Arnold Ehret Italia

Per quanto la dieta di per sè, disintossicando il corpo ed eliminando il muco, alla fine risolve alla radice, lungo la strada può essere utile l'utilizzo di decotti o tisane indirizzati all'espulsione di specifiche tossine e veleni, come i metalli pesanti, tanto per fare un'esempio.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By federica
#16557
sono sulla via del ritorno.. arrivata a 7 limoni, oggi sono a 6.
la cura dei 7 limoni fatta aggiungendo 1/2 limone al giorno dura 28 giorni se invece si aumentano le dosi ogni 3 giorni dura quasi 3 mesi e sinceramente visto lo sforzo fatto soprattutto negli utlimi giorni (diciamo da quando i limoni sono diventati 4) ho preferito procedere in maniera canonica.
nessun effetto visibile o percepibile. pelle sempre la stessa (avevo avuto un miglioramento già dai primi giorni di transizione) ma si è stabilizzato su una normalità ancora di molto migliorabile.
Nessun sintomo di stitichezza. Sarà anche perché dentro di me c'è una profonda convinzione, ovvero che il limone da stitichezza solo a coloro che seguono una dieta onnivora... :D
Avatar utente
By sidelait
#16863
Sto provando anche io questo metodo.
Sono a 5 limoni, ma per ora nessun "effetto" visibile ad occhio nudo.
Chiarisco e/o ricordo che sono in piena transizione, e che assumevo già il succo di 1 limone quasi tutti i giorni.

Mi devo "preoccupare", per l'assenza di evidente espulsione di muco?
Mai avuta, nè ora nè nel mio precedente periodo di transizione...
Domani vado per i 6...
Avatar utente
By betula
#16894
Il limone non rende stitici, anzi è un ottimo regolatore delle funzioni intestinali e può invece favorire (essendo ricco di pectine) l'evacuazione.
E' ovvio che se da un giorno all'altro mi mangio/bevo 4 limoni blocco il processo evacuatorio.
Avatar utente
By sidelait
#16895
oggi 6 limoni... nessuna reazione 8O
saranno limoni falsi? :lol:
Avatar utente
By glc69
#16899
Ciao a tutti,
anche io non ho avuto apparenti reazioni significative di espulsione di muco.
Ho effettuato la cura in tempi brevi cioè incrementando di un limone al giorno e quasi sempre assunti senza o con poca acqua.

Da considerare che anche io avevo iniziato già da circa tre mesi a prendere il succo di uno o mezzo limone ogni mattina (con un po' d'acqua) e che non faccio colazione dal primo giorno di transizione, cinque mesi fa.

La variazione significativa l'ho registrata nel ph urinario che è prevalentemente basso (acido) la mattina e si regolarizza nel corso della giornata; non è sempre così perchè a volte anche la mattina è ok e non sempre la sera lo è; insomma un po' ballerino. Credo che la variazione (=reazione di disintossicazione) sia stata ingenerata proprio dai limoni anche se con manifestazioni non così evidenti come ci ha raccontato anche sidelait.

In realtà anch'io ho pensato che i miei limoni, per quanto bio, non fossero un granchè essendo piccoletti e non particolarmente succosi. La prossima volta rifarò la cura con i limoni del mio albero che sono sempre bellissimi e grandi.

Se vi interessa c'è un interessante post al riguardo in cui Luciano ha dato utili spiegazioni (questo è il link: http://www.arnoldehret.it/modules.php?n ... pic&t=1077 )

Un saluto a tutti
Gianluca
Avatar utente
By sidelait
#16900
glc69 ha scritto:In realtà anch'io ho pensato che i miei limoni, per quanto bio, non fossero un granchè essendo piccoletti e non particolarmente succosi. La prossima volta rifarò la cura con i limoni del mio albero che sono sempre bellissimi e grandi.



quanto succo hai ricavato?

dai miei 6 limoni bio non molto grandi, con l'aggiunta di un dito d'acqua tiepida sono arrivato ad un bicchiere preciso...
Avatar utente
By glc69
#16901
Idem per me con sette limoni ma senza acqua: sono proprio i limoni che girano adesso (io la cura l'ho fatta meno di un mese fa).

Sarebbe interessante verificare se anche tu, come me, registri delle variazioni del ph urinario; ovviamente sarebbe stato necessario una verifica del ph prima d'iniziare la cura, comunque...

Un saluto
Gianluca
Avatar utente
By sidelait
#16902
glc69 ha scritto:Sarebbe interessante verificare se anche tu, come me, registri delle variazioni del ph urinario; ovviamente sarebbe stato necessario una verifica del ph prima d'iniziare la cura, comunque...


ti stavo x scrivere nell'altra discussione: no non ho fatto rilevazioni, ma le farò ora, anche perchè avendo il phmetro le posso fare anche abbastanza precise... prima della "cura" lo avevo sempre (o quasi) abbastanza basso la mattina (sui 5.7) e quasi perfetto la sera (tra 6.5 e 7.1)
Avatar utente
By betula
#16938
A me, che forse ero intossicata dal muco, ha provocato un sacco di "fastidi": ha messo in circolo il muco (gola orecchie e seni nasali) e sentivo proprio che cercava di staccarsi.
Poi, l'altra conseguenza è stata quella di ritrovarmi la pelle liberata dall'80% delle impurità che aveva, anche se mi sono uscite due cistine sulla schiena (mai avute cisti 8O ).
Adesso è giunto il momento di riprendere la cura, vorrei togliere le cisti ma soprattutto il muco che ho nell'apparato respiratorio da secoli e che secondo me è causa delle frequenti riniti e otiti.
Avatar utente
By sidelait
#16943
Sono arrivato a 7. Stamattina avevo PH a 6,3 (appena sveglio), ieri sera alle 23 era 7,7.

Adesso non mi è chiara solo una cosa, devo mantenere i 7 domani e poi scalare di uno al giorno, come ad esempio ho trovato qui
http://www.limmi.it/content/view/223/158/lang,it/
oppure diversamente? Ho letto all'inizio di questa discussione di chi ha scritto di scalare di un limone ogni 3 giorni o, addirittura, di fare una settimana intera al top di 7 limoni e poi nella terza di scalare di uno al giorno.... 8O
Avatar utente
By BiRa
#16944
buongiorno!
dopo cinque giorni ferma ad un limone, sono arrivata stamattina ad uno e mezzo, diluito in due tazze d'acqua tiepida con un po' di zucchero di canna.
gli effetti li sto già riscontrando: l'intestino si libera ripetutamente, mi soffio il naso in continuazione e, pur non avendo particolari problemi di pelle, vedo il viso più luminoso.

c'è da dire che già da anni bevo appena sveglia tre o quattro bicchieri d'acqua di rubinetto con il succo di mezzo limone, che da un paio di mesi sono in transizione e ho eliminato la colazione con grande beneficio.

non so se arrivarò proprio a sette o mi fermerò al limite della mia sopportazione, ma finora sono davvero soddisfatta degli effetti!
Avatar utente
By sidelait
#16962
ho "scaricato" poco fa.... essenzialmente.... acqua... la consistenza del muco è simile a quella dell'acqua? giusto per capire se poteva esser quello.... visto che non ho assolutamente problemi di diarrea e quindi non può trattarsi di quello... 8O
Avatar utente
By luciano
#16974
Il muco ha consistenze diverse, a volte non visibile, come nell'urina, se non lo si fa depositare in un bicchiere. La "diarrea" può essere provocata dalla cura, pur non avendo problemi di diarrea.
Avatar utente
By sidelait
#17012
luciano ha scritto:Il muco ha consistenze diverse, a volte non visibile, come nell'urina, se non lo si fa depositare in un bicchiere. La "diarrea" può essere provocata dalla cura, pur non avendo problemi di diarrea.


ok, ma volevo anche sapere se da domani posso cominciare a scalare con un limone al giorno o devo continuare così per una settimana... che mi dici? :D
Avatar utente
By Igor
#17379
Buono a sapersi !.... io sono in prima settimana di transiazione e sto' usando da mezzo a un limone al giorno per condire l'insalata e le verdure cotte , quindi in teoria sto' gia' facendo una piccola cura del limone ? :)

Pero' mescolo il succo a poco olio extra vergine bio , appena un cucchiaio , sara' ugualmente efficace ?

Approposito , per chi non lo sapesse , se mettete il succo di limone fresco in un barattolo e un poco d'olio e poi lo shakerate ottenete un composto perfettamente omogeneo a dispetto del fatto che l'olio e i liquidi non si mescolano mai veramente , questo perche' i succhi della frutta , particolarmente gli agrumi , hanno una bassissima tensione superficiale , come dire....la natura e' perfetta ;)

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Libri di Arnold Ehret