Arnold Ehret Italia

Per quanto la dieta di per sè, disintossicando il corpo ed eliminando il muco, alla fine risolve alla radice, lungo la strada può essere utile l'utilizzo di decotti o tisane indirizzati all'espulsione di specifiche tossine e veleni, come i metalli pesanti, tanto per fare un'esempio.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By Phabia
#70214
Curry ha scritto: in realtà, se imparassimo ad ascoltarci fin da piccole non ci vorrebbe così tanto. Ma questa è una di quelle cose che le nonne usavano con tranquillità (almeno, le mie nonne non hanno avuto 15 figli e non avevano nè pillola nè computerini) e noi invece non sappiamo fare.


Le ns nonne penso che si accoppiassero solo per fare figli. Una volta fare queste cose senza fare figli era ritenuto un peccato e dopo averlo fatto le donne andavano a confessarsi.

Cmq decenni fa le donne facevano molti figli rispetto ad oggi perchè servivano come braccianti nei campi. Poteva capitare, addirittura, che facessero figli per sbaglio e che poi, non sapendo cosa dargli da mangiare, alcuni li mettevano in pericolo perchè morissero "accidentalmente" (sono cose vere, purtroppo)
Nella mia rete di parentele ci sono coppie che hanno fatto anche 10 figli!!!

Cmq se non si hanno piu perdite e il computerino di cui parlate dovesse sbagliare e magari si rimane incita, come si fa a capire se lo si è?
Avatar utente
By luciano
#70241
Phabia ha scritto:Cmq se non si hanno piu perdite e il computerino di cui parlate dovesse sbagliare e magari si rimane incita, come si fa a capire se lo si è?
Come appartenente al genere maschile non me ne intendo molto, ma mi pare che dopo un po' si ingrossi la pancia.
Avatar utente
By Phabia
#70260
luciano ha scritto:
Phabia ha scritto:Cmq se non si hanno piu perdite e il computerino di cui parlate dovesse sbagliare e magari si rimane incita, come si fa a capire se lo si è?
Come appartenente al genere maschile non me ne intendo molto, ma mi pare che dopo un po' si ingrossi la pancia.


Insomma, mi pare di capire che non c'è un modo. Ci si accorge quando ormai è tardi....

Sono preoccupata perchè avendo fatto chemioterapie nel passato, se l'embrione dovesse avere qualche malformazione (il rischio è alto), rischierei di non poter fare l'aborto nei termini di legge....

Ecco qua come ci hanno ridotto quei maledetti farmacologi nazisti!!!!!!!!
Avatar utente
By sethunya
#70261
Phabia ha scritto:
luciano ha scritto:
Phabia ha scritto:Cmq se non si hanno piu perdite e il computerino di cui parlate dovesse sbagliare e magari si rimane incita, come si fa a capire se lo si è?
Come appartenente al genere maschile non me ne intendo molto, ma mi pare che dopo un po' si ingrossi la pancia.


Insomma, mi pare di capire che non c'è un modo. Ci si accorge quando ormai è tardi....

Sono preoccupata perchè avendo fatto chemioterapie nel passato, se l'embrione dovesse avere qualche malformazione (il rischio è alto), rischierei di non poter fare l'aborto nei termini di legge....

Ecco qua come ci hanno ridotto quei maledetti farmacologi nazisti!!!!!!!!


Be' Phabia, ti accorgi anche prima che la pancia sia evidente.
Il nostro sesto senso non ce l'ha tolto ancora nessuno, sono certa che te ne potrai accorgere per tempo. :wink:
Avatar utente
By luciano
#70298
Phabia ha scritto:Insomma, mi pare di capire che non c'è un modo. Ci si accorge quando ormai è tardi....
Era una battuta la mia, Phabia! :D

Quei cosi che vendono in farmacia da urinarci sopra dovrebbero funzionare, mi ricordo che la mia ex moglie li ha usati e non hanno mai sbagliato.

Ciao Andrea e complimenti per la tua guarigione. H[…]

Ciao a tutti da Valerio

Ciao e Grazie per il Benvenuto nel forum. Acquiste[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Libri di Arnold Ehret