Arnold Ehret Italia

Discussioni su Arnold Ehret e l'Ehretismo. Possono partecipare tutti gli utenti iscritti che hanno letto il libro sulla "Dieta Senza Muco".
Non c'è posto per commenti su ideologie politiche, disinformazione, ecc, che possono trovare posto su altri siti pertinenti. Questo è il forum della dieta di Ehret.

Moderatori: luciano, Moderators

By Michele
#172
Per quanto riguarda l'orzo, ne esistono tre tipi in commercio :
orzo integrale, orzo mondo, orzo perlato.


Scusa Baldazar ma l'orzo decorticato che io uso a quale di questi 3 tipi appartiene? Io so che l'orzo mondo e l'orzo decorticato sono la stessa cosa.
By Michele
#173
Ok ho fatto una piccola ricerca: l'orzo mondo e l'orzo integrale sono la stessa cosa. Per Fanny: se hai difficoltà a trovare questi prodotti nella tua città come le ho avute io in passato non ti rimane che acquistare in rete e ti assicuro che i costi non sono superiori. Ciao.
Avatar utente
By Francesco
#174
Luciano, il pangermoglio crea muco oppure va bene come quello di segala?

grazie,
Francesco
Ultima modifica di Francesco il 21 marzo 2006, 22:23, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
By FANNY22
#175
Per Fanny: se hai difficoltà a trovare questi prodotti nella tua città come le ho avute io in passato non ti rimane che acquistare in rete

Grazie Michele mi puoi dare qlc indirizzo di negozio online fidato?
By Michele
#176
Ti ho mandato un mp perchè potrebbe essere non gradita la pubblicità. Sono siti da cui non ho mai acquistato ma vendono prodotti a prezzi onesti e in più qualcuno di questi ha l'orzo mondo biodinamico. Il sito dove oridinavo io è scomparso da internet. Ciao.
By Michele
#210
Cosa ne pensate dei germogli? Potrebbero essere un'ottima fonte di vitamine. E se fossero germogli di legumi? Ehret sconsiglia i legumi perchè troppo ricchi di proteine.
By Michele
#212
Scusa Luciano vorrei per favore che mi chiarissi alcune cose: Ehret sostiene che i legumi sono troppo proteici ma non dice che contengono muco sempre se non mi è sfuggito. Mi chiedo quindi se mangiarne piccolissime quantità possa essere un problema. E ancora, e di questo sono sicuro, Ehret parla più volte delle ottime qualità del succo d'uva ma mai di vino. Secondo te il vino è una bevanda da comprendere in una dieta senza muco?
Avatar utente
By luciano
#214
Ehret dice appunto che sono eccessivamente proteici e le proteine in eccesso fermentano. L'effetto famoso dei fagioli è causato appunto dalla fermentazione.
Il fatto e verità fondamentali per cui l’uomo adulto non ha bisogno di così tante proteine come invece dichiara la vecchia fisiologia, è rilevabile osservando la combinazione del latte materno che non ne contiene più del 2 - 3% e che la Natura sviluppa con quel latte la struttura di un nuovo corpo. pag.59

La vita si fonda sul cambiamento della materia, intesa come trasformazione chimica fisiologica, ma mai sull’idea irragionevole che si devono mangiare proteine per costruire proteine o per sviluppare proteine per il tessuto muscolare. È più che certo, per esempio, che non è necessario che una mucca debba bere del latte per produrre il latte! pag.59

.
Alcuni, come il professor Chittenden, ha verificato tramite esperimenti che l’energia e la resistenza aumentano con meno cibo, in particolare con meno proteine.


Una volta superato il timore delle mortali conseguenze che avrei subito se non mi fossi attenuto rigorosamente alla “necessità scientifica” di proteine, ho scoperto, sperimentato e dimostrato il fatto, finora sconosciuto ed incredibile, che nel corpo pulito, libero dal muco e dai veleni, gli alimenti più carenti di proteine, come la frutta ad esempio, sviluppano un’energia e una resistenza incredibili.


Riguardo al vino Ehret non ne parla, ritengo che l'alcool non sia adatto alla dieta senza muco, però un bicchiere durante la dieta di transizione credo non faccia poi così male. E' solo una mia opinione, io per scelta ho eliminato qualsiasi bevanda alcoolica.
Ps.: E' chiaro che un pugno di legumi è una piccola quantità, puoi sempre monitorare se è troppo dagli effetti che ne risultano.
Ciao,Luciano.
Avatar utente
By Michela
#906
Scrivo su questo post che ha il titolo giusto, per avere un chiarimento sul menu della dieta di transizione delle prime due settimane.
Dice "CENA: Mescola (metà e metà) frutta cotta di mele, prugne, albicocche o pesche secche fatte rinvenire in ammollo nell'acqua calda o al vapore, con della ricotta o con alcune banane molto mature, schiacciate e zuccherate con zucchero di canna non raffinato o con miele quanto basta."
Cioè metà frutta a piacere tra quella descritta e metà ricotta (o banana)? oppure metà frutta cotta di mele e metà prugne (o albicocche o pesche) secche, più ricotta (o banana)?
Altra domanda: anche l'uvetta e i fichi secchi possono andare bene come frutta secca?
Grazie,
Michela
Avatar utente
By luciano
#911
massimiliano ha scritto:Ciao a tutti
Sono al quarto giorno di "transizione" e da due giorni ho un mal di testa come se mi fossi scolato 2 bottiglie di rosso 5 di birra ed una di Sake`!
Saranno le scorie di tutte le aspirine (una scatola alla settimana), antibiotici, sciroppi che mi sono inghiottito che finalmente se ne stanno andando?


E direi di si! a volte ci si sente anche intontiti, ma ogni giorno che passa sempre meno, anche se possono esserci dei picchi ogni tanto.

Mantieni tutto a un livello sopportabile.
La panoramica di Ienk

Dopo la panoramica ho rimosso tre delle 5 amalgame[…]

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Libri di Arnold Ehret