Arnold Ehret Italia

La pulizia dell'intestino è uno dei punti cardine per raggiungere la salute perfetta. Quindi chi ritiene di conoscere una pratica valida a questo scopo può presentarla qui. Resta inteso che quanto non menzionato da Ehret nei suoi libri non va considerato come parte della dieta senza muco e l'amministratore e i moderatori non sono responsabili per la riuscita o meno dell'intento delle pratiche qui proposte.

Moderatore: luciano

By tibetana
#21165
Ciao a tutti,
mio marito soffre di "colon irritabile" e periodicamente si sottopone a colonscopie per tenere sottocontrollo la formazione di polipi (gli sono stati asportati 3 polipi di natura benigna).
Dal momento che con il cibo non riesce a darsi una "regolata", nel suo caso, può aiutare a sgonfiare sottoponendosi a cicli di idrocoloterapia o fare enteroclismi? o è controindicato? Sono preoccupata perchè ha un addome enorme e duro come la pietra, mi sembra di sentire il suo intestino chiamare aiuto, oltre all'altissimo rischio d' infarto con tanto grasso addominale...
Grazie, un saluto a tutti
Avatar utente
By luciano
#21175
edwige ha scritto:Ciao a tutti,
mio marito soffre di "colon irritabile" e periodicamente si sottopone a colonscopie per tenere sottocontrollo la formazione di polipi (gli sono stati asportati 3 polipi di natura benigna).
Dal momento che con il cibo non riesce a darsi una "regolata", nel suo caso, può aiutare a sgonfiare sottoponendosi a cicli di idrocoloterapia o fare enteroclismi? o è controindicato? Sono preoccupata perchè ha un addome enorme e duro come la pietra, mi sembra di sentire il suo intestino chiamare aiuto, oltre all'altissimo rischio d' infarto con tanto grasso addominale...
Grazie, un saluto a tutti
Penso che l'idrocolon potrebbe essere d'aiuto, previo consulto con l'operatore. Anche il clistere, in questi casi è come una goccia nel mare, ma è meglio di niente.

Di fargli leggere il libro proprio non c'è verso?

In ultima analisi, se non riesce a darsi una regolata è comunque come mettere una pezza.
By tibetana
#21195
Sono d'accordo con te, Luciano, quando dici che se non si da una regoata è come mettere una "pezza", ma lo faccio nella speranza d'instillargli un po' di consapevolezza che lo porti pian piano a volersi più bene...
fargli leggere il libro?...comincerebbe ad obbiettare sul fatto che la maggior parte delle verdure lui non le può mangiare perchè "fermentano" e creano gas... questo gli è stato detto dal gastroenerologo...è difficile convincerlo del contrario, anche messo davanti al fatto che non mangiando verdure lui sta male stesso! Un po' paradossale no?

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Libri di Arnold Ehret