Arnold Ehret Italia

Discussioni su Arnold Ehret e l'Ehretismo. Possono partecipare tutti gli utenti iscritti che hanno letto il libro sulla "Dieta Senza Muco".
Non c'è posto per commenti su ideologie politiche, disinformazione, ecc, che possono trovare posto su altri siti pertinenti. Questo è il forum della dieta di Ehret.

Moderatori: luciano, Moderators

Avatar utente
By Penelope
#1686
Ciao a tutti..
Spero di postare nella sezione giusta!
mi servirebbe un consiglio o una delucidazione su una questione di cui parla Ehret nel libro e che viene trattata anche nel forum sul crudismo di promiseland.it (dove è iniziata una disputa).
Siccome io credo nell'efficacia della dieta di Ehret anche se ancora non sono Ehretista (ho anche dato il libro a mia mamma che lo sta leggendo e ne è affascinatissima!) mi dispiace sentire assurdità su questa dieta: vengo al dunque.
Ehret a un certo punto del libro parla di come le donne che seguono la sua dieta assistono alla scomparsa del ciclo mestruale senza però che ne venga compromessa la fertilità.
Ora, alcuni sostengono (e anch'io ho sempre pensato fosse così) che il sangue mestruale non è altro che quello "strato protettivo" che si forma per accogliere l'ovulo che sarà eventualmente fecondato...che se non è fecondato viene espulso sotto forma di sangue....oltre ovviamente anche ad un insieme di tossine.
Quando è stato scritto questo (sull'altro forum) sono usciti commenti assurdi (uomini tacciati di misoginia per il parallelo mestruazione=tossine=donna impura CHE COMUNQUE NESSUNO HA FATTO, MA QUALCUNO HA VOLUTO DEDURRE...ma lasciamo perdere)...
Quindi, vorrei sapere meglio come spiega questo "fenomeno" della scomparsa dell'emorragia mensile Ehret, cioè come va interpretato?
Il ciclo deve quindi essere considerato un modo per espellere tossine e nient'altro? E questo "strato protettivo" non si forma seguendo questa dieta portando quindi ad aborti (obiezione che è stata posta ma a cui io non saprei rispondere!)? Io non credo assolutamente sia così, ma vorrei capire meglio per poterlo poi spiegare ad altri (ed evitare di sentire ancora stupidaggini)..
Grazie a chi mi risponderà!
:wink:
Avatar utente
By luciano
#1693
Ciao Penelope,
per quello che ne so, nel regno animale ci sono mammiferi le cui femmine non hanno mestruazioni e proliferano.

Già questo dovrebbe dare uno spunto. :idea:

Inoltre, fra i materiali che ho, ho letto la testimonianza di una donna Ehretista americana che è arrivata a vivere di sola frutta, non ha più avuto le mestruazioni e ha poi avuto ancora due figli, mi pare. Devo trovarla, è in inglese e devo rovistare nel baule, ma appena la trovo la posto, dovessi postarla anche in inglese! :D
Non ho dato a suo tempo la dovuta importanza alla testimonianza in quanto non mi sentivo direttamente coinvolto, chiedo venia per il mio egoismo.
Luciano. : :)
By laura
#1701
per luciano:mi aggiungo alla richiesta di penelope chiedendoti di non trascurare le parti dei testi di ehret che riguardano le problematiche femminili perchè come vedi anche tu qui siamo tante che si avvicinano a questo stile di vita e quindi interessate a approfondire gli argomenti trattati da ehret in merito, grazie!

per penelope: io penso che un alimentazione fruttariana possa ridurre considerevolmente il ciclo e regolarizzarlo perfettamente, però sul fatto della scomparsa del ciclo giusta o meno(argomento peraltro molto discusso anche nella letteratura igienista) non so veramente dire,
la mia esperienza è che già prima era abbastanza regolare, da quando ho cambiato dieta spacco il secondo!
Avatar utente
By luciano
#1707
laura ha scritto:per luciano:mi aggiungo alla richiesta di penelope chiedendoti di non trascurare le parti dei testi di ehret che riguardano le problematiche femminili perchè come vedi anche tu qui siamo tante che si avvicinano a questo stile di vita e quindi interessate a approfondire gli argomenti trattati da ehret in merito, grazie!

Certamente, non è mia intenzione trascurarlo, semplicemente non ho mai avuto il problema della mestruazioni. :lol:
Ho visto che ci sono molte donne che si avvicinano ad Ehret e ne sono felice.
Ho molta stima per le donne, ritengo che hanno un potenziale elevato di leadership mentre la maggioranza degli uomini si sta rammollendo sempre più, meno dotati di vera forza e vero coraggio, un effetto collaterale della perdita dei valori spirituali.
Mi impegnerò a trovare quel materiale. :D
Luciano.
By conigliobianco
#1713
Grazie Luciano,
mi associo alla richiesta di Penelope e Laura relativamente a questa questione che mi tocca da vicino:
Quando Ho incontrato Eheret (aprile 06) ho subito cambiato dieta, poco dopo (giugno 06) ho smesso di prendere la pillola anticoncezionale che prendevo da 4 anni e.... non ho mai più avuto le mestruazioni!
Da una parte, pare che sia la pillola stessa che spesso provoca situazioni di amenorrea come la mia, ma dall'altra, questa cosa presta il fianco alle già molte critiche sulla dieta e sulla mia magrezza!
Questioni di critiche a parte, mi piacerebbe proprio riuscire a comprendere se questa "mancanza" dipende dalla dieta o se devo semplicemente aspettare che la dieta curi la causa di questa situazione!!!

grazie mille a chi saprà illuminarmi! :roll:
By Kissakie
#1714
Ciao a tutti mi associo anch'io, seguo la dieta di Ehret da giugno con buonissimi esiti ma non ho avuto ancora il coraggio di smettere la pillola (che prendo da 10 anni) visto che i miei problemi in questo senso mi portavano al pronto soccorso e stavo male da morire....
Mi piacerebbe seperne di più di mestruazioni ed Ehert così magari mi decido a smettere sta pillola...

Grazie Luciano
Claudia
Avatar utente
By luciano
#1715
Ragazze... :D 8) :!: :D
Ho trovato il materiale. ora devo scannerizzare il testo, roba da restauratori dei rotoli del mar morto! 8O
Appena ho fatto il necessario posto i pezzi. In inglese.
Spero che ci sia una volonterosa che lo traduca poi per me, non ho il tempo per fare tutto quello che ho da fare di routine!
Tenete accesi i computer, fra un'oretta.
Luciano. :D
Avatar utente
By luciano
#1719
C'è solo un piccolo riferimento, ma è siginficativo, avvalorato dal resto della testimonianza che trovate qui:
http://www.arnoldehret.it/modules.php?n ... =1718#1718

Dentro di me sapevo che tutto andava bene e continuavo a fare i miei pasti di frutta. Altre esperienze apparentemente inspiegabili sono seguite. La mia sensazione di benessere era senza limiti. Sapevo che avevo raggiunto una salute perfetta. Avevo raggiunto la meta tanto a lungo agognata: nessun dolore e malanno, nessun disagio fisico di qualsiasi genere, nessuna emicrania, nessun raffreddore. Questo potrebbe essere un buon momento per menzionare un'altra delle “esperienze" che mi capitavano. I miei periodi mestruali si sono presentati soltanto a intervalli di sei mesi e quando arrivavano, non ho avuto alcuna reazione nervosa o depressione mentale e assolutamente nessun dolore qualunque. La loro durata era molto breve.
Avatar utente
By Penelope
#1742
luciano ha scritto:I miei periodi mestruali si sono presentati soltanto a intervalli di sei mesi e quando arrivavano, non ho avuto alcuna reazione nervosa o depressione mentale e assolutamente nessun dolore qualunque. La loro durata era molto breve.


Quello che vorrei sapere (e far sapere anche agli altri) però è: ciò non compromette la fertilità ?
Perchè chiunque fa questa equazione:
mancanza di mestruazione=qualche problema=infertilità

Sarebbe davvero rivoluzionario se oltre a guarire qualsiasi malanno, la dieta Ehretiana permettesse di eliminare questa "Scocciatura" (perchè in effetti un po lo è) continuando a conservare la fertilità...
Avatar utente
By luciano
#1750
Arnold Ehret ha scritto:Se il corpo femminile è perfettamente pulito con questa dieta, il ciclo mestruale scompare. Nelle scritture questa circostanza è denominata dalla significativa parola “purificazione,” com’è in effetti. S’intende non più inquinato dal ciclo mensile del deflusso di sangue impuro e tossine. Questa è la condizione ideale di una purezza interna capace di “immacolata concezione”. Una volta visto alla luce di questa verità, l’intero “Mistero della Madonna” può essere facilmente compreso. Ognuna delle mie pazienti ha riportato che il flusso delle loro mestruazioni diminuiva sempre più, con intervalli di due, tre e quattro mesi ed infine svaniva completamente, e quest’ultima condizione veniva sperimentata da chi aveva fatto un perfetto processo di eliminazione con questa dieta.
Le emicranie, i mal di denti, il vomito e tutti gli altri cosiddetti “disturbi della gravidanza” svaniscono.
Parti indolori, latte abbondante e molto dolce, bambini che non piangono mai, bambini che sono “puliti” in modo differente dal solito, sono i fatti meravigliosi che ho appreso da ogni donna che è diventata madre dopo aver vissuto su questa dieta.
Non è consigliabile iniziare un cambiamento radicale della dieta durante la gravidanza, o mentre si allatta. Lo si dovrebbe fare almeno due o tre mesi prima del concepimento.
“Mangiare per due” con una dieta speciale è inutile se il corpo è pulito. I bambini moderni sono sovralimentati fin dal periodo fetale e quindi abbiamo questi parti difficili. L’unico cambiamento sensato consiste nell’aumentare il consumo dei dolci naturali come i fichi, l’uva passa, i datteri, l’uva, ecc..

Rileggi il libro, anzi, rileggete il libro :wink:
Avatar utente
By luciano
#1751
Penelope ha scritto:Quello che vorrei sapere (e far sapere anche agli altri) però è: ciò non compromette la fertilità ?
Perchè chiunque fa questa equazione:
mancanza di mestruazione=qualche problema=infertilità


Chiunque fa questa equazione.
Non significa che sia valida perchè la faccia chiunque, come ad esempio avveniva nel medioevo quando chiunque, ad eccezione di due o tre persone sul pianeta, sosteneva che la terra fosse piatta.

Nel nostro moderno medioevo, l'equazione si riferisce a persone non esenti da muco, tossine ecc.
Gli studi e le valutazioni, considerazioni ed equazioni vengono fatte su tali soggetti, mai osservando una persona completamente libera dal muco (dove la trovano?)

Quindi tutto quello che vale per la cosiddetta persona normale, potrebbe non valere per una persona dal sangue perfettamente puro, e potrebbe di fatto rivoluzionare la fisiologia, ma faranno di tutto perchè non avvenga.

In passato hanno fatto di tutto perchè non avvenisse. I templari, i catari, gli albigesi ed altri sono stati sterminati per qualcosa del genere.
Avatar utente
By Penelope
#1759
luciano ha scritto:Chiunque fa questa equazione.
Non significa che sia valida perchè la faccia chiunque, come ad esempio avveniva nel medioevo quando chiunque, ad eccezione di due o tre persone sul pianeta, sosteneva che la terra fosse piatta.


Su questo non ci piove e sono d'accordissimo. Il problema è farlo capire a chi mi ride in faccia quando glielo dico. Ma su questo nessuno può farci niente...o forse sì, ma ce ne vorrà di tempo.... :wink:
Avatar utente
By winblus
#1760
....quindi tutte le teorie mediche se ne vanno a farsi benedire anche se, appunto, bisogna considerare che le diagnosi sono fatte su corpi intasati da muco, da pus ecc...come quella che la mestruazione non è altro che un ovulo non fecondato che le causerebbe di conseguenza.
Mi viene il dubbio atroce che oltre al busness che c'è dietro alla medicina "tradizionale" ci sia proprio l'ignoranza totale e di mantenere ad ogni costo all'oscuro una presa di coscienza di queste proporzioni....del resto se espandiamo la cosa a tutta la popolazione mondiale i medici non curerebbero più malattie perchè non ci sarebbero, crollerebbe il mondo delle multinazionali farmaceutiche, crollerebbe il busness dell'alimentazione ecc... se poi ci aggiungiamo la presa in giro su tutto quello che ci dicono, tra quello che ci nascondono ecc.....ne viene fuori in pratica, un disastro e da non sottovalutare che sarebbe poco economicamente conveniente per il loro portafoglio, quindi pericoloso.

win
La panoramica di Ienk

mi dici prima che il canino con la formazione è il[…]

Ciao Angelo, I tuoi problemi sono iniziati in età […]

Ho usato l'imperfetto perchè ora ho introdotto qu[…]

Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Libri di Arnold Ehret