Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

By smilla
#17772
Premesso che la dieta di transizione dev'essere gestita individualmente, ci sono delle "tappe consigliate"? Esempio: c'è chi continua a mangiare ogni tanto la pizza e chi invece parte elimimando la colazione. C'è qualcosa (iniziare la giornata digiunando, oppure prestare attenzione alle combinazioni alimentari, o rispettare i due pasti giornalieri, ecc.) che è più importante delle altre? Esiste una specie di ordine da seguire? Aspetto le vostre esperienze e i consigli di chi è già "avanti" in questo cammino...
Avatar utente
By AndreaC
#17783
Io sono partito con la non colazione, all'inizio mi facevo acqua calda con limone e miele, ora mi faccio un centrifugato di frutta e verdura, se ti viene fame a metà mattina mangia della frutta.
Poi ho iniziato ad aumentare le quantità di frutta e verdura a scapito degli altri cibi, piano piano riduci le volte che mangi cibi che producono muco con cibi che non lo producono, se mangi 5 volte la carne a settimana, inizia a ridure a 4 poi a 3 è così via.

Vedi anche cosa ti dice il tuo corpo, eliminando di botto alcuni cibi potresti avere delle crisi di disintossicazione forti e di conseguenza molto stanchezza che ti possono buttare giù sia fisicamente che mentalmente e potrebbero mettere in discussione il metodo.
Ti consiglio di andare con moderazione ma sicura su ciò che stai facendo

Ciao

Andrea
Avatar utente
By boiccu
#17868
niente: la prima cosa da fare è l'approccio alla frutta e alla verdura! se ne mangi tante, loro stesse ti inducono piano piano, ricordati ci vuole pazienza e nessuno ha fretta nella dieta senza muco!, ad eliminare gli alimenti sbagliati! cmq tu incomincia ad integrare frutta e verdura nella tua dieta!...se poi vai da mc donald nessuno ti dice di non andare! tanto prima o poi il potere degli alimenti corretti te lo faranno evitare!!.. :lol: :lol: abbi fiducia nel potere della frutta e verdura a foglia verde!!... :lol:
Dopo ke hai integrato bene la frutta e la verdura nei tuoi pasti, prova a sostituire la tua merenda con, per esempio una mela, oppure fatti una composta di mele con ricotta o banana schiacciata con miele e zucchero di canna, tanto trovi nel libro alcune ricette! cmq devi fare in modo ke nel giro di qualche mese la frutta diventi come "il pane quotidiano"...superata questa fase nn saprei cosa dirti io più o meno sono arrivato a questo punto...poi ci sono i digiuni, dp i digiuni nn devi pensare a mangiare ma al clistere! perkè servono per eliminare le sostanze tossiche perkè se dopo un digiuno vai a mangiare nn serve a niente! ecc...io sto facendo la transizione da 2 mesetti di più nn posso dirti! ti so solo dire ke nn fumo più da un mese e mezzo perkè la frutta mi ha ripulito i polmoni e mi ha eliminato la nicotina in circolo!!...cmq più di questo nn so cosa dirti!! :lol: :lol: :lol: fai rispondere agli altri ora! :lol: :D
By smilla
#17869
grazie boiccu! io già da anni ho eliminato i latticini e tutto ciò che è industriale e raffinato, e mangio molta frutta e verdura. La mia maggiore difficoltà sta nel rinunciare alla colazione (e infatti per ora continuo a farla, anche se a base di frutta essiccata e fette wasa e non con cereali, pane e salmone come facevo prima) e nel non mischiare più cibi nello stesso pasto (prima la frutta era sempre il mio dessert!). E poi così (penso per dipendenza psicologica) continuo a mangiucchiare perchè mi sembra di non sfamarmi (per questo anche le quantità sono allarmanti... ma ho pensato di assecondare le mie esigenze e che prima o poi mi verrà da ridurle naturalmente). Per il resto non va male... Graziegrazie!
Avatar utente
By LAj
#17879
insisto ( perdonami )

la non colazione!
tutto il resto lascialo com'è( se ci riesci :D, vatti a mangiare tutto quello che ti mangiavi in una giornata in 6 ore )
Avatar utente
By boiccu
#17896
è semplice imparare a nn fare colazione! se hai punte allo stomaco la mattina al posto di mangiare la frutta essicata, beviti un litro di succo di frutta! Anke se è di quelli confezionati di fabbrica! non fa niente! (lo scopo è eliminare la colazione) ti impanci e arrivi verso le 11/12 ke hai fame! E nn è una cosa sbagliata dato ke ehret consiglia addirittura l'ora di pranzo per le 10,30 11! Quindi secondo me queto è un valido metodo! Ricordati non c'è fretta! anche la colazione si elimina piano piano! Poi vedrai ke dopo un bel po di giorni richiederai bevande la mattina! E alla fine niente!

P.S. Un consiglio ke ehret nel suo libro non scrive ma ke io ho testato di persona ed è vero! Sembra una fesseria! Invece è vero!...La mattina (ke ne so fallo nei giorni liberi, es la domenica quando nn lavori) da quando ti svegli, fino a quando resisti, cerca di tenere la bocca chiusa, (parla il meno possibile e non bere, starnutisci e tossisci se il giorno ti necessita) perkè sembra ke aiuti meglio a digiunare e a non mangiare (ti ricordo ke la mattina il corpo è in fase di eliminazione e più digiuni, meglio è!) Non so poi cosa dirti! Con me è un metodo ke funziona! :lol: :lol:
Avatar utente
By BiRa
#17900
Anche a me la non colazione ha aiutato moltissimo...
I primi tempi è stata un po' dura (fino a luglio, quando ho iniziato la transizione, ero abituata a tè e fette biscottate) ma durante la mattinata mi tenevo su con qualche succo o un caffè (poi eliminato del tutto) e a pranzo ero parecchio affamata.
Qualche volta non resistevo e verso mezzogiorno mangiavo qualunque cosa capitasse..
Ora salto la colazione senza neanche accorgermene, anzi non sopporterei di farla (a parte il limone spremuto) e a volte mi basta pochissimo anche a pranzo (ad es. un grappolino d'uva).

E' come se, così facendo, il mio fisico stesse aiutandomi a capire cosa e quanto davvero mi serve.
Ed è davvero ben poco.
Avatar utente
By luciano
#17908
Concordo con la non colazione.

Ne faccio un elogio, da quando l'ho intrapresa mi ha dato un sacco di tempo in più, mattinate leggere e a volte mi ha pure fatto dimenticare di fare il pranzo! :D
Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Perchè no? Il Menu del giorno

Rilancio questo topic un po' vecchiotto. Oggi a p[…]

Ciao Andrea e complimenti per la tua guarigione. H[…]

Libri di Arnold Ehret