole del mio post precedente, implicitamente volevo dire che è questo il punto di vista da cui guardare la dieta senza muco.

E aggiungo che chi ha compreso i principi contenuti nel libro di Ehret ha una comprensione di come funziona il corpo e l'alimentazione tale da non avere dubbi che funzioni perchè l'ha messa in pratica e ha visto i risultati su di sé e la sua certezza non potrebbe essere scossa nemmeno se gli apparisse davanti gesù cristo in persona a dirgli il contrario. :D
Avatar utente
By Foca
#15383
Ciao Luciano, mi potresti spiegare questa cosa sulle UNGHIE?

Grazie
Patrizia
Avatar utente
By luciano
#15384
E' riferito a quanto riportano come prova che l'uomo non è carnivoro quelli che sentono la necessità di dimostrarlo:
Unghie
I carnivori hanno artigli ricurvi e forti per lacerare la pelle delle loro prede.
By jb
#15393
Hello Luciano,

Lo scopo e' quello di perpetuare la malattia per "curare" i sintomi con i farmaci all'infinito, e se tirasse fuori soluzioni che guariscono sarebbe la fine per le multinazionali


Non c'e' dubbio alcuno su questa Tua affermazione. Ma la trovo incompleta, essa ritraendo solo una faccia della medaglia. Cio' che l'altra faccia della medaglia mostra e' che il giuoco che i due Compari giuocano e' esattamente quello che la quasi totalita' Umana vuole che venga giuocato.

Solo una sparutissima minoranza della Famiglia Umana ama la Verita' "nuda". La vastissima maggioranza l'ama "vestita", e magari "travestita". E' su questa perversione di massa che si erige l'abominevole impalcatura Medico-Farmaceutica, unitamente - vorrei aggiungere - a quelle altre due grottesche impalcature istituzionali rappresentate dalla Politica e dalla Religione.

Contrariamente a come sembra in superficie, le masse Umane NON sono vittime di niente e di nessuno, ma ricevono, di fatto, le canzoni che amano ascoltare e le favole che amano credere: chi sia poi a fornire quelle canzoni e quelle favole a me sembra essere un dettaglio amaramente irrilevante.

A risentirci a presto.

jb Mirabile-caruso.

"Foliarismo": il solo sentiero da Onnivorismo a Fruttivorismo Puro.
Avatar utente
By Narayani
#15399
jb ha scritto:... il giuoco che i due Compari giuocano e' esattamente quello che la quasi totalita' Umana vuole che venga giuocato.

Contrariamente a come sembra in superficie, le masse Umane NON sono vittime di niente e di nessuno, ma ricevono, di fatto, le canzoni che amano ascoltare e le favole che amano credere: chi sia poi a fornire quelle canzoni e quelle favole a me sembra essere un dettaglio amaramente irrilevante.



Condivido in toto :wink:
Avatar utente
By Tyler
#15400
jb ha scritto:Contrariamente a come sembra in superficie, le masse Umane NON sono vittime di niente e di nessuno, ma ricevono, di fatto, le canzoni che amano ascoltare e le favole che amano credere: chi sia poi a fornire quelle canzoni e quelle favole a me sembra essere un dettaglio amaramente irrilevante.

Esprimi qui esattamente ciò che è il mio pensiero...quoto e straquoto.
Saluti...Fabio.
Avatar utente
By glc69
#15408
....ed io che invece ho unghie ricurve a forma di artiglio?

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

A parte le battute credo che il punto fondamentale della disquisizione sia, prima di ogni cosa, da centrare sul progressivo (ed ormai eccessivo) allontanemento dalle leggi di natura. In questa ottica interpreto le giuste parole di Luciano che quoto in toto.
Ormai non ascoltiamo più noi stessi nè ci fidiamo più delle nostre sensazioni e, cosa abominevole, senza neanche rendercene conto trasmettiamo ai nostri bambini dalla piccolissimissimissima età (pochi giorni) questo "modus operandi". Intere generazioni di nostri figli crescono diffidando o reprimendo le proprie sensazioni.
Quindi, ancora una volta do ragione a Luciano, non è una pretesa di scientificità (ma quale scienza?) bensì l'esperienza diretta e, dopo questa, l'esempio, che possono contribuire a "rendere evidente" ciò che per molti non lo è.

Experentia docet! L'esperienza insegna....se siamo pronti ad imparare!

Grazie per il link. L'ho trasmesso a mio fratello e mia moglie dicendo loro che l'articolo è semplice ed interessante; non ha pretese di scientificità e, a prescindere da eventuali asserzioni che non fossero da noi direttamente riscontrabili, la linearità delle osservazioni non fa una piega.

Un saluto a tutti
Gianluca
Avatar utente
By luciano
#15415
jb ha scritto:Contrariamente a come sembra in superficie, le masse Umane NON sono vittime di niente e di nessuno, ma ricevono, di fatto, le canzoni che amano ascoltare e le favole che amano credere: chi sia poi a fornire quelle canzoni e quelle favole a me sembra essere un dettaglio amaramente irrilevante.


Perfettamente d'accordo su quello che scrivi.

Tuttavia il mio approccio verso le persone è diverso, non le considero come massa umana, ma cerco di dare il mio messaggio al singolo individuo.

Sono consapevole che ognuno è responsabile delle proprie condizioni, e che se è diventato totalmente plasmabile dai vari sistemi è dovuto alle conseguenze delle sue azioni, ma non mi sono mai permesso di accantonarlo inserendolo in una categoria chiamata massa, ne tanto meno di mettermi su un piedistallo da cui guardare una massa mentre va in rovina.

Il mio desiderio è quello di aiutare le persone e il modo di farlo è quello di occuparmi di ogni singolo essere spirituale che si rivolga a me, e non potrei farlo se lo considerassi un pezzetto anonimo di una altrettanto anonima massa, e non mi importasse chi fosse.

Posso dire che molte persone mi hanno ringraziato di averle rese consapevoli che stavano ascoltando canzoni e favole pensando che non esistesse altro e che ora non le ascoltano più perché sono come uscite da un limbo grazie a quello che scrivo sui miei e altri siti, anche se poi alcuni se lo dimenticano, e non avrei mai potuto farlo se le avessi considerate parte di una massa.

Ma forse per qualcuno questo che dico è arabo, come si dice dalle mie parti, riferito alla difficile, per alcuni, comprensione di tale lingua.

A presto.
Ultima modifica di luciano il 30 agosto 2010, 17:27, modificato 1 volta in totale.
By verth
#15427
Posso dire che molte persone mi hanno ringraziato di averle rese consapevoli che stavano ascoltando canzoni e favole ...


A tal proposito Luciano... G R A Z I E
Avatar utente
By luciano
#15429
LordFeni ha scritto:Si è scandaloso come tantissime persone hanno il paraocchi. Non riflettono minimamente con la propria testa. Fanno "letteralmente" cioè che tutti fanno anche se è qualcosa di disumano o palesemente sbagliato. Scandaloso :(


La cosa migliore da fare è cercare di aiutarle.

Criticare è il livello più basso di giudizio.

E non indica certo benevolenza per i propri simili, che non guasterebbe se vuoi ottenere il meglio dal sistema di guarigione di Ehret.

Se Ehret avesse pensato allo stesso modo il suo libro non esisterebbe e se a te è servito e serve a qualcosa, per gratitudine nei suoi confronti potresti aiutare altre persone a metterlo in pratica. :D

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret