Arnold Ehret Italia

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By erre
#20980
:D ciao ronin80

tranquillo, le segnalazioni vengono seguite tutte almeno da parte mia. Questo tuo ultimo link è ritagliato proprio su misura su di me.

In tutti e i dieci punti mi riconosco al 100% tranne il punto 5) dove si raccomanda di bere molta acqua.

Bhe io l' ho fatto quasi un anno fa contemporaneamente all' assunzione esclusivamente al 90% di frutta e verdura (che continuo a praticare a tuttoggi).

Mi venivano capogiri e palpitazioni e una specie di mancamento.
Ho scoperto per fortuna quasi subito che assumere litri di acqua era la causa di questi sisturbi. Ho eliminato di bere acqua forzatamente (quasi non ne bevo) e i disturbi mi sono passati.

E' chiaro che l' eliminazione era troppo veloce e l' abbondanza d' acqua elimina eccesivamente anche i sali minerali dal corpo che non riesce ad integrarli con la dieta povera ma sufficiente di frutta e verdura.
L'abbondanza d' acqua secondo me è indicatissima per gli onnivori o per chi assume pasti abbondanti di cereali dove il muco si forma in quantità eccessive.

Per chi è avanzato nella dieta non abbisogna se non solo quando si ha sete naturale.
Ti saluto :D
Avatar utente
By ronin80
#27311
E' chiaro che dopo che vi evidenzio tutti questi articoli ho diritto a un rimborso :) Per ora possono bastare 150 euro a visione :)

GIAMMAI LA CULTURA è UN BENE COMUNE, QUINDI SERVIAMOCENE !!

Buona lettura.

P.S. ho notato che questo post è parecchio visitato... quindi se volete aggiungere altri articoli fatelo pure...
Avatar utente
By ronin80
#27659
Questo documentario, molto interessante, lo sconsiglio ai deboli di cuore. Ma è molto istruttivo e sopratutto evidenzia l'importanza della nostra alimentazione anche a livello etico.

http://www.youtube.com/watch?v=Wn12sMIvKW4
Avatar utente
By luciano
#27669
Il problema di alcuni animalisti è che spesso amano gli animali tanto quanto odiano gli esseri umani e quindi non hanno di fatto alcun avanzamento spirituale, se non peggioramento. Non si può essere etici a settori.
Avatar utente
By luciano
#28710
ronin80 ha scritto:http://www.disinformazione.it/alimentazione_istinto.htm

comparso dal nulla :)
Link già inserito.

Ho anche commentato il seguente paragrafo che non è del tutto vero per gli animali di compagnia. Conosco cani che mangiano pastasciutta, brioches, cioccolato, pasticcini, caramelle, chewingum, e altri vizietti di cui si vantano le nonnine premurose.

Osservando i nostri animali di compagnia, cani e gatti, notiamo che sono molto equilibrati a livello alimentare. Si avvicinano con sospetto al cibo che gli viene offerto, e lo mangiano solo se non lo ritengono tossico. Non ingeriscono alimenti più dell'indispensabile e se stanno male rimangono a digiuno per tutto il periodo della malattia. Sanno quali erbe utilizzare per depurarsi, e le mangiano solo quando serve. Anche noi abbiamo questo istinto animale, ma lo abbiamo perso per l'ingestione di cibi senza alcun valore nutritivo, ma anzi tossici per il nostro organismo.
Avatar utente
By ronin80
#28712
Si ho visto Luciano. Grazie
La panoramica di Ienk

Il canino in necrosi è il 43, ho evidentemente sba[…]

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Libri di Arnold Ehret