Arnold Ehret Italia

Per quanto la dieta di per sè, disintossicando il corpo ed eliminando il muco, alla fine risolve alla radice, lungo la strada può essere utile l'utilizzo di decotti o tisane indirizzati all'espulsione di specifiche tossine e veleni, come i metalli pesanti, tanto per fare un'esempio.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By davide32
#24953
sibillina ha scritto:Ciao Davide, il "nodino alla gola strano" 8O non sarà per caso muco da espellere?
Siccome è capitato a molti di noi qui sul sito di sentire il muco in gola...

Puo' essere che come crisi di disintossicazione l'alga ti porti il muco alla gola per essere eliminato.. :roll:
potrebbe essere ma che devo fare?ragazzi quello che volevo dirvi e' che io sto applicando il sistema il meglio possibile e vi posso garantire che io sono anzi ero un carnivoro di prima classe idem coi formaggi ed ora sto modificando il mio regime pian pianino ....purtroppo non ho la vs fortuna di poter preparare ricette speciali e avolte anzi spesso ho la solita insalata e basta che i miei genitori hanno nell'orto o compranonon sono molto variegato causa che nn sono bravo in cucina e che abito in famiglia ...quindi cerco di fare come si puo'....e avolte cado ancora nelle abbuffate;a me di stare mare non mi piace anche se dobbiamo pulire il corpo mica possiamo stare male degli annni per pulirlo ricordiamoci che dobbiamo vivere e non vorrei cadere in crisi depressive;premetto che luciano puo' dirmi se nn fai parte di questa filosofia vattene lo so ;forse non faro ' parte al 100% ma cerco nel mio 40/45% di stare bene seguendola e certe cose scritte nel libro come digiuni di 5 gg o altro penso che nn le provero'...ma mi limitero' a mangiare il piu' ehret possibile ma e' dura voglio stare bene e nn isolarmi!!!non voglio cadere in crisi o altro;pero' la verita' sta qui..scusate lo sfogo
Avatar utente
By sibillina
#24954
Ecco, fai quello che ti senti, fai tutto il possibile ma non agitarti cosi' senno' la dieta diventa una tortura..

Ricordati pero' che per arrivare al benessere bisogna attraversare momenti di malessere, questo è inevitabile se uno è tanto intossicato.

Tu vai pian pianino che c'è quel detto "chi va piano va sano e va lontano.. :wink: "
By Loris1264
#24957
Davide, la dieta deve far parte della tua vita quotidiana. Qui non c'è nessuno che impone tempi o modi di fare quanto consiglia Ehret per stare bene. Se leggi i libri di Ehret è lui stesso che ti dice di non aver fretta e di fare quello che ti sembra più opportuno. Chissenefrega se ci metterai 6 mesi due anni dieci o venti, l'importante è che tu viva questa cosa come un tuo esclusivo vantaggio e non come una costrizione o condanna; cerca tu stesso di far variare a tavola ciò che mangi, vuoi dirmi che non hai 5 minuti per entrare in un supermercato o in un negozio bio? basta veramente poco ma deve far parte di te. Nessuno ti condanna e siamo qui tutti per darci una mano e per condividere una scelta che può solo che fare del bene a noi stessi (io dico anche al mondo..) - Non siamo una setta, ma persone che condividono una scelta di vita...più pulita :wink:

Loris
Avatar utente
By davide32
#24958
grazie ragazzi vi voglio bene era solo uno sfogo da che si alimenta di spazzatura da 33 anni
Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Diario di Narayani

Credo fosse eccessivamente gelata.

Molto bella la tua esperienza grazie!

La panoramica di Ienk

Dopo la panoramica ho rimosso tre delle 5 amalgame[…]

Libri di Arnold Ehret