Arnold Ehret Italia

Questa è la sezione dove ci si presenta. Prima di farlo, leggi attentamente la guida che vedrai quando aprirai il primo argomento.

Moderatore: luciano

Regole del forum: 1. Prima di tutto, leggi il Regolamento. In questo modo saprai come ci si comporta in questo Forum, al fine di avere un'esperienza piacevole per tutti gli utenti.

2. INCLUDI il tuo nome o nome utente NEL TITOLO del tuo primo post in questa sezione.
Appena arrivi su questo sito, fai sapere qualcosa di te, perché ti sei iscritto, se hai letto e studiato i libri di Ehret e quali. Leggi altro sui libri qui.

Qui può postare ogni iscritto, solo post pertinenti alla propria presentazione, nelle altre sezioni occorre aver prima letto e soprattutto studiato il libro Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco.

RIPETO: Ricordati di mettere il tuo nome o nick nel titolo del tuo primo post di presentazione. Continuo a vedere "Ciao a tutti!" "Nuovo arrivato!" e nella ricerca diventa poi difficile trovare chi l'ha scritto. Esempi di corretta presentazione: "Ciao a tutti da Mario", "Nuova arrivata - Maria85".
By oceanomare7
#1774
mi presento

ho 19 anni,sono una studentessa.
Sono venuta a conoscenza di Ehret e dei suoi principi dopo aver letto numerosi testi sull'igienismo e sul digiuno.

leggo ripetutamente il libro "la dieta senza muco" tutte le volte che sento la necessità di un chiarimento. Ogni volta riesco a trovare la soluzione ai miei dubbi semplicemente ponendo maggiore attenzione ad un capitolo piuttosto che ad un altro,oltre ovviamente ad osservare con attenzione le mie sensazioni giorno per giorno.

da un mese a questa parte mangio solo frutta e sto davvero bene.

sono stata vegetariana dall'età di 16 anni poi vegan per un breve periodo.
Nonostante simili scelte mi rendessero soddisfatta,trovavo snervante il dover controllare le etichette di ogni cibo, e controllare rigorosamente la composizione di ogni pasto,e sorvegliare la preparazione che richiedeva nel caso non mi trovassi in condizione di poter gestire autonomamente il pasto(mi occupo da sola della mia alimentazione da quando vado alle medie)... insomma si era instaurato un rapporto con il cibo troppo poco naturale.

Ehret mi ha illuminato,semplicemente.
Mangiare frutta fresca ,magari stando comodamente seduta su un prato ,durante una giornata di sole è la pausa piu' riconciliante che possa desiderare.

Ho cambiato idea molto spesso nella vita,ma sempre assumendomene le conseguenze.
La mia famiglia non mi ha mai creato problemi reali che andassero oltre all'assoluto dissenso per determinate scelte. Io prendevo atto della loro posizione ,ma poi andavo avanti per la mia strada... e questo tratto della personalità mi ha sempre accompagnato in ogni relazione sociale.

un po' sorrido leggendo di chi ,già grande e vaccinato,debba preoccuparsi del fatto che la mamma non accetterà mai una simile scelta(mi riferisco ad Ehret)oppure che è costretta a seguire un breve digiuno solo in loro assenza ,che non è libero di fare delle scelte per se stesso perchè condizionato dai pregiudizi altrui e cose simili...è un po' ridicolo.

ho affrontato numerose critiche da parte di quasi tutte le persone incontrate ,non solo da quando ho iniziato a mangiare solo frutta.
molte di loro erano(sono) tracotanti,superbe,ottuse e non offrivano mai gentilmente il loro ascolto per umiltà...

all'inizio mi accanivo ferocemente alle ridicole affermazioni del tipo:
ti ammalerai,sei troppo magra,sei pallida perchè non mangi(non sono affatto pallida)sei matta,sei sempre la solita egocentrica,quanto rompi,però ogni tanto la carne mangiala ti fa bene, se stai male DEVI curarti con le medicine perchè soffrire inutilmente ecc ecc...

dopo un po' ho capito che crederci troppo e adirarsi,impermalirsi fino a fremere per il dissenso non mi avrebbe portato a nulla di costruttivo,soprattutto perchè chi giudica facilmente è mal disposto a confrontare seriamente le prorpie idee.
Confortati dalla Normalità(esacerbante recita che fa rima con ottusità),dal fatto che "tutti fanno così,perchè dovrei fare altrimenti",che anche nutrendosi "normalmente" nessuno si è mai lamentato(dove lo avranno accertato,questo proprio non lo so)sembrano sentirsi aggrediti da chi fa una scelta di vita tanto distante dal normale che mette in eccessiva evidenza gli errori altrui.
Per difendersi da tutto questo reagiscono disprezzando o ridicolizzando...atteggiamenti che non possono essere le basi di una conversazione intesa a scambiare opinioni tanto divergenti i,n merito ad una simile questione con il rispetto che merita.
ora io fondo certe critiche sulla base delle mie esperienze e conoscenze personali,non voglio con le mie parole giudicare tutto e tutti altrimenti mi ritroverei nella stessa posizione di quelle persone che definisco :letteralmente ai miei antipodi.

ho imparato a tergiversare,eludere alcuni argomenti concentrando l'attenzione su discorsi magari piu' superficiali ,a sorridere alle frecciatine e a vivere circondandomi di chi mi fa stare serena. niente di piu'.

sono molto interessata a scambiare idee,esperienze con chi ha intrapreso questa strada molto prima di me.
leggo i post di questo forum da un buon numero di giorni e ho identificato alcuni di voi come un punto fermo,per quello che riguarda l'argomento. spero di avere presto il piacere di scambiare idee e impressioni con chi ne abbia voglia. :wink:

a presto
Avatar utente
By luciano
#1775
Benvenuta oceanomare7 sul forum di Arnold Ehret.
Hai tutti i numeri per conseguire la salute perfetta come la intende Ehret.
Sei giovane e determinata, oltre ad altre qualità che si intravvedono leggendo quanto scrivi, che non elenco per evitare di adulare.

Per far capire cos'è la salute perfetta e come la si consegue, sto traducendo l'intera testimonianza di Teresa Mitchell, una delle prime ehretiste.
In quell'articolo Teresa racconta il suo percorso e leggendolo si eliminano molte confusioni, nel caso non si sia compreso cosa veramente può dare la dieta senza muco.

Pubblicherò presto in homepage la prima parte dell'articolo, in attesa di completare la traduzione della parte rimanente.

Buon proseguimento sul forum, e complimenti per la consapevolezza nello scegliere la tua alimentazione. :D

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret