Arnold Ehret Italia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

By xavier
#15756
Ciao a tutti!!! :D :D :D :D :D
Con immensa gioia, vi posso dire che mi sono liberato uuna volta x tutte da medici, analisi, visite, ecc.....
Vi racconto. Praticamente ricordate che vi avevo detto che avrei dovuto fare una endoscopia? Bene, non la faró, ho deciso di no! Avrei dovuto farla domani...in principio ho deciso di non farla perché ho una fobia enorme del vomito. Mi spiego. Dato che ho questa fobia, ho paura che mettendomi il tubo giú x la gola, possano venirmi conati vari e cose simili. Secondo motivo é che son 3 mesi che vado avanti con analisi, visite al fegato e altre cavolate, x non dire un termine + volgare....e sono cosí stufo che ho deciso che ora sono io che decido se andare e quando andare dal medico...ovviamente non succederá tanto facilmente....
Non vi dico la reazione dei parenti...cmq io sono deciso su questa decisione e so che ho fatto bene. Voi che ne pensate a proposito??? Ho aftto bene??
Mia madre non l'ho ancora sentita x telefono, vive in Italia. Dovró prepararmi a sentirle di tutti i colori, ma non cambio idea! E poi ho 20 anni!!!! Liero di decidere e di fare cme dico io!!!
Volevo rendervi partecipi di questa cosa, finalmente mi sento libero e fuori da sta storia!! Un super salutone a tutti voi che mi aiutate a seguire questo percorso a volte difficile, ma sicuramente gratificante, fisicamente e spiritualmente!!! Ciao Xavi
Avatar utente
By Marcotico
#15757
Miticooooooooo!!!!!! :P :P :P
Ti appoggio in pieno e spero che i tuoi capiranno, prima o poi.
La vita e tua e solo tu puoi decidere che farne.
Mi rattrista solo che non capiscono che lo fai veramente perche' ami te stesso e non per spirito ribelle!!!! :wink:
Intanto auguroni e saluti
Marco
By xavier
#15761
Grazie Marcomex! Hai ragione, lo faccio x il mio bene, ma loro x il momento non capiscono...che vuoi farci, non crederebbero mai neanche alla Dieta senza muco....x quello non dico niente, se no mi prenderebbero x pazzo!!
Ciao!! :D :D :D
Avatar utente
By celestia
#15771
Ciao, sono Celestia.
Sono d'accordo con te sul fatto che la vita è tua e devi decidere per te,
ma secondo me la cosa più difficile è trovare gente seria, perchè avere
la possibilità di consultare un medico esperto e serio è un grosso aiuto,
serve fare prevenzione, e la dieta è molto importante, ma conta molto
anche lo stile di vita e piccoli consigli che può darti un professionista serio.
Dovresti cercare un buon medico generico, se pratica la medicina dolce
è anche meglio, e seguirne solo uno, ricorda però che la sanità è un'
industria e c'è gente in mala fede che "crea" malattie solo per guadagnare
Avatar utente
By mesenger
#15773
Bravo Xavier , continua cosi , ti faccio i miei migliori auguri .
Potrai contare sempre sul nostro sostegno . :D
ciao
Maria
By xavier
#15777
Ho sentito mia madre giusto oggi x telefono ed era abbastanza dispiaciuta...infatti abbiamo litigato, ma vabbé! Che posso farci io...é inutile non capisce...mi ha dato fastidio xché dice che se non mi vado a far vedere poi magari saró stanco, debole, ecc..e a volte é cosí infatti..e mi veniva da pensare se quello che faccio lo faccio bene. Cioé, voi vi sentite stanchi a volte? Come fate x resistere? O a voi la dieta fa sempre stare bene? Io certi giorni mi sento proprio stanco!!!! Che dite voi?
Avatar utente
By Atavicus
#15780
Dico che sono stato accompagnato da vera e propria spossatezza per almeno un paio di mesi. Ora va meglio, anche grazie all'utilizzo dei fiori di bach, che mi hanno fornito un grande sollievo. Potrebbe essere una bella cosa per te provare a prendere il "Rescue Remedy" per un mesetto e vedere cosa succede. 4 goccie sotto la lingua due volte al giorno. A me sono serviti molto a ristabilire il mio equilibrio emotivo ed a vivere la disintossicazione con maggioore serenità.

Voglio anche aggiungere una cosa però: la dieta di transizione ed il sistema di guarigione della dieta senza muco sono una cosa molto seria e FUNZIONANO. Occorre però prendersi la piena responsabilità di quello che si sta facendo ed essere bene a conoscennza di quello che si sta facendo. La dieta di transizione è anche un percorso di conoscenza di sè stessi che si affina nel tempo: solo col tempo si impara infatti a conoscere il proprio corpo e le sue reazioni ad uno od all'altro cibo. Imparare a dosare la dieta per progredire verso la dieta senza muco ma facendolo non troppo velocemente da causare una disintossicazione troppo violenta è molto difficile e richiede tempo.

Ti invito quindi a procedere il tutto con grande cautela. Non arrabbiarti con chi non capisce, ma cerca di comprenderli e nel frattempo cerca di comprendere se la dieta per come la stai osservando sta correndo troppo causando troppi problemi accessori. Non prendere nulla di quello che leggi qui per oro colato, ma valuta tu caso per caso ciò che si adatta meglio a te.

In bocca al lupo!

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret