Arnold Ehret Italia

Questo forum è per postare le tue storie dei successi personali conseguiti con la Dieta Senza Muco. Ogni mi9glioramento che tu possa avere per quanto piccolo sia, puoi inserirlo qui.

Moderatore: luciano

By conigliobianco
#1414
Ciao a tutti,
poichè io ho tratto molto beneficio dal leggere dei progressi di altri nei momenti in cui mi sentivo un po' giù o scoraggiata, posto qui di seguito i cambiamenti ed i miglioramenti (anche se non sono eclatanti come i capelli di Silver o i successi di Winblus) che ho ottenuto dalla dieta per ricambiare il bene che ho tratto dai post di questo sito e sperando che possano essere d'aiuto a qualcuno che si affaccia ora all'Eheretismo:

Ho incontrato il sito (e quindi Luciano ed Eheret) a fine marzo di quest'anno e i primi di aprile già iniziavo la dieta di transizione.

Questa era la mia situazione di partenza:
GENERALE
- 34 anni
- peso circa 51Kg per 170 cm.
- alimentazione da onnivora
- 5/10 sigarette al giorno
- circa 5 caffè al giorno.
ALIMENTAZIONE
- colazione standard con latte e biscotti la mattina (se non la facevo avevo una fame insopportabile prima delle 10,00)
- mangiavo di norma o il primo o il secondo ad entrambi i pasti; fortunatamente ero abituata a mangiare la verdura con quasi ogni cosa, ma praticamente solo cotta.
- Niente frutta se non come dolce e solo la sera.
SALUTE
Non avevo gravi problemi o patologie, ma:
- più o meno una volta al mese avevo un tremendo mal di testa che non mi faceva ragionare se non fino a quando prendevo una bustina di Aulin;
- arrivavo spesso a sera che non connettevo dalla stanchezza ed era difficile tirarmi fuori di casa durante la settimana lavorativa; inoltre il risveglio al mattino era durissimo: facevo molta fatica ad alzarmi e l'umore era pessimo almeno sin dopo colazione; inutile dirlo, la domenica non mi alzavo mai prima di mezzogiorno e non per sentirmi fresca come una rosa!
- avevo qualche problema di circolazione (gambe pesanti in estate) e la mia pelle senza la crema “tirava” in modo insopportabile, era secca e si screpolava facilmente, soprattutto in questo periodo dell’anno
- Se mi esponevo al sole (quello serio, tipo mare d'estate) dovevo assolutamente proteggermi con un fattore di protezione superiore a 12 altrimenti l'ustione era garantita e non era raro che mi colpisse un'insolazione o un eritema.
- Inoltre ero parecchio soggetta a problemini ai polmoni: raffreddori, mal di gola e intasamenti vari erano la norma durante l'inverno.
- Dimenticavo: ero afflittissima da herpes labiale (ma non una o due bolle come di norma: si presengava a grappoli di 1 cm2 e non solo introno alle labbra ma anche sul naso o sul e capitava anche 6 volte l’anno!
Come carattere ero distaccata, puntigliosa, pareccho suscettibile e diventavo facilmente nervosa ed irritabile: una iena!

Ho iniziato omettendo immediatamente la colazione al mattino (ho poco tempo ed inoltre restavo nel letto quei 10/15 preziosi minuti!) eliminando da subito carne, pesce e derivati, ma anche pasta, biscotti e tutto il resto. (ho dunque iniziato ad avere un amore smodato per la/le fette di pane integrale tostato concesse da Ehret la sera dopo cena); I problemi iniziali erano che non sapevo cosa mangiare e nemmeno cucinare le verdure ed avevo quindi pasti monotoni e poco gustoi: dopo due settimane di insalata mista tutti i pranzi ed una diminuzione di peso immediata di 4/5 Kg (con conseguente allarme di tutti quelli che avevano a che fare con me e tutto quello che ne consegue) ero demoralizzata e sfiduciata: ma anche incredibilmente energica, posivita, lucida ed per niente debole.
Dunque, deciso di darmi tempo e concedermi - senza colpevolizzazioni - delle piccole devianze dal programma; intanto mi osservavo e mi ascoltavo per la prima volta in vita mia!
Ho progressivamente inziato a sperimentare nuove verdure mai mangiate prima e, stranamente, ho scoperto nuovi e gustosissimi sapori: mangiavo anche la stessa verdura quasi tutti i giorni fino a che era di stagione senza stancarmi!
Piano piano, sono arrivata a mangiare solo frutta a mezzogiorno e solo verdura la sera (ho eliminato il pane tostato quando mi sono accorta che era la causa di tenacissimi e fastidiosissimi foruncoli in fronte e nell'area delle scapole).

Nel frattempo:
- ho smesso di bere caffè, senza alcuna fatica
- ho smesso di fumare, così da un giorno all'altro non ho sentito più nessuna attrazione per le sigarette (questo a fine agosto e non più fatto un tiro!)
- ho eliminato gli alcolici fin da subito, ma per il vino c'è voluto un po' più di tempo: era una mia passione! adesso a volte me ne verso un dito e mi dimentico di berlo!
- non ho mai più avuto un mal di testa
- nessun problema di circolazione, pesantezza alle gambe, capillari deboli o simili.
- mi è capiato di veder comparire (3 volte) una misera bollicina di herpes (sempre alla sera) alla quale non ho fatto proprio niente, e che è invariabilmente scomparsa il mattino successivo!
- a settembre un giorno ho preso freddo ed il mattino seguente avevo mal di gola (del tipo che di norma preludeva ad un bel raffreddore di 2 settimane), il giorno dopo era sparito ma ero rafferddata, il giorno dopo era rimasta solo la necessità di espellere muco dal naso e due giorni dopo era già tutto passato!
- quest'estate, al mare faceva caldissimo ed il sole era veramente caldo (ero in Turchia) ma non ho mai usato alcuna crema solare (solo l'idratante a fine giornata) e non c’è stata nessuna ustione o insolazione o eritema e.... mai in vita mia ero diventata così scura (la mia carnagione di partenza non dico che è lattea, ma parecchio chiara: occhi chiari, capelli chiari ecc.)!!!
- è chiaramente capitato che mi trovassi in situazioni tali da non avere voglia di condizionare tutti con la mia alimentazione e che mangiassi male (1 volta del pesce bianco e 2/3 volte pizza marinara) ma la differenza dopo pranzo, sia come pesantezza che come soddisfazione è stata così nette da farmi passare la voglia di rifarlo!

Oggi:
- faccio abbastanza spesso (2/3 volte a settimana) il digiuno di 24 ore (pechè non guardo l'ora e mi dimentico di andare a mangiare!) e in quel caso ceno a frutta; altrimenti frutta a pranzo e cena con 1/2 vedure crude e 1/2 vedure cotte (sto eliminando le verdure cotte ma adesso rappresentano i miei peccati di gola) se ho delle crisi di solito mi butto sulla frutta secca o sui semi (tipo quelli di girasole che sono buonissimi sia crudi che tostati).
Quando mi sono tostata una fetta di pane integrale dopo un po' che lo avevo abbandonato, non ci ho più trovato il gusto che ricordavo e non l'ho più cercato.
- ormai non uso più alcuna crema (sto eliminando anche quella per il viso) e la mia pelle è liscia e morbidissima come non capitava da quando ero adolescente!
- il mio peso è stabile sui 43 Kg. (chilo più chilo meno a seconda di quanto mangio)
- ho fatto gli esami del sangue (per vari motivi che ho spiegato nel forum) e sono risultati assolutamente perfetti e, anche secondo il vega test, non ho nessuna carenza di nessun tipo
- la mia energia è sempre a 1000: lavoro in media 9 ore al giorno, poi faccio la spesa e cucino (per me e per l'onnivoro che vive con me, dunque la mia dieta coesiste con il cucinare pasta, risotti, carne e pesce, pizze, dolci ecc. e il vedermeli mangiare di fronte senza mai assaggiarli!!!) praticamente senza fermarmi e non ho mai cali di energia; la sera vado a dormire senza essere particolarmente stanca
- inoltre, il mio umore è molto migliorato, vedo le cose con parecchia più chiarezza, sono poco nervosa e per niente rognosa, inoltre ho una serenità ed una femezza di intenti mai conosciute prima. Sono positiva e decisamente ottimista.
- ho recentemente sperimentato un digiuno di 2 gg. (mai fatto prima in vita mia) e in pratica non me ne sono accorta! sono curiosa di vedere per quanto posso protrarlo, appena avrò le condizioni ambientali idonee..

insomma, benchè non ci siano state soluzioni di patologie complesse, il cambiamento ottenuto dalla dieta è stato, per me, come rinascere a nuova vita e mi auguro che questo mio lunghissimo post possa fare venire la voglia di provare il sistema di guarigione senza muco anche a chi - come me all’inizio – si sente abbastanza in forma , e non ha gravi guai da risolvere perchè quel che dice Ehret nel suo libro è ASSOLUTAMENTE VERO: ogni suo avviso si verifica puntualmente ed è indescrivibile la forza della positività che sento semplicemente nascermi dentro, la serenità di affrontare la vita con la curiosità di un bambino e senza assolutamente aspettative, è come se riuscissi progressivamente a cancellare dalla lavagna della mia vita i segnacci ed i graffi che vi si erano stratificati per accorgermi, giorno dopo giorno come, accordandomi con il mondo che mi circonda, esso si schiude e mi viene in contro, rendendo facile quel che prima era difficile, ed anche i problemi che prima mi affliggevano o preoccupavano, visti da un nuovo punto di vista, non sono più insormontabili come parevano prima.


Concludendo, volevo dire GRAZIE INFINITE ad Ehret per tutto ciò che è riuscito a fare e per averlo trasmesso a chiunque volesse ascoltare, GRAZIE TANTE a Luciano per essersi fatto carico della divulgazione degli insegnamenti di Ehert in Italia, e GRAZIE DAVVERO a tutti voi che avete scritto su questo forum sin dall'inizio perchè senza di voi non avrei ottenuto nemmeno mezzo di questi risultati.

Un abbraccio,
Barbara
By laura
#1415
"la serenità di affrontare la vita con la curiosità di un bambino e senza assolutamente aspettative, è come se riuscissi progressivamente a cancellare dalla lavagna della mia vita i segnacci ed i graffi che vi si erano stratificati"

mi piace molto questa parte perchè è quello che ho sentito anche io quei giorni in cui praticavo la dieta con scrupolo mangiando quasi solo frutta, ora dopo alti e bassi ho ricominciato con diligenza...speriamo che con il tempo la mia salute mi segua :)


grazie per aver condiviso con noi la tua esperienza

a presto!
Avatar utente
By winblus
#1416
:D cara barbara complimenti davvero!
Grazie per quello che hai scritto......nel leggere la tua esperienza sono rimasta senza parole e mi sono anche commossa! 8)

ogni suo avviso si verifica puntualmente ed è indescrivibile la forza della positività che sento semplicemente nascermi dentro, la serenità di affrontare la vita con la curiosità di un bambino e senza assolutamente aspettative, è come se riuscissi progressivamente a cancellare dalla lavagna della mia vita i segnacci ed i graffi che vi si erano stratificati per accorgermi, giorno dopo giorno come, accordandomi con il mondo che mi circonda, esso si schiude e mi viene in contro, rendendo facile quel che prima era difficile, ed anche i problemi che prima mi affliggevano o preoccupavano, visti da un nuovo punto di vista, non sono più insormontabili come parevano prima.


Dire che sono felice per te e per ciò che stai vivendo non corrisponde esattamente a quello che provo in questo momento perchè è decisamente molto di più e sapere che ti ha migliorato la vita, non è poco! :wink:
Ti mando un fortissimo abbraccio con la speranza che possa oltrepassare il video e ti arrivi fisicamente e non virtualmente!

win
Avatar utente
By arca
#1417
Benissimo Barbara,
chi la dura la vince!!!
I miei complimenti per il tuo percorso e per la determinazione che mai ti ha abbandonato.
La vita è una cosa preziosa e senza dedizione, devozione e disciplina, così come tu hai avuto, ci si deve accontentare della paglia; ha lo stesso colore dell'oro, ma per l'oro, come tu hai fatto, si deve scavare a fondo.

Brava.

Arca :P
Avatar utente
By luciano
#1418
Sono appena tornato da Bergamo dove ho fatto una conferenza sulla dieta senza muco. Tutti veramente interessati e anche contenti alla fine. Ho iniziato alle nove e abbiamo finito alle 11e 30.

Aprire il forum e trovare una storia di successo come la tua è davvero appagante. Grazie Barbara per l'incoraggiamento che dai.
Luciano :D
By conigliobianco
#1428
WOW!
Che sorpresa rientrare nel sito e trovarvi i vostri post!
Mi riepie di gioia apprendere che la mia esperienza è servita anche solo a sollevare per un po' qualcuno che è alle prese con questa meravigliosa esperienza della Dieta Senza Muco!!!
Grazie davvero per avere postato!


Laura:
E' normale avere alti e bassi: saremmo poco "umani" se potessimo seguire una linea come il completo sconvolgimento di usi ed abitudini come quelle alimentari senza nessun tentennamento o scivolone.... quel che conta è avere chiaro l'obbiettivo e sono convinta che se CREDI e VUOI, alla fine trovi il tuo modo per giungere alla meta con i tuoi tempi! Vedrai, la salute sarà il premio per la tua perseveranza!
Siamo tutti con te!

Winblus:
Grazie infinite per le tue parole: sono convinta che, in qualche modo, ogni tanto gli spiriti si tocchino veramente, e questo tocco emana un calore tangibile.
Tu sei idealmente la mia compagna di cammino: ti abbraccio anch'io :D !

Arca, Luciano, zalmoxis:
Non so esprimere quanto mi faccia bene leggere le vostre parole: grazie di cuore.

Mi auguro che l'emozione che mi avete regalato possa tornarvi moltiplicata!!

a presto,
Barbara
Avatar utente
By suffi
#2902
ciao,grazie per aver scritto la tua esperienza, cosi' ricca di trasformazioni positive,dai davvero forza ,coraggio,e gioia.Un abbraccio forte. :wink:
Avatar utente
By corvino72
#4182
Grazie anche da parte mia!
By luna
#4194
Sono contenta per te ma...43 kg per 1.70 non sono pochi? Voglio dire: il tuo aspetto NON corrisponde alla classica definizione "pelle-e-ossa?".
Scusami se te lo chiedo, ma per esempio, quando l'organismo ha consumato tutto il grasso di scorta va ad intaccare quello di sostegno agli organi, tipo i reni, che si spostano dalla loro sede naturale.
Te lo chiedo perchè ho una collega molto meno magra di te che ha avuto questo problema in seguito a un piccolo dimagrimento.
Ciao, tienici aggiornati!
Avatar utente
By luciano
#4195
Conigliobianco sta benissimo e non ha quell'aspetto che descrivi, ha due occhi luminosi, un'indole gioiosa, e il fisico di una ragazzina, tutt'altro che scheletrica.

luna ha scritto:Scusami se te lo chiedo, ma per esempio, quando l'organismo ha consumato tutto il grasso di scorta va ad intaccare quello di sostegno agli organi, tipo i reni, che si spostano dalla loro sede naturale.


Questo non è vero. Un'alimentazione sana non intaccherà mai nessun organo.

Solo condizioni patologiche possono causare quello che dici. Immagino che la tua collega non sia Ehretista.
Facci sapere cosa mangia, se prende farmaci ecc.
Ti renderai conto che non stiamo parlando della stessa cosa.
Avatar utente
By Tyler
#4197
luciano ha scritto:e il fisico di una ragazzina, tutt'altro che scheletrica.


a supporto di cio' che dice Luciano...quando mi dicono che sono troppo magro: 1,80 m per 61 chili...io rispondo sempre che mi sembra di aver ritrovato il fisico di quando avevo 13-14 anni, ahimè ne ho 30. I clienti in negozio non mi danno mai piu' di 22/23 anni...

Nessuno meglio di noi puo' descrivere la felicità e la leggerezza nel portarsi dietro un corpo sano e asciutto...E' una sensazione per me quasi indescrivibile.

saluti...Fabio.
By conigliobianco
#4198
Ciao Luna,

capisco che i numeri possano dare quest'impressione, ma ti assicuro che non sono affatto scheletrica (del tipo che quando vedi per strada pensi subito che abbia qualche malattia o che se cade si spezza...) in realtà, anni fa per un periodo di circa un'anno, presissima dalle mie cose da fare e avendo pochissimo tempo, avevo iniziato a mangiare soltanto una volta al giorno e comunque molto poco, sono arrivata a pesare 46/47 kg ed in effetti avevo quell'aspetto malaticcio e rachitico che descrivi....
ora ne peso di meno, ma il mio corpo è molto armonico e ben proporzionato, anche all'altezza delle cosce, vi è un giusto arrotondamento, e non si vedono le ossa come nei reportage dei lager....
inoltre sto davvero benissimo: salto sempre come una cavalletta appena posso fare qualcosa e le mie riserve di energie vengono intaccate giusto dopo uno sgarro.... (che caso :? !!)
So che sembra un controsenso, ma l'unica spiegazione è che questa dieta è perfetta!
Certo, i primi mesi, causa il dimagrimento rapidissimo, mi sentivo uno scheletrino, ma a più di un anno mi sento davvero in forma smagliante!
Si tratta solo di superare i primi 3-6 mesi.

ciao,
Barbara

p.s.
Luciano, grazie!
le tue parole mi fanno gonfiare il cuore!!
By luna
#4207
luna ha scritto:Facci sapere cosa mangia, se prende farmaci ecc.
Ti renderai conto che non stiamo parlando della stessa cosa.


E' vegetariana soltanto.
Comunque tutto ciò è molto interessante, dato che quel rapporto altezza/peso si riscontro nelle persone anoressiche, che si notano subito...
Avatar utente
By luciano
#4208
luna ha scritto:
luna ha scritto:Comunque tutto ciò è molto interessante, dato che quel rapporto altezza/peso si riscontro nelle persone anoressiche, che si notano subito...


Certo però è necessario differenziare e non si può paragonare un Ehretista a una persona anoressica dello stesso rapporto peso/altezza.

I primi hanno raggiunto tale peso eliminando tossine e veleni e sono (e si vede che sono) in buona salute, i secondi sono tali a causa di tossine e veleni presenti nel loro corpo e le loro condizioni di salute non sono certamente buone.

Le morti a seguito di anoressia vengono dichiarate per setticemia che significa forte avvelenamento.
Ciao a tutti da Valerio

Ciao Valerio, benvenuto. :D Il primo passo è ac[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

Libri di Arnold Ehret