Arnold Ehret Italia

Per quanto la dieta di per sè, disintossicando il corpo ed eliminando il muco, alla fine risolve alla radice, lungo la strada può essere utile l'utilizzo di decotti o tisane indirizzati all'espulsione di specifiche tossine e veleni, come i metalli pesanti, tanto per fare un'esempio.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By bibifil
#17745
Luciano ciao, ho letto quanto hai scritto sui naturopati. Sono certa che avrai avuto modo di constatare amaramente ciò che hai scritto. Io stò studiando presso la scuola di Rudy Lanza a Roma e posso dirti che la prima cosa che mi hanno insegnato è quella di correggere il terreno da colle e acidi e che i tre nostri "nemici" principali sono l'acido piruvico, ossalico e urico.Poi il resto per dare energia ad un corpo che si libera dalle tossine. Io seguo Ehret da due anni e nessuno mi ha mai distolta....forse invidiata per la mia cultura in tal proposito e da qui il credo che parte da dentro di me....Credo in me stessa e ascolto il mio corpo. E' QUESTA LA VERITA' Se poi tutto questo trova risposta in ciò che ho studiato nei libri di Ehret....bè un motivo ci sarà E non è una professione che dà appagamento a questo (medici naturopati o altro) ma la persona e il suo ascolto. Per questo non c'è bisogno di laurea e di niente....solo consapevolezza di essere esistere ed amare la natura, la vita. Se tu me lo permetti vorrei chiederti alcune cose in privato. Indicami tu il modo. A presto. Bibì
Avatar utente
By luciano
#17761
bibifil ha scritto:Luciano ciao, ho letto quanto hai scritto sui naturopati. Sono certa che avrai avuto modo di constatare amaramente ciò che hai scritto.
Dovresti indicarmi il link dove ho scritto riguardo ai naturopati.
Il fatto che la dieta senza muco sia estrema, è vero.
Per chi mangia pasta riso mortadella, pizza, kebab, ecc. è una dieta estrema. :D
Per scrivermi in privato, se riguarda la dieta senza muco preferirei che posti sul forum, così altri possono aver la possibilità di avvalersene o rispondere.
Per altro, mandami un pm.
Avatar utente
By bibifil
#17784
Buongiorno Luciano Ho trovato ciò che hai scritto sui naturopati nelle News che mi invii con titolo "La dieta estrema". L'unica cosa che mi ha un pò adirata è che uno degli insegnanti della mia scuola mi ha detto, venuto a conoscenza del fatto che io mangiassi solo frutta e verdura, che da uno studio (non ha detto quale) è risultato che i vegetariani anzi vegan si ammalerebbero di cirrosi con il passar del tempo. Altra cosa, ha detto che un Ph dell'urine a 8 intossica il cervello con l'azoto che và in circolo essendo tossico. Io ho il ph a 8, così mio fratello, mio marito ecc...mangiando solo frutta e verdura che Ph vuoi avere se non basico? Il prof insiste a consigliare di acidificare per arrivare all'equilibrio almeno a un Ph 7. Qual'è la tua opinione a tal proposito? Altracosa, mio fratello che mangia come me e che è donatore, hanno trovato l'emoglobina al limite minimo 13.6 (13,5 -17.5) Urea 2 (5 -20) Gli hanno consigliato di assumere carne naturalmente. Al di là di questa cosa scontata per gli allopatici, secondo te, come mai un uomo in salute ha l'emoglobina un pò bassa? lui si sente bene è solo magrissimo e non riesce a prendere peso: Questo calo ponderale è avvenuto in seguito al suo nuovo stile di vita e cmq ad un evento che psicologicamente lo ha destabilizzato. Segue Ehret da un anno. Pensi che pian piano recupererà un pò di peso? E' davvero troppo magro...sembra malato. Grazie Luciano. A presto :D
Avatar utente
By luciano
#17794
Purtroppo si esprimono giudizi senza cognizione di causa sui vegani e sui vegetariani, ecc. Il ph 7 non è acido ma neutro. I malati di cancro hanno il ph molto acido.

Riguardo all'essere magri, valgono le solite constatazioni e raccomandazioni:
Si sta andando troppo stretti e occorre introdurre cibi un po' mucosi, il corpo non sta al passo se non si fanno le cose molto gradatamente.

Riguardo all'emoglobina non me ne intendo, non ho mai fatto esami, a parte una volta per avere un certificato di buona salute per andare in piscina.

Sugli esami, sai cosa ne pensa Ehret. :wink:
Avatar utente
By bibifil
#17806
Grazie Luciano....il fatto è che mio fratello non riesce ad introdurre più cereali perchè stà troppo male con l'intestino, si gonfia e le sue feci non sono quelle che dovrebbero essere, cioè composte ,non sfaldate e di un colorito normale. Però malta moltissima frutta e tante verdure a volte un pò di pesce....Io penso che per lui è un problema mentale di stress.... Grazie per la tua disponibilita. :wink:

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

La panoramica di Ienk

Mi dici prima che il canino con la formazione è il[…]

Ho usato l'imperfetto perchè ora ho introdotto qu[…]

Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Libri di Arnold Ehret