Arnold Ehret Italia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Avatar utente
By zucchina
#20496
Ciao a tutti, vorrei raccontarvi come sto lottato contro un raffreddore che si annunciava molto imponente e forse avrebbe sfociato in febbre.

Appena ho incominciato a sentire il mal di gola che si annunciava importante subito un clistere al caffè durante il pomeriggio. Subito mi sono sentita rinata: mal di gola diminuito sonoramente però ho continuato a mangiare normalmente. Errore, forse :!:

L'indomani naso gocciolante e testa pesante: digiuno liquido per 24 h e clistere con bicarbonato. Mi sento meglio ma il naso gocciola lo stesso.
La notte del digiuno ho avuto incubi pazzeschi uno dei quali me lo ricordo perfettamente: ho sognato un macello dove vengono sgozzati gli animali per farne carne per i carnivori ed io ero terrorizzata nel vedere o intuire la sofferenza degli animali che echeggiava in questo sogno.

Ma il bello deve ancora venire quando vedo sgozzato anche il mio cane che è morto due anni fa.
Anzi era mio marito che aveva assistito alla sua morte e mi raccontava che il cane aveva sofferto tanto ed era tutto insanguinato, era sdraiato a terra a pancia in su ed era una posizione molto innaturale con la bocca spalancata :cry: era una cosa orrenda resistere davanti a questa scena. :cry: era così penoso che mi sono costretta a svegliarmi per fare cessare questo incubo insopportabile, ed al risveglio ero in condizioni pietose, stravolta cercavo di non riaddormentarmi più per paura di ricominciare di nuovo.
Può essere che questo piccolo digiuno ha messo in circolo delle tossine della carne mangiata in passato? Bo.....

Comunque tornando al mio raffreddore ancora non sono riuscita a debellarlo del tutto.
Mi è rimasto un solletico alla gola ed il naso gocciolante.
Comunque adesso che è finito il fine settimana farò un clisma al giorno fino a quando non mi passerà del tutto.
Ciao a tutti :roll: :roll: :cry:
Avatar utente
By luciano
#20535
Brava Zucchina, buon lavoro! :D

Per gli incubi, boh. di certo qualcosa si è smosso, però non mordono. :lol:

Fatti anche un bella scorpacciata di vitamina C e magnesio.
Avatar utente
By zucchina
#20564
Ancora la tosse mi attanaglia, è molto secca e quando vengono gli attacchi è tremendo perchè mi viene anche da vomitare.
Comunque ascoltando il mio organismo vedo che sta tosse secca serve a farmi espettorare perchè quando poi cessa la gola me la ritrovo umida e con muco che non riesco ed espellere e quindi viene ingoiato.

Quindi, siccome è molto stizzosa e veramente incalzante, decido di non prendere nessun farmaco, spry, compresse,caramelle ma solo della liquirizia molto naturale. Ma non serve a niente a quanto pare. :(

OK questo significa che debbo fare un digiuno. 2 giorni di astensione dai pasti e lavaggi intestinali uno al giorno.
Alla fine del secondo giorno la tosse è molto migliorata ed il naso si è completamente asciugato.

Spero che solo due giorni di digiuno siano stati sufficienti per mettere il mio organismo nelle condizioni di guarire :!:
Ciao a tutti.
Ciao a tutti da Valerio

Ciao Valerio, benvenuto. :D Il primo passo è ac[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

Libri di Arnold Ehret