Arnold Ehret Italia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

By Loris1264
#17756
Ciao a tutti e chiedo consiglio: credo di avere qualcosa di piu' del raffreddore, ora sono a 38.7. Sono a digiuno da ieri sera ed ho bevuto due tazze di te' con miele stamattina ed oggi acqua e limone. Conto di fare un clistere stasera e tra un po' mi farei del te' verde e mangerei della frutta, oltre a suffumigi per naso completamente ostruito.
Vi chiedo: va bene cio' che sto facendo?
il mondo mi e' addosso affinche' prenda Tachipirina.
Aiuto!

Grazie
Loris
Avatar utente
By AndreaC
#17757
Se credi nell'autoguarigione del corpo non dovresti aver dubbi sul dafarsi se prendere o meno la tachipirina.
Comunque bevi molto ed aspetta che il tuo corpo faccia il resto, io non mangerei niente ma solo bevande.

Ciao

Andrea
By Loris1264
#17758
Grazie ma essendo un novellino credo sia necessario chiedere ai piu' anziani oltre che piu' esperti. Ad esempio: il 15 luglio ero 88kg ora sono 75. Potrei aver corso troppo ed aver indebolito le mie difese che ora potrebbero necessitare di qualche vostro buon consiglio.

Grazie ancora per il tuo
Loris
Avatar utente
By parider
#17760
Io farei esattamente cosa il corpo mi chiede.
Quindi ad esempio se non hai nè fame nè sete ti cosiglio di non mangiare ne bere (il digiuno secco è più "aggressivo").
Se hai sete invece bevi e sei hai un pò di fame mangia quello che ti senti di mangiare, che probabilmente si tratterà di frutta, ma se hai voglia di verdure penso che sia giusto mangiarle.

I medicinali non li prenderei nemmeno sotto tortura :wink:
Avatar utente
By salvatore3
#17762
Se vuoi far scendere la febbre, ti consiglio di :

Prendere una asciugamani piccola, bagnarla con acqua del rubinetto a temperatura ambiente ( non più di 20 C° ), strizzarla, piegarla per fare un quadrato sufficiente per coprire tutto il ventre metterla spra, poi coprirla con un panno di lana, sopra puoi mettere il pigiama, o altro.

Ti consiglio di coprire bene i piedi, con delle calze di lana, vedrai che la febre dopo qualche ora sarà scesa di molto.

Dopo una ora puoi ribagnare la servietta e ripetere , la stessa operazione.

Io lo faccio in casi di febbre, e funziona , per me.

Saluti e auguri.

Salvo
By Loris1264
#17763
Ora la febbre e' a 39 per cui faro' come dici e seguiro' anche I consigli di Paride..

E' bello sapere che ci siete!!

Grazie
Loris
Avatar utente
By Felix
#17765
Io dirò una cavolata... peròòò.. una tisana depurativa (di quelle a base di tarassaco, bardana, ecc) e/o drenante non ti sarebbe utile per tirare via le tossine dal corpo?

Cioè il muco ti si scioglie... libera le tossine dopodichè ti vanno in ciroclo nel sangue e ti si alza la temperatura... cosa te ne fai di ste tossine? :D buttale fuori... altrimenti continuano a farti pressione nell'organismo... e per questo secondo me la tisana depurativa che lava il sangue porta via le tossine e teoricamente anche la temperatura dovrebbe abbassarti
By cavalletta
#17766
io ti consiglio da subito un bel clistere. dopodichè un bel digiuno secco dalle 24 alle 36 ore (nè solidi nè liquidi) e poi di nuovo clistere. valuta come ti senti e vedi sul da farsi.

io mi sono appena beccato una bronchite e sono praticamente guarito. dopo 2 giorni il grosso dei malesseri era passato.

buona guarigione
Avatar utente
By Felix
#17767
Ovviamente ricordandoti di bere acqua perchè i depurativi facendo fare molta urina (che porta via i veleni) ti portano via dall'organismo un po d'acqua che è meglio rimpiazzare
By Loris1264
#17768
Ora, seguendo il consiglio di Salvatore3 ho la pezza sul ventre. La febbre e' a 38.5 e sembra scendere. Purtroppo non ho tisane in casa in questo momento ma faro' clistere stasera. Vi sapro' dire..

Grazie grazie grazie
Loris
By smilla
#17770
La mia mamma mi metteva le pezze bagnate con acqua fresca e aceto sui piedi... e so che qualcuno mette la borsa di ghiaccio sulla testa. In ogni caso, buona guarigione!
By Loris1264
#17771
Con le pezze di Salvatore sono sceso a 38.4.. Tra un po'faro' clistere per liberare intestino. Sento dei borbottii che sembrano dovuti a del movimento di liquido. Boh! Spero scenda febbre senza prendere veleni vari.
By Mukunda
#17779
Quando fai il clistere cerca di far salire l'acqua tiepida verso il colon.
Io mi sdraio e alzo le gambe in aria cercando di sollevare tutto il corpo, resto in questa posizione per qualche minuto alzando e scendendo le gambe, poi mi sdraio e massaggio la parte del colon prima lentamente e poi velocemente senza causare danni.
Alzandomi prima di evacuare mi metto a 90 gradi ed esalando il respiro tiro dentro lo stomaco, trattengo di respirare e inizio a far muovere lo stomaco sù e giù... poi inalo il respiro e rilascio (rilasso) lo stomaco, ripeto questo esercizio per tre volte.
I miei risultati sono più che ottimi, riesco ad evacuare muco giallo semiliquido e feci..... alla fine di ripetuti clisteri l'acqua esce quasi bianca.
By Loris1264
#17780
Adesso ci provo..
Grazie

Loris
By Loris1264
#17785
Questa mattina ho 37, mi rimane un raffreddore, anche se diminuito rispetto a ieri, e un po' di tosse. Sono a digiuno da 35 ore e penso che arrivero' fino a 40, poi mangero' qualcosa. Ho fatto clistere ieri notte che forse ripetero' stanotte. Sono quasi sfebbrato dopo meno di un giorno (ieri pomeriggio ero a 39) e senza prendere nessun medicinale. Per me questa e' una vittoria!
...E grazie soprattutto ai vostri consigli.


Loris

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret