Arnold Ehret Italia

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

By tibetana
#20994
Ciao a tutti, sono "approdata" qui a maggio '08.
Premetto che ho letto e riletto i libri di Ehret e che penso sia rivoluzionario ai giorni nostri ciò che lui pensava e praticava più di un secolo fa, ma non posso nascondere che avverto un certo disagio quando m'imbatto in alcuni post che divagano dal vero pensiero di Ehret.

Lungi da me fare la "ramanzina", non ho nè l'autorità nè la cultura per mettermi al di sopra di qualcuno, in questo luogo, la mia è solo volontà di capire e se avrete la bontà di seguirmi cercherò di spiegarmi meglio.

Parlo di interventi in cui ci sono interpretazioni "fantasiose" del Sistema, i più disparati "esperimenti" che esulano dal SDGDSM..."rimedi" per velocizzare la disintossicazione che si trasformano in violente crisi che sembrano quasi "esorcismi" con esposizioni quasi "terroristiche" delle stesse...

Io sono una persona "che va piano", un po' per insicurezza, un po' per paura; sto così tanto male da tanti anni che, pur essendo convinta che
Ehret sia " LA VIA ", leggendo 'sti beati post, ho paura di stare peggio;
per il momento ho eliminato carne e pesce e ridotto drasticamente il consumo di formaggi e latticini (ero una grande bevitrice di latte!), con l'anno nuovo ho intenzione di dare un bel taglio alle schifezze varie di cui sono patologicamente dipendente da sempre...ho 38 anni e sono bulimica...per cui ho tutte le buone intenzioni di continuare, a piccoli, microscopici passi, ma di continuare.

Il punto è, che ora, in me, regna sovrana la CONFUSIONE...mi chiedo se sia costruttivo il tanto "FAI DA TE" di cui pullula questo forum, perchè in me genera confusione, e non ho alcuna difficoltà ad ammetterlo; mi chiedo anche, se chi passa di qua e dà una sbirciatina come ospite, senza conoscere il Sistema, non pensi che siamo dei "fanatici", e lo dico non perchè m'interessi l'altrui opinione, ma perchè un sacco di persone potrebbero allontanarsi precludendosi la possibilità di trarre beneficio da questo preziosissimo sito!

Se siete stati così pazienti d'arrivare fino a qui, grazie, io non posto molto perchè non ho ancora risultati così eclatanti da riportare, volevo solo esporvi le mie sensazioni, la mia confusione, il mio disagio e anche la mia limitatezza perchè, lo ammetto, a volte è difficile "starvi dietro", e credo di non essere sola in questo... solo che costa molto ammetterlo...

Ecco a voi il mio sfogo, CON IL CUORE IN MANO, senza polemica o volontà alcuna di offendere.

BUON ANNO EHRETISTA A TUTTI VOI! Rosita
By Loris1264
#21004
Ciao Rosita
ho letto solo ora il tuo post e lo quoto in pieno -

Di sicuro in qualsiasi luogo, virtuale o meno, le persone che lo affollano vanno dai più "moderati" ai più "fanatici". Succede dappertutto, dal calcio alla politica.
E qui non fa differenza.
Ma una cosa qui è scritta e spesso ripetuta, mantenendo però fede a quanto scritto da Ehret: "comportati come il tuo corpo ti chiede, e cerca di saperlo ascoltare".
Per cui si tratta di trovare e scoprire tutto ciò che più ci aiuta nel nostro cammino. Non importa se ci metti quattro mesi o quattro anni: l'importante è che TU stia bene -
Io qui dentro leggo consigli che mi hanno aiutato tantissimo ed altre cose che non fanno parte del mio "essere" nel modo più assoluto - Si tratta di saper cogliere solo ciò che ti farà fare un passo in avanti verso il tuo status ottimale - D'altronde, metaforicamente e banalmente, non è che in un supermercato prendi qualsiasi cosa che trovi sullo scaffale passando tra essi, ma scegli ciò che ti servirà in futuro, magari girando di qua e di là, su e giù, fino allo sfinimento -
Non preoccuparti, non affliggerti, non sentirti nè più nè meno di nessuno - Tu sei TU con la tua strada da percorrere che sarà diversa da tutte le altre -
E' la tua strada e sarà bellissima, come tutte se saranno fatte con il cuore.

che il vento ti sia sempre propizio!

Loris :wink:
By Cosmonauta
#21006
Ciao Rosita,

dopo le belle parole di Loris posso solo dirti di non preoccuparti e di andare avanti così.
Ogni piccolo passo per quanto piccolo e fatto nella direzione giusta è una grande conquista.
Nemmeno io ho una transizione spettacolare, ma guardandomi indietro i risultati li vedo, solo che a volte siamo gli ultimi ad accorgercene. :lol:

Dal forum prendi quello che ti serve e che ti fa stare a tuo agio, ognuno di noi ha un suo percorso che è UNICO e lo vive a modo suo, quindi tante e diverse possono essere le voci.
Ed ognuna ha la sua importanza.

Per me stai andando benissimo!

BUON ANNO A TE E A TUTTI! :D
By tibetana
#21014
Grazie Loris, grazie Cosmonauta, le vostre parole mi rincuorano...x mille motivi ke non sto qui a spiegare, in questo momento della mia vita è abbastanza dura resistere ai miei deliri bulimici... MA CE LA STO FACENDO CON SERENITA'... se penso ad altri momenti difficili passati dove mi "pugnalavo" usando il cibo, posso solo ringraziare il cielo d'aver trovato Ehret e questo "posto", che comunque mi ha dato LA CONSAPEVOLEZZA di quanto ci si possa far male nutrendosi male... più di quanto abbiano fatto decine di medici, nutrizionisti, psicologi in tanti anni!

Ce la farò, ancora SERENO 2009 A TUTTI! Rosita
Avatar utente
By luciano
#21017
Ciao Rosita! :D

Quello che dico spesso, i post possono essere d'aiuto quando rimarcano o mettono in evidenza quanto dice Ehret. Se il tuo punto di riferimento è quanto è scritto nei libri di Ehret, non puoi essere confusa, se quanto leggi in un post non è contemplato nei suoi libri, sai che è un dato arbitrario e puoi scartarlo senza esitare, non importa quanto bene sia scritto. Alcune cose proposte possono aiutare, ma se ti creano confusione, fai riferimento solo ai libri di Ehret.
By tibetana
#21037
Grazie Luciano, è quello che farò, mi atterrò solo all' "Ehret pensiero" così non sbaglio! :wink:
Avatar utente
By Antishred
#21065
Ciao Rosita!

Guarda che da quello che hai scritto sei già ad un ottimo punto!
E poi appunto, la consapevolezza è la cosa centrale. Non può che portare sulla via giusta, con il tempo.
La fretta richiede più attenzione e se non la si ha, si inciampa.
Per quanto riguarda il forum, tutti si possono sbagliare. Io dalla mia ti dico: alla fine non sono un esperto di niente, castronerie ne ho scritte, ne scrivo e ne scriverò ancora. Perciò bisogna sempre valutare!

In ogni caso, continua così! Qua nessuno deve stare dietro a nessuno... per fortuna non abbiamo un conto alla rovescia, o uno con un fucile che ci minaccia se mangiamo la pizza. Semmai il conto alla rovescia ci avrebbe dovuto preoccupare da onnivori, ma, ahinoi, non sapevamo!

Buon anno!

Carlo

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Libri di Arnold Ehret