Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

Avatar utente
By banana
#16537
ciao sono rossella nick name banana, ho letto tutti e due i libri dieta senza muco e digiuno, mi sono piuaciuti, anche se in alcuni punti non mi sono anto chiari, ma sono riuscita a chiarirmi le idee leggendo parecchi cose sul forum. ora quando torno dalle ferie inzio e non vedo l'ora, devo dire che io sono già una che non mangia tante schifezze, i latticini non li mangio perchè non li tollero, la frutta e la verdura mi piacciono tanto e ne mangio gia tanta, la carne ho fatto una prova è una sett che non la mangio ,non mi manca e anzi i bontolii che setivo nella pancia ora sono spariti, le uova non mi piaccino piu di tanto e il pesce lo mangio un paio di volte alla sett, quindi dovrei esser un po avantaggiata. l'unico dubbio è sul ferro, perchè sento di tante persone che non mangiano carne e tutte hanno carenza di ferro, ma il ferro da dove lo prendiamo? sul forum non ho trovato niente, non so se avete scrittto qlc e io non ho visto. se mi potete dare delucidazioni.
altra cosa io ho un bimbo di 18 mesi, lo dto ancora allattando ma mangia anche dell'altro ache se in prevalenza mangia il mio latte, ho visto che la frutta gli piace e nache la verduta, non ama la pasta ma aime' gli piace tanto la carne, mi potete dare qlc consiglio anvhe per lui.
grazie e scusatemi se mi sono dilungata tanto
Avatar utente
By LAj
#16543
ciao,
mi piace il titolo che hai dato alla discussione e come ti sei presentata! E' allegro. Non fosse per l'indicazione nel tuo profilo avrei detto che eri toscana, soprattutto quando hai scritto tanto senza la 't'( anto ) ...vabbè che ci voleva la h ma poi ho capito che proprio a 10 dita non scrivi ;)

Il ferro è un mio problema ...ma al contrario
mi sono fatto un'idea a riguardo in relazione alla transizione ma con il tempo dovrò averne ragione del mio eccesso.
Ad ogni modo, dico che non c'è tanto da preoccuparsi, seguendo indicazioni e consigli lo troverai. Ovviamente devi saltare a piè pari nella transizione.

Sulla nutrizione infantile non mi pronuncio, penso ovviamente che lì dove tu fossi in grado di badare a te, naturalmente lo tireresti su al meglio.

Ciao
a presto.

Edit: scusami se modifico il mio intervento,
volevo dire che anche se pensi di non avere le idee chiare, dimostri tanta determinazione venendo a scrivere qui.
Ovviamente togliti prima ogni dubbio. Non penso che io possa essere esaustivo in merito. In bocca al lupo.
Avatar utente
By banana
#16549
grazie per i consigli,e per il complimento da toscana, ma sono una vicentina. allora tu dici di cominciare direttamente la transizione, quella dei due pasti al giorno, se non ho capito male!!
grazie ciao :)
Avatar utente
By LAj
#16553
no :)
intendevo, con convinzione!
Poi un passo alla volta: la prima regola è quella del digiuno a colazione ;)

...al limite mangi di più durante gli altri tuoi pasti usuali.
Avatar utente
By banana
#16563
ok grazie a presto vi ggiornerò :P
Diario di Narayani

Oggi ho raccolto fragoline di bosco dai vasi del m[…]

Perchè no? Il Menu del giorno

Rilancio questo topic un po' vecchiotto. Oggi a p[…]

Ciao Andrea e complimenti per la tua guarigione. H[…]

Ciao a tutti da Valerio

Ciao e Grazie per il Benvenuto nel forum. Acquiste[…]

Libri di Arnold Ehret