Arnold Ehret Italia

Per quanto la dieta di per sè, disintossicando il corpo ed eliminando il muco, alla fine risolve alla radice, lungo la strada può essere utile l'utilizzo di decotti o tisane indirizzati all'espulsione di specifiche tossine e veleni, come i metalli pesanti, tanto per fare un'esempio.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By betula
#20569
Yes.
E' il più potente fitoterapico che attualmente è in uso per disintossicare il fegato. Siccome però è potentissimo, bisogna capire per cosa ti servirebbe...
Avatar utente
By Max82
#20573
Siccome soffro di allergia e ho letto diversi articoli che collegano l'allergia a un problema di intossicazione del fegato pensavo di provarlo
Avatar utente
By sibillina
#20579
Di che tipo è la tua allergia? Cutanea?

Io soffrivo di un'allergia cutanea, mi venivano delle chiazze rosse che mi prudevano e dopo 7 mesi di transizione è sparita!! :wink:

Da quanto tempo segui Ehret?
Avatar utente
By Max82
#20595
Sto leggendo il libro adesso!!!
La mia allergia è alla parietaria perciò mi povoca rossore agli occhi, raffreddore e prurito in gola ma solo per un paio di mesi all'anno
Avatar utente
By betula
#20618
Max, l'allergia arriva dritta dritta dal malfunzionamento degli intestini, che poi il fegato lavori in sinergia agli intestini e cioè male è poco ma sicuro.
Ti consiglierei di iniziare un periodo di disintossicazione più blanda del desmodio, unita all'avvicinamento alla dieta di transizione.
Devi fare però attenzione a non forzare troppo l'organismo nella disintossicazione, potresti avere grosse crisi.
Quindi, se ci dici cosa stai mangiando e che approccio vuoi intraprendere sul SDGSM, potremo aiutarti meglio.
Avatar utente
By celestia
#20628
Ciao Max82
Ti conviene iniziare con il tarassaco, che è anche leggermente drenante, quindi Ti aiuta a liberarti dei liquidi intrappolati nelle cellule, tanto si trova facilmente in erboristeria in capsule o opercoli, sia da solo che in associazione al carciofo e ad altre erbe disintossicanti.
Un consiglio: non avere fretta, certo, capisco che non vedi l'ora di avere dei risultati, ma conviene di più fare un passo alla volta, tutto arriva per chi sa aspettare, se corri troppo rischi di cadere...
Con simpatia
Celestia
Avatar utente
By Max82
#20687
Ho cominciato a leggere il libro da poco ma ho già capito che sono molto lontano da un'alimentazione corretta!!!
Al momento non mangio + latticini e dolci(zuccheri complessi), qualche volta carne ma ho un problema con il pane, mi piace assai!!!
Avatar utente
By Foca
#23153
OK. :wink:
Ho deciso, domani faccio la disintossicazione del fegato.
Sta arrivando la primavera e con essa la mia allergia.
Quindi sono abbligata :) a farla.

Approfitterò per riposarmi un po!! :wink:

Ciao Patrizia
Avatar utente
By Mariangela
#29769
Oltre al tarassaco e al carciofo che risultano sgradevolissimi da bere,te lo assicuro perchè sono stata costretta ad assumerli per un periodo sotto forma di tisana...altro che pausa relax...)anche il rafano nero è un potente disintossicatore del fegato,nonchè un epatoprotettore.
Sto facendo una cura di 5 giorni con delle fiale di rafano nero della Specchiasol,da bere una fiala la mattina e una la sera.
La mia dottoressa di famiglia voleva darmi delle punture dato che le mie transaminasi erano a palla,ma io mi sono rifiutata e ho consultato un omeopata di cui mi fido.Più in là ripeterò le analisi e se la situazione si è normalizzata aprirò un nuovo topic sull'argomento!

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret