Arnold Ehret Italia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Avatar utente
By Bruschino
#1998
Luciano, Arca, la mia glicemia viaggia a dir poco quasi come quella di un non diabetico! Il 16 di questo mese effettuerò i controlli nella diabetologia. Vi terrò informati.
Avatar utente
By arca
#1999
Grazie per aver reso partecipi tutti per questo successo.
Spero che tu possa stabilizzare questo stato definitivamente ed essere una luce per tutti al più presto.
Complimenti!
Arca
Avatar utente
By Bruschino
#2003
Grazie a voi tutti! :D
Avatar utente
By Bruschino
#2139
Le ipoglicemie spesso sono una piaga per il diabetico quanto le iperglicemie. Quando arriva l'ipoglicemia inevitabilmete si ha una controrisposta e si ha l'iperglicemia. Un equilibrio precario insomma.

Correggere le ipoglicemie con zuccheri ad elevato indice glicemico, compresi fichi secchi, datteri, uva passa, miele, secondo la mia esperienza, non sono invece l'ideale per correggere questi sbalzi in quanto causano quanto detto prima e cioè un'inevitabile innalzamento repentino della glicemia.

Considero invece la FRUTTA FRESCA, l'ideale per correggere le ipoglicemie in quanto non causa questo sbalzo repentino e vertiginoso ma, piuttosto corregge l'ipoglicemia riportando i livelli glicemici alla normalità.

Un motivo in più che conferma la fondamentalità della frutta nell'alimentazione umana.
Avatar utente
By Bruschino
#5337
Tutto potrebbe succedere anche perché secondo me nessuno al mondo ha un organismo pulito e funzionante alla perfezione tanto da poter perciò dimostrare questa ipotesi interessante. Il "benessere", l'introduzione nell'alimentazione del genere umano di pseudo-cibo ed industriale, le moderne ed innaturali abitudini e stili di vita, hanno sconvolto l'esistenza di chiunque abiti questo pianeta. :cry:

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret