Arnold Ehret Italia

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By sibillina
#22013
Ho letto su un forum e riporto una parte con la lista degli "alicamenti". Non conosco la fonte ma probabilmente è tratto da un libro di Richard Beliveau:

La prevenzione del cancro mediante l’inibizione dell’angiogenesi non è un sogno ma una realtà.
Alcuni alimenti costituiscono delle fonti privilegiate di composti antiangiogenetici che assunti quotidianamente bloccano il progredire dei tumori agendo con meccanismo metronomico, attaccando continuamente i nuovi vasi sanguigni che provvedono al fabbisogno del tumore ed impedendo cosi che giunga a maturità.
Grazie a questo approccio, il cancro non va più considerato una malattia fatale, ma diviene piuttosto una patologia cronica che richiede un trattamento costante per tenerla sotto controllo.
E questa forma di prevenzione passa prima di tutto attraverso l’alimentazione(alicamenti).
Il consumo regolare di frutta e verdura corrisponde ad una forma di “chemioterapia” preventiva, che impedisce ai microtumori di raggiungere uno stadio patologico, senza risultare tossica per i tessuti normali.

Guida agli alicamenti antitumorali

Apporto quotidiano:

Cavolini di Bruxelles 1/2 tazza
Broccoli, cavolfiore 1/2 tazza
Aglio 2 spicchi
cipolla, scalogno 1/2 tazza
Spinaci , crescione 1/2 tazza
Soia(edamame) 1/2 tazza
semi di lino
finemente macinati 1 cucchiaio
pomodoro(concentrato) 1 cucchiaio
Curry(curcuma+pepe nero) 1 cucchiaino
Mirtilli, lamponi, more 1/2 tazza
Uva nera 1/2 tazza
Cioccolato fondente(70%) 20 g
Succo di agrumi 1/2 tazza
tè verde 250 ml(tre volte al di)
Vino rosso 1 bicchiere
Avatar utente
By celestia
#22014
Ciao Sibillina
Hai trovato la prova della malafede della medicina ufficiale che dice tutto e il contrario di tutto: quando tace Bigpharma stranamente, ma non tanto, si dice che la frutta e la verdura proteggono dal cancro e sono un'ottima prevenzione, salvo poi trovare articoli che magnificano il junk food!
L'interesse commerciale muove il mondo, ma capita spesso che si scopra la verità, per quanto ci sia chi cerca di coprirla è come l'olio: vien sempre a galla
Con simpatia
Celestia
By ikxikx
#22018
Cavolini di Bruxelles
Broccoli, cavolfiore
Spinaci
**********************************
Ma questi alimenti è possibile mangiarli crudi?
Se cotti non perdono parecchie proprietà?
Avatar utente
By romax
#22019
io mangio crudi gli spinaci e il cavolfiore... conditi come un'insalata... anche il cavolo verza è buono crudo... ha un sapore un po' forte, ma accettabile... gli altri due non li ho mai assaggiati crudi...
Avatar utente
By mauropud
#22020
sibillina ha scritto:pomodoro(concentrato) 1 cucchiaio
Cioccolato fondente(70%) 20 g
Vino rosso 1 bicchiere[/i]


Questi si' che fanno parte della dieta senza muco! :D
Avatar utente
By Marcotico
#22022
broccoli crudi, buonissimi in insalata , ma tagliuzzati fini (compreso il gambo , che una volta tolta la pellaccia esterna, e' piu' buono del "fiore" ), lo stesso vale per il cavolfiore e i cavolini di bruxell.
gli spinaci crudi poi, specialmente quelli giovani, sono fantastici....
si, cotti perdono parecchio, ma comunque sempre meglio che non mangialrli :D
Avatar utente
By sibillina
#22024
Cavolini di Bruxelles
Broccoli, cavolfiore
Spinaci
**********************************
Ma questi alimenti è possibile mangiarli crudi?
Se cotti non perdono parecchie proprietà?


beh io crudi non li ho mangiati, x esempio i broccoli li faccio al vapore e li faccio cuocere pochissimo, poi uso l'acqua di cottura per bollire le penne di farro, ci aggiungo olio, aglio e semi di lino tritati. è una ricetta buonissima per la transizione!!
Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Diario di Narayani

Credo fosse eccessivamente gelata.

Molto bella la tua esperienza grazie!

La panoramica di Ienk

Dopo la panoramica ho rimosso tre delle 5 amalgame[…]

Libri di Arnold Ehret