Arnold Ehret Italia

Questa è la sezione dove ci si presenta. Prima di farlo, leggi attentamente la guida che vedrai quando aprirai il primo argomento.

Moderatore: luciano

Regole del forum: 1. Prima di tutto, leggi il Regolamento. In questo modo saprai come ci si comporta in questo Forum, al fine di avere un'esperienza piacevole per tutti gli utenti.

2. INCLUDI il tuo nome o nome utente NEL TITOLO del tuo primo post in questa sezione.
Appena arrivi su questo sito, fai sapere qualcosa di te, perché ti sei iscritto, se hai letto e studiato i libri di Ehret e quali. Leggi altro sui libri qui.

Qui può postare ogni iscritto, solo post pertinenti alla propria presentazione, nelle altre sezioni occorre aver prima letto e soprattutto studiato il libro Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco.

RIPETO: Ricordati di mettere il tuo nome o nick nel titolo del tuo primo post di presentazione. Continuo a vedere "Ciao a tutti!" "Nuovo arrivato!" e nella ricerca diventa poi difficile trovare chi l'ha scritto. Esempi di corretta presentazione: "Ciao a tutti da Mario", "Nuova arrivata - Maria85".
Avatar utente
By sheva
#17935
Ciao a Tutti, mi presento, ho 28 anni e mi sono iscritta ieri a questo splendido sito e sono felice di toccare con mano che anche altre persone non si fermano all'apparenza ed a ciò che il mondo ed il sistema ci vuole far credere.
mi sento piu' forte nel leggere che altre persone come me, hanno provato e\ o vogliono riuscire ad ottenere qualcosa di buono per se stessi e di conseguenza anche per gli altri.
inoltre, credo anche che quando la mente ti spinge ancora verso la stessa strada sbagliata delle abitudini scorrette, un sito come questo possa dare ancora quella forza che in me non è sempre costante.
Sono convinta che i libri arrivino nelle nostre mani sempre al momento giusto! e mi sento fortuna a conoscere queste verità.
Un ultimo pensiero, perchè non ho voglia di annoiarvi.....
cercate di andare indietro con la mente nel passato.....il più lontano possibile ... la natura ha in sè il rimedio perfetto per ogni cosa ...
è l'uomo che con il tempo ha distrutto e sta distruggendo ciò che in principio era qualcosa di perfetto!!!!!!!!!!!!!
un saluto a tutti ....
a prestissimo
grazie a voi
Avatar utente
By luciano
#17938
Ciao Sheva, benvenuta! :D

sheva ha scritto: ... è l'uomo che con il tempo ha distrutto e sta distruggendo ciò che in principio era qualcosa di perfetto!!!!!!!!!!!!!
Specifichiamo, non tutti gli uomini. Mi è difficile pensare che uomini come Leonardo o Tesla, tanto per citarne un paio di epoche diverse, abbiano distrutto il mondo.

Sono pochi quelli che lo distruggono intenzionalmente, vengono poi tutti gli altri che li seguono non sapendo quello che fanno. :wink:

Comunque lo stile di vita proposto da Ehret permette di invertire la tendenza, verso la ricostruzione. :D
Avatar utente
By sheva
#17941
Ciao Luciano!!!!
prima di tutto ti dico che speravo in una tua risposta :D
forse mi sono espressa male (come spesso mi capita) quando ho scritto "l'uomo" , non intendevo tutti gli uomini,
ma intendevo che l'essere umano tendenzialmente fa scelte sbagliate e\o si imbatte in qualcosa che non è giusto per lui.
a volte abbiamo la soluzione migliore tra le mani e ne cerchiamo un'altra.
perchè è così difficile combiare un'abitudine sbagliata?

grazie ancora averci dato a disposizione questo sito!!!!

p.s. mi sono chiesta in questi giorni se il termine eretico centri qualcosa con ehret..... capisci in che senso?
Avatar utente
By luciano
#17944
sheva ha scritto:perché è così difficile cambiare un'abitudine sbagliata?
Perchè abbiamo molte credenze false che rendono difficile il cambiamento.

sheva ha scritto:p.s. mi sono chiesta in questi giorni se il termine eretico centri qualcosa con ehret..... capisci in che senso?
Non ha alcuna relazione.
Avatar utente
By sheva
#17950
Perchè abbiamo molte credenze false che rendono difficile il cambiamento.

è proprio vero
grazie

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret