Arnold Ehret Italia

Questa è la sezione dove ci si presenta. Prima di farlo, leggi attentamente la guida che vedrai quando aprirai il primo argomento.

Moderatore: luciano

Regole del forum: 1. Prima di tutto, leggi il Regolamento. In questo modo saprai come ci si comporta in questo Forum, al fine di avere un'esperienza piacevole per tutti gli utenti.

2. INCLUDI il tuo nome o nome utente NEL TITOLO del tuo primo post in questa sezione.
Appena arrivi su questo sito, fai sapere qualcosa di te, perché ti sei iscritto, se hai letto e studiato i libri di Ehret e quali. Leggi altro sui libri qui.

Qui può postare ogni iscritto, solo post pertinenti alla propria presentazione, nelle altre sezioni occorre aver prima letto e soprattutto studiato il libro Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco.

RIPETO: Ricordati di mettere il tuo nome o nick nel titolo del tuo primo post di presentazione. Continuo a vedere "Ciao a tutti!" "Nuovo arrivato!" e nella ricerca diventa poi difficile trovare chi l'ha scritto. Esempi di corretta presentazione: "Ciao a tutti da Mario", "Nuova arrivata - Maria85".
Avatar utente
By ale76
#20232
Ciao, sono ale76 (Alessandra), ho 32 anni e ho appena finito di leggere il libro il Sistema di Guarigione della Dieta senza Muco.
Sono molto fiduciosa di quello che ho letto, ma sinceramente ho le idee un po' confuse e non so' da dove cominciare per la mia dieta di transizione.
Nel libro alla lezione xv vengono descritti i menu' per le varie settimane, ed il mio dubbio è se seguirlo alla lettera per le otto settimane al fine di effettuare le prime "pulizie di casa" oppure non abbandonare completamente tutti gli alimenti che creano muco a cui sono stata abituata fino ad ora.
Ho anche letto nel forum, come anche nel libro, che i cambiamenti devono essere fatti gradualmente perchè altrimenti si rischia la catastrofe... e allora da dove cominciare. Se potete datemi un suggerimento, vorrei iniziare al più presto. Volevo specificare che fino ad oggi ho sempre mangiato carne, pesce, pasta, riso, latticini alternandoli durante i pasti e non mescolandoli mai, ma questa non è la strada giusta.
Se non ho capito male la colazione va eliminata, ma vorrei avere una conferma che un bicchiere di acqua e mezzo succo di limone sono ok.
Da circa un anno soffro di costipazione intestinale e di una forte colite( così hanno definito la sporcizia che regna nel mio addome sempre gonfio e brontolante). Spero di avere al più presto i vostri consigli. Intanto grazie e ciao.
By Cosmonauta
#20236
Ciao Alessandra, benvenuta!

Eliminare di colpo tutti gli alimenti che creano muco è un passaggio molto brusco e se mangi ancora un po' di tutto ti consiglio di evitarlo.
Vedi se tra quello che ti piace c'è qualcosa che preferisci e altro a cui puoi rinunciare, specialmente tra la carne e i latticini.
E un po' alla volta ridurre anche i farinacei sarebbe meglio, ma un po' alla volta appunto.
Posso dirti che quando ho iniziato ho tolto il 90% di latticini e tutta la carne, pesce compreso.
Dei latticini ho continuato per un po' a mangiare i fiocchi di latte e la ricotta. Se capita che per sbaglio ne ingerisco non uccido nessuno, al massimo lo picchio... :lol:
Magari comincia a togliere i formaggi stagionati, ad esempio.
L'importante è che togli un po' alla volta, senza fretta, in seguito scoprirai qual'è il tuo ritmo giusto.

La colazione eliminala se ce la fai, servirebbe a dare al corpo più tempo per disintossicarsi dall'ultimo pasto.
Acqua tiepida e limone andrebbero benissimo, oppure la bevanda che preferisci se non ne puoi fare a meno.
Sicuramente ti consiglio anche l'uso del clistere che per la pulizia interna è fondamentale, anche se non lo è per quella del bagno... :lol:

Buon inizio, ciao! :D
Avatar utente
By rolen
#20257
Ciao ,benvenuta
ho iniziato anche io da poco.
Il mio primo consiglio,attuabile abbastanza facilmente è di sostituire la pasta normale con quella integrale,e in un secondo momento la diminuisci fino a eliminarla
Poi cerca di ridurre e in seguito di togliere gradualmente anche lo zucchero raffinato,usa il succo d'agave (ottimo nella limonata mattutina)

Due libri che ti consiglio caldamente per avere maggiore consapevolezza (e che confermano indirettamente Ehret ) sono Sugar Blues e Intestino Libero.

Forza e coraggio, il primo passo di consapevolezza lo hai raggiunto ,e tanti non arrivano nemmeno qui!

Rocco
Avatar utente
By mauropud
#20274
rolen ha scritto:Il mio primo consiglio,attuabile abbastanza facilmente è di sostituire la pasta normale con quella integrale,e in un secondo momento la diminuisci fino a eliminarla
Poi cerca di ridurre e in seguito di togliere gradualmente anche lo zucchero raffinato,usa il succo d'agave (ottimo nella limonata mattutina)

Benvenuta anche da parte mia! :D
Quello di Rocco e' un'ottimo consiglio per iniziare: io direi di sostituire tutti i farinacei non integrali con quelli integrali, per aumentare la razione di fibra senza troppi scompensi psicologici.
Io consiglierei di andare a piccoli passi ed eliminare per primo un alimento di cui non sentirai la mancanza. Nel mio caso ho optato per la rimozione totale della carne, che credo sia la cosa piu' tossica in assoluto (escludendo le robe chimiche come cose confezionate, bevande gassate ecc.), ma tu scegli da sola quello che e' meglio per te. Ovviamente devi aumentare allo stesso tempo il consumo di frutta e verdura e diminuire possibilmente farinacei e latticini. Poi dopo qualche mese, quando ti senti pronta, elimini un altro alimento e cosi' via. Non eliminare la colazione se ti crea disagio: al massimo sostituiscila con frutta fresca o essiccata ecc.
In bocca al lupo! :D
Avatar utente
By romax
#20276
Ciao Ale, benventua...

Hai già ricevuto ottimi consigli, ma io mi sento di dirti di ascolatare il tuo corpo... Io sono riuscito a eliminare la colazione e latticini, carne pesce e pasta di colpo... senza avere problemi... Ho mangiato solo pane integrale... Prova a vedere quello che succede e se stai male sai come recuperare... il fallimento della dieta lo subisce solo chi non è consaevole degli effetti della disintossicazione... ma se hai letto il libro sai a cosa sono dovuti i malesseri...

E igiene intestinale.. :wink:
Avatar utente
By ale76
#20292
Grazie a tutti per i consigli che mi avete dato.
Ora inizio il mio cammino e poi vi farò sapere. Non fare la colazione non mi pesa affatto, e per la carne non vado pazza, ancor meno per i latticini. Quindi come prima cosa eliminerò o la cane o i latticini e poi vedremo. Grazie ancora a tutti
La panoramica di Ienk

Il canino in necrosi è il 43, ho evidentemente sba[…]

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Libri di Arnold Ehret