Arnold Ehret Italia

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By blueyesvegan
#1766
Caro Luciano, so già che non avrai una reazione tanto dolce dopo aver letto quanto segue, ma non posso fare a meno di consigliarti di non fare in home page annunci del tipo "Acquista il libro di Ehret", "Regala a Natale il libro di Ehret", ecc.. Infatti sebbene io e tanti altri ehretisti crediamo fermamente in quello che dice Ehret, qualcuno che apre per la prima volta questo sito e che magari parte con molta diffidenza nei confronti di Ehret, potrebbe rafforzare definitivamente tale diffidenza, ravvisando un interesse di carattere commerciale, nascosto sotto le false vesti dell'ehretismo. Tra l'altro ora alla vendita del libro si è aggiunta la vendita del kefir, e poi magari tradurrai un altro libro e venderai anche quello. Insomma in un modo o nell'altro dai a vedere di trarre guadagno da questa attività di diffusione delle teorie ehretiste. Ora, ripeto, questo a me non interessa, ma so per certo che potrebbe allontanare irreparabilmente chi vorrebbe avvicinarsi al pensiero di Ehret, ma non parte con grandissima fiducia.
Avatar utente
By gabriella
#1768
A difesa di Luciano vorrei puntualizzare che lui NON vende i granuli di kefir, ma li REGALA chiedendo in cambio solo la copertura delle spese di spedizione e di confezionamento.
Infatti, quando ancora lui non li spediva, io avevo fatto una ricerca su Internet ed ho trovato chi effettivamente li vende e ti assicuro che chiede ben altre cifre !
Ciao
Gabriella
By Kissakie
#1769
Ciao
Sono daccordo con Gabriella, Luciano non vende i granuli, anzi si incarica di regalarceli e non so quante persone lo farebbero...

Poi non c'è nulla di male a promuovere il libro di Ehret, e solo grazie a quello che si può raggiungere consapevolezza e salute, secondo me,sotto Natale ancora di più....
Claudia
Avatar utente
By blueyesvegan
#1770
Io credo SENZA ALCUN DUBBIO alla piena onestà di Luciano, che considero una delle migliori persone che io abbia fino ad oggi conosciuto on-line. Tuttavia so per certo che chi vede un sito su cui si vende qualcosa, tra l'altro con una pubblicità abbastanza evidente, è portato a non avere fiducia, poichè ritiene che vi siano degli interessi commerciali dietro tale sito.
Avatar utente
By luciano
#1771
blueyesvegan ha scritto:Caro Luciano, so già che non avrai una reazione tanto dolce dopo aver letto quanto segue, ma non posso fare a meno di consigliarti di non fare in home page annunci del tipo "Acquista il libro di Ehret", "Regala a Natale il libro di Ehret", ecc.. Infatti sebbene io e tanti altri ehretisti crediamo fermamente in quello che dice Ehret, qualcuno che apre per la prima volta questo sito e che magari parte con molta diffidenza nei confronti di Ehret, potrebbe rafforzare definitivamente tale diffidenza, ravvisando un interesse di carattere commerciale, nascosto sotto le false vesti dell'ehretismo. Tra l'altro ora alla vendita del libro si è aggiunta la vendita del kefir, e poi magari tradurrai un altro libro e venderai anche quello. Insomma in un modo o nell'altro dai a vedere di trarre guadagno da questa attività di diffusione delle teorie ehretiste. Ora, ripeto, questo a me non interessa, ma so per certo che potrebbe allontanare irreparabilmente chi vorrebbe avvicinarsi al pensiero di Ehret, ma non parte con grandissima fiducia.


Caro blueyesvegan,
per mia fortuna io non reagisco a quello che mi dicono altre persone, ma valuto quello che mi viene detto, mi metto dal punto di vista del mio interlocutore e rilevo in base a quali concetti ha formulato il suo pensiero e le motivazioni dietro alle parole da lui espresse.
Poi decido cosa rispondere, se ritengo necessario rispondere.

Per prima cosa, se proprio volevi darmi un consiglio di questo genere, dovevi usare i messaggi privati.
Se invece è un tentativo di denigrare, io lo avrei fatto pubblico, ammesso che faccia parte della mia natura denigrare le persone, come hai fatto tu.

La vendita di un libro è commerciale, incluso i libri di Ehret. Se non lo avessi pagato, non te lo avrei mai spedito, non sono un ente di beneficenza e non ho il supporto della presidenza del consiglio che paga la stampa dei libretti delle cause farmaceutiche per "consigliare" 50 milioni di famiglie sulla vaccinazione.

Non so se ritieni sbagliato che qualcuno viva vendendo libri, allora dovrebbe essere sbagliato vendere per profitto qualsiasi cosa.
Non so se ti guadagni da vivere o se sei mantenuto dai tuoi, o se pensi che lo stato dovrebbe occuparsi del mantenimento dei cittadini e distribuire i beni gratuitamente a chiunque.

Io ho deciso di guadagnarmi da vivere vendendo libri il cui contenuto, se messo in pratica, aiuta le persone a migliorare la propria salute. E penso che sia giusto che possa persino prosperare con la vendita dei libri di Ehret, con maggior diritto di chi vende l'Artusi, o altri libri di ricette onnivore o peggio ancora di medici che prescrivono farmaci.

Il sito è un di più, offerto gratuitamente da me. Nessuno mi paga lo spazio per tenerlo online, nessuno me lo aggiorna, né crea nuove pagine.

L'ho creato per aiutare chi acquista il libro e soprattutto perchè gli iscritti si aiutino a vicenda, come è desideroso di farlo chi ne ha tratto dei benefici.

Questo non lo hai mai fatto tu, ma hai postato domande per lo più per mettere in discussione gli insegnamenti di Ehret o quello che asserisco.

Questo forum non è fatto per mettere in discussione gli insegnamenti di Ehret. Chi ritiene che quanto Ehret dice è giusto e vuole dei suggerimenti o chiarimenti su punti del libro che non gli sono chiari, al fine di raggiungere una salute perfetta, può postare per chiederlo agli altri utenti. Chi invece non ritiene validi gli insegnamenti di Ehret, riponga il libro sullo scaffale della sua libreria e dimentichi questo forum.

Questo forum non è fatto nemmeno per dirmi che non devo pubblicizzare il libro, anzi dovresti farne tu stesso, regalarlo ai tuoi amici e parenti, magari a Natale non avranno poi la tavola imbandita di cadaveri, ammesso che tu ne abbia compreso il contenuto e stia facendo la dieta.

Dovresti rivedere quali sono le tue vere motivazioni quando posti in questo forum. Non vedo un cuore sincero.
Avatar utente
By cartesio
#1896
Premetto che sono nuovo di questo sito, e che mi ci sono "imbattuto" per caso mentre cercavo alcune tabelle nutrizionali di frutta e verdura. Non sono un vegano nè un fruttariano, ma sono una persona curiosa che sa ascoltare. Non trovo nulla di strano o disdicevole nel pubblicizzare o vendere libri o altri prodotti ; anzi , perchè no? Tuttavia mi permetto di dissentire da quanto asserito da Luciano

"Questo forum non è fatto per mettere in discussione gli insegnamenti di Ehret. Chi ritiene che quanto Ehret dice è giusto e vuole dei suggerimenti o chiarimenti su punti del libro che non gli sono chiari, al fine di raggiungere una salute perfetta, può postare per chiederlo agli altri utenti. Chi invece non ritiene validi gli insegnamenti di Ehret, riponga il libro sullo scaffale della sua libreria e dimentichi questo forum. "

Secondo me discutere anche con chi ha posizioni concettualmente differenti è costruttivo ; ho letto finora sommariamente (ma mi riprometto di approfondire) quanto riportato sul metodo ehret che condivido solo parzialmente. Così come sono d'accordo sul fatto che le multinazionali del farmaco speculino su alcune situazioni, ma dissento dalle affermazioni sulla inutilità dei vaccini, almeno non di tutti. Mi auguro che questa mia attuale posizione non significhi che devo essere "bannato" perchè ne deriverebbe un mesaggio di intransigenza o peggio di integralismo. Il messaggio che dai è " o siete d'accordo o cambiate aria"....Beh esistono anche posizioni intermedie...
Avatar utente
By luciano
#1902
cartesio ha scritto:Premetto che sono nuovo di questo sito, e che mi ci sono "imbattuto" per caso mentre cercavo alcune tabelle nutrizionali di frutta e verdura. Non sono un vegano nè un fruttariano, ma sono una persona curiosa che sa ascoltare. Non trovo nulla di strano o disdicevole nel pubblicizzare o vendere libri o altri prodotti ; anzi , perchè no? Tuttavia mi permetto di dissentire da quanto asserito da Luciano

"Questo forum non è fatto per mettere in discussione gli insegnamenti di Ehret. Chi ritiene che quanto Ehret dice è giusto e vuole dei suggerimenti o chiarimenti su punti del libro che non gli sono chiari, al fine di raggiungere una salute perfetta, può postare per chiederlo agli altri utenti. Chi invece non ritiene validi gli insegnamenti di Ehret, riponga il libro sullo scaffale della sua libreria e dimentichi questo forum. "

Secondo me discutere anche con chi ha posizioni concettualmente differenti è costruttivo ; ho letto finora sommariamente (ma mi riprometto di approfondire) quanto riportato sul metodo ehret che condivido solo parzialmente. Così come sono d'accordo sul fatto che le multinazionali del farmaco speculino su alcune situazioni, ma dissento dalle affermazioni sulla inutilità dei vaccini, almeno non di tutti. Mi auguro che questa mia attuale posizione non significhi che devo essere "bannato" perchè ne deriverebbe un mesaggio di intransigenza o peggio di integralismo. Il messaggio che dai è " o siete d'accordo o cambiate aria"....Beh esistono anche posizioni intermedie...


Questo non è un forum di discussione accademica o uno scannatoio in cui le persone cercano di dimostrare che le loro asserzioni sono corrette e quelle dell'altro sono sbagliate ecc.
Si parte dal presupposto che la tecnica di Ehret funziona e chi l'ha provata seriamente e abbastanza a lungo per permettere ai risultati di evidenziarsi sa che funziona.
Poi discuterne con chi non l'ha sperimentata è tempo perso. Non è questione di prevaricare o essere integralisti. Se non hai l'esperienza diretta, discutere sulle opinioni non è di alcuna utilità per nessuno.
Mi pare che tu non abbia letto il libro e che non stia quindi seguendo la dieta, quindi non sei autorizzato a postare per il fatto che staresti discutendo di qualcosa che non conosci.
A casa mia non si fuma. Se viene un fumatore non gli permetto di fumare. Spero che per questo non mi consideri un integralista. Se uno vuol fumare può farlo ma fuori di casa mia. Qualcosa di sbagliato?
Avatar utente
By cartesio
#1905
Niente di sbagliato nel rispettare le convinzioni altrui, e massimo rispetto per le tue. Ho accennato al fatto che intendo documentarmi e lo farò anche attraverso la lettura del libro. Per quanto riguarda il mio "mondo nutrizionale" non è abissalmente diverso dal tuo : ho una dislipedimia familiare e non mangio pasta,pane cerali, ma solo verdura, frutta, pesce...
Avatar utente
By luciano
#1922
cartesio ha scritto:Niente di sbagliato nel rispettare le convinzioni altrui, e massimo rispetto per le tue. Ho accennato al fatto che intendo documentarmi e lo farò anche attraverso la lettura del libro. Per quanto riguarda il mio "mondo nutrizionale" non è abissalmente diverso dal tuo : ho una dislipedimia familiare e non mangio pasta,pane cerali, ma solo verdura, frutta, pesce...


Il fatto che non mangi cereali è davvero una cosa buona, perchè sono fonte importante di muco.

La dieta senza muco è qualcosa di diverso da confrontare con altri "mondi nutrizionali". Si tratta di comprensione dei fondamenti dell'alimentazione e una guida per applicarli.

Non so cosa sia una "dislipedimia" e non ne vado a cercare la definizione in un dizionario medico o altrove. Uno dei pregi della dieta senza muco è che non devi nemmeno sapere il nome delle malattie per guarirne! :D
Avatar utente
By cartesio
#1925
[Non so cosa sia una "dislipedimia" e non ne vado a cercare la definizione in un dizionario medico o altrove. Uno dei pregi della dieta senza muco è che non devi nemmeno sapere il nome delle malattie per guarirne! ]

Eh, lo so , ma il mio prof di patologia lo voleva sapere :D
La dislipidemia nel mio caso (ne esistono diversi tipi) è quella piccola/grossa fregatura per cui anche se sei alto 1.85 e pesi 79kg e fai sport da quando avevi l'età della ragione ti ritrovi a 38 anni con i trigliceridi a 800 e il colesterolo a 300.... :cry:
Eliminando carne rossa pane cereali pasta(non assumo latticini perchè sono intollerante) ed assumendo regolarmente pesce sono riuscito a migliorare i valori del 40% in circa 5 mesi. Non è ancora sufficiente , ma è qualcosa[/quote]
Avatar utente
By Provare
#1931
Posto per la prima volta. Ritengo giusto cercare di diffondere onestamente le proprie idee e offrire un modo per migliorare la propria vita in un mondo dove la maggior parte delle persone se non mangiano carne lo fanno per motivi di salute strafregandosene delle sofferenze delle altre specie animali. A proposito per favore smettiamo per favore di dire: io non mangio carne ma pesce, il pesce è carne. Non sono animalista semplicemente non mi nutro di sofferenze e di cadaveri. Non conoscevo la dieta fruttariana e ho paura di non avere il coraggio di provarla perchè non mi sento ancora abbastanza forte da staccarmi in maniera così radicale dalle altre persone, non so se faccia bene davvero, sono in questo sito per leggere esperienze. Buon natale a tutti!
Avatar utente
By cartesio
#1934
[A proposito per favore smettiamo per favore di dire: io non mangio carne ma pesce, il pesce è carne]

Se fai riferimento a quanto ho asserito chiarisco che la mia scelta di non mangiare carne rossa è esclusivamente in funzione della patologia di cui soffro (la carne rossa ha un quantitativo percentuale di colesterolo più elevato rispetto al pesce ), non certo perchè disconosco al povero pesce l'appartenza al mondo animale........ :wink:
Detto questo ne discende logicamente che non considero disdicevole, almeno al momento , il nutrirsi di "cadaveri" . Rispetto naturalmente le vostre convinzioni etiche. [/quote]
Avatar utente
By luciano
#1942
cartesio ha scritto:Eh, lo so , ma il mio prof di patologia lo voleva sapere :D
La dislipidemia nel mio caso (ne esistono diversi tipi) ecc.


Appunto, Ehret e questo forum, non considerano il parere dei professoroni e dei nomi delle malattie né tanto meno delle varianti, non servono assolutamente nulla ai fini di una guarigione, sempre secondo Ehret e chi pratica la dieta con risultati.
Ho gia fatto notare che l'unico scopo di questo forum è quello di aiutare le persone a seguire la dieta, per favore adeguati.
By marcosilv
#1955
Scusa Luciano per la domanda molto Off Topic: perchè Cartesio che è iscritto dal 22 dicembre 2006, non ha letto il libro e non segue la dieta di transizione si ritrova già allievo?
Avatar utente
By luciano
#1962
marcosilv ha scritto:Scusa Luciano per la domanda molto Off Topic: perchè Cartesio che è iscritto dal 22 dicembre 2006, non ha letto il libro e non segue la dieta di transizione si ritrova già allievo?

Ohps! non me ne sono accorto, ma deve essere successo qualcosa un paio di giorni fa, un hacker è riuscito a corrompere un paio di file e devo rimettere a posto un po' di cose, fra l'altro le newsletter che non partono più dal sito!
Ps. non postare più su questo thread, se vuoi aprine uno nella sezione OT.
Ciao a tutti da Valerio

Ciao Valerio, benvenuto. :D Il primo passo è ac[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

Libri di Arnold Ehret