Arnold Ehret Italia

Per quanto la dieta di per sè, disintossicando il corpo ed eliminando il muco, alla fine risolve alla radice, lungo la strada può essere utile l'utilizzo di decotti o tisane indirizzati all'espulsione di specifiche tossine e veleni, come i metalli pesanti, tanto per fare un'esempio.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By wilma
#1583
mi hanno regalato un "fungo" kombucha vantandone i numerosi pregi. Ho fatto la bevanda ma mi sorgono alcuni dubbi:
- la grande quantità di zucchero impiegata nella preparazione si trasforma o rimane tale ? non vorrei aver ingerito solo un thè troppo zuccherato!
- la bevanda sa il classico gusto "acetoso". sarà salutare ?
Grazie a chi vorrà darmi delucidazioni in merito.
Avatar utente
By arca
#1638
Ciao Wilma,
la bevanda con l'alga kombucha vanta molte proprietà, ma deve essere preparata correttamente e la preparazione è molto lunga.

Per rispondere subito alle tue osservazioni, sì, lo zucchero in una decina di giorni, si trasforma per opera dei batteri (come nel kefir) ed il liquido da zuccherino assume un sapore acidulo-asprigno. Quindi quel gusto è normale.


Ti do due siti, uno per le caratteristiche e l'altro per la preparazione, così verifichi se stai facendo bene.
CARATTERISTICHE: http://kombucha-italia.freeservers.com/1.html
http://www.kombu.de/fasz-ita.htm

PREPARAZIONE: http://www.kombu.de/anleit-i.htm
Il sito ha tratto informazioni da qualcuno, tale Günther W. Frank, che dovrebbe essere esperto al punto tale da scrivere un libro (che però non c'è in italiano).


Comunque, per chi non volesse navigare sul web, ne faccio piccole citazioni sulle CARATTERISTICHE prese dalle due fonti:

http://kombucha-italia.freeservers.com/1.html
ORIGINI DEL KOMBUCHA

Il Kombucha e' un cibo antico ed un prodotto curativo proveniente dall'Asia. Arrivo' in Europa occidentale attraverso la Russia, in seguito al crescente interesse nei metodi curativi orientali.
In questi paesi il kombucha era considerato una deliziosa bevanda salutare e un integratore di una dieta bilanciata. Nel suo viaggio verso il mondo occidentale, pare che questa bevanda abbia compiuto dei miracoli. Di conseguenza al Kombucha sono stati dati vari nomi: il fungo magico, il fungo miracoloso e gelatina della gotta.


COS'E' IL KOMBUCHA?

Il Kombucha e' composto da un certo numero di batteri e di speciali colture di fermenti in una relazione simbiotica. Questo organismo vivente fermenta il Te' zuccherato per diventare la bevanda Kombucha. Il sapore rinfrescante da una sensazione di benessere. La quantita' di fermenti vivi che contiene da' alla bevanda una vitalita' che continua anche dopo essere stata decantata nella bottiglia. Il kombucha e' diventato sempre piu' ricercato come aiuto nella prevenzione di molte malattie.


RICERCHE SUL KOMBUCHA NEL MONDO OCCIDENTALE

I piu' famosi risultati delle ricerche provengono dall' Universita' di Omsk in Russia e, in occidente, da quella condotta dal Dottor Rudolf Sklenar: la sua ricerca e' menzionata spesso nella stampa tedesca. Egli giunse dalla Germania Est, dove il Kombucha e' stato adoperato dalla gente comune si dall'inizio del secolo.
Il Dottor Sklenar uso' il Kombucha con successo per trattare diabete, alta pressione sanguigna, tutti i tipi di problemi digestivi, malattie dello stomaco e dell'intestino, reumatismi e gotta.
L'area di lavoro piu' importante del Dottor Sklenar divenne divenne il trattamento biologico del cancro, ed egli integro' il Kombucha in tale programma. I suoi metodi di cura erano talmente efficaci, che furono adottati da molti dottori. Una societa' che porta il suo nome, oggi produce la bevanda e le pastiglie di Kombucha.


KOMBUCHA: FATTI O FANTASIE?

Resoconti concernenti successi terapeutici vengono spesso generalizzati e passati di mano, senza essere sottoposti ad ulteriori ricerche. Per quanto riguarda le erbe medicinali, ad esempio, l'idea generale e' che esse possano soltanto guarire e che non abbiano negativi effetti collaterali. In realta', cio' che puo' essere di rimedio a qualcuno, potrebbe risultare l'opposto per qualcun altro.


GLI EFFETTI DEL BERE KOMBUCHA

Questo TE' sembra essere un miracoloso rimedio per molti tipi di persone sofferenti. I ricercatori hanno scoperto che il fungo contiene tre elementi base, senza i quali il corpo non puo' funzionare.
I piu' noti effetti del bere Kombucha sono:
- e' un salutare rimedio contro varicella e fuoco di Sant'Antonio.
- riduce la formazione di rughe
- scoraggia la formazione di cancro
- previene sintomi sfavorevoli della menopausa
- ripristina l'acutezza visiva
- rinforza i muscoli delle gambe
- guarisce le artriti
- migliora la pulsione sessuale
- cura il sudore dei piedi, la costipazione, i dolori articolari e della schiena
- guarisce gli ascessi
- guarisce le arterie occluse
- rinforza i reni
- guarisce cataratte e malattie cardiache
- rida' appetito e guarisce i disturbi del sonno
- riduce la probabilita' di calcoli e problemi al fegato
- riduce l'obesita' e blocca la diarrea
- cura le emorroidi
- aiuta in condizioni di calvizie.



http://www.kombu.de/fasz-ita.htm

Già Bacinskaja (1914) notò che la bevanda è efficace per l'attività dello stomaco e dell'intestino. L'autrice suggerisce di berne un piccolo bicchiere prima di ogni pasto e di aumentare gradualmente la dose.

Professor S. Bazarewski riporta nella "Corrispondenza per l'Associazione dei Ricercatori della Natura di Riga", 1915, come la popolazione Latviana delle province Russe del Baltico di Livland e Kurland, avessero un rimedio popolare chiamato "Brinum-Ssene" che tradotto verbalmente significa "Fungo Miracoloso". La popolazione Latviana, secondo Bazarewski, attribuiva a questo fungo un potere curativo miracoloso per molte malattie. Alcune persone interpellate da Bazarewski sostennero che esso aiutava contro il mal di testa, ma altri assicurarono che questo fungo è utile contro tutte le malattie.

Rimedio per la Costipazione
Il Prof. B. Lindner(1917-1918) riferisce che il rimedio e molto usato come regolatore dell'attività intestinale e cura contro le emorroidi.

Il consigliere particolare Prof. Dr. Rudolf Kobert (1917-18 ) riporta che con questo fungo è stato prodotto un "infallibile rimedio contro i reumatismi delle articolazioni".

Anche il Prof. Dr. Wilhelm Henneberg (1926) riporta che in Russia una bevanda fatta con il fungo del tè chiamata "Teakwass" veniva preparata e usata come "medicina per tutti i tipi di malattie, specialmente contro la stipsi"

Secondo il Dott. Madaus nelle "Arti Curative Biologiche" (1927), il fungo e i suoi prodotti metabolici hanno una eccellente influenza nella rigenerazione delle pareti cellulari, esso è perciò un eccellente rimedio per l'arteriosclerosi.

Miglioramento delle Condizioni Generali
H. Waldeck (1927) racconta di un farmacista che incontrò durante la prima guerra mondiale in Polonia e che preparò per lui una "bevanda miracolosa" contro la sua stitichezza. Il farmacista confidò a Waldeck che teneva segreto e sempre a portata di mano quel "rimedio curativo Russo che si diceva fosse buono per tutti i tipi di disturbi e con i suoi acidi naturali combatteva l'invecchiamento e allungava la vita".

Prof. Br. Lakowitz (1928) conferma le affermazioni di Waldeck circa l'eliminazione dei disturbi digestivi da parte del tè al fungo. Forti mal di testa e disturbi nervosi vengono anch'essi eliminati velocemente. Lakowitz giunge alla conclusione che "Un ampia diffusione del fungo del tè per la produzione del cosiddetto Tee-Kwasses, come rimedio contro i disturbi digestivi è desiderabile per tutte le persone"

In "White Flag" (1928) è scritto: 'Il sapore rinfrescante di questa bevanda di tè è generalmente piacevole, e il suo effetto è eccezionale. Il sapore del tè fermentato è molto piacevole, ricorda quello di un vino frizzante leggero o del succo di frutta. L'effetto del tè di solito compare molto velocemente. Esso funziona in primo luogo come purificatore del sangue e disintossicante e si dice sia molto utile per le infiammazioni cutanee del viso. Inoltre stando alle prescrizioni e valutazioni del medico esso è efficace nei mal di testa, dolori delle estremità, gotta, reumatismo, e altri problemi dell'età avanzata. Gli effetti del fungo del tè sono già visibili dopo alcune settimane attraverso un miglioramento delle condizioni generali e della capacità di rendimento, che possono essere collegati all'alto tasso di vitamine e all'effetto ormonale, così come enfatizzato dai medici.
In più il fungo stimola il metabolismo in maniera eccellente, perciò, aiuta a purificare il corpo, per esempio con l'eliminazione di tutti i tipi di tossine nocive.

Effetti Incoraggianti nell'Arteriosclerosi
Il Dr. Maxim Bing (1928) raccomanda il fungo Kombucha come un "rimedio molto efficace per l'arteriosclerosi, la gotta e la deficienza intestinale ". "Un effetto favorevole nell'abbassamento della pressione, cessazione del senso di ansietà, irritabilità e dolori, mal di testa, vertigini presenti nell'arteriosclerosi" si ottiene dall'uso di colture fresche. "I problemi di Intestino pigro possono essere velocemente rimossi. Esso da risultati incoraggianti nella calcificazione del rene e nei capillari cerebrali."


Spero di aver dato un numero sufficiente di informazioni.

Ciao.

Arca
Ciao a tutti da Valerio

Ciao Valerio, benvenuto. :D Il primo passo è ac[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

Libri di Arnold Ehret