Arnold Ehret Italia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Avatar utente
By Foca
#22353
Erano alcuni giorni che mi sentivo un pochino diversa, ma questa mattina mi è iniziato un leggero mal di testa, che con lo scorrere delle ore è diventato un po più forte.
Quindi ho deciso di non mangiare nulla ed ho bevuto solo succhi. Dopo pranzo (si fa per dire) improvvisamente mi è venuto un sonno incredibile, ero davanti al computer e in continuazione mi accorgevo di avere chiuso gli occhi.

Questi colpi di sonno mi prendevano solo quando mangiavo di tutto e di più.
A quest'ora va un po meglio, ho preso succo di prugne secche come lassativo prima del digiuno e quindi, visto il mal di testa che ancora non se ne è andato completamente, andrò avanti digiunando, prendendo solo tisane e succhi, naturalmente la pulizia intestinale :wink:

Patrizia
Avatar utente
By luciano
#22356
Ciao Patrizia, quei colpi di sonno sono causati da passaggi di tossine. Sono incredibili, nemmeno ce ne accorgiamo e si è addormentati!

E' lo stesso fenomeno che avviene a chi mangia tanto e di tutto, con la differenza che è prodotto dall'intossicazione quotidiana, invece che dai processi di disintossicazione.
Avatar utente
By Foca
#22534
Ciao.
:lol:

Ho pensato di continuare a scrive quì, anche se .........

Passo subito ai fatti. NON MI SENTO per nulla bene.
Ho interrotto ieri, un piccolo digiuno di 4 giorni. Con frutta prugne cotte e succo di prugne, poi spinaci e bietola cotta al vapore e una fettina di pane di segale.
Naturalmente ieri sera pulizia intestinale, oggi però non mi sento per nulla bene.
Sento la testa "un po pesante", non mi sento tanto "razionale", e credo pure di non spigarmi tanto bene.
Ho un mal di gola da qualche giorno, speravo che con il digiuno passasse, invece oggi mi sento peggio. :roll:

Avete qualche consiglio da darmi? Grazie

:) Patrizia

P.S. La gola e tutte le mie vie respiratorie sono sempre state il mio punto debole, tanto è vero che in questi mesi mi dicevo che arrivati a primavera ci sarebbe stata "la verifica". Di solito da questo momento in poi, per mesi, sto sempre male con le vie respratorie.
Avatar utente
By Foca
#23325
Scrivo quì perchè non ho trovato altre discussioni.

Oggi ho un TERRIBILE MAL DI TESTA.
Da questa mattina. Non ha nulla a che vedere con il mal di testa di cui parlavo sopra.
Il dolore è tutto localizzato sulla parte sinistra della mia testa.
Speravo che passasse con lo scorrere delle ore, invece, no. :roll:

Consigli? Ho pensato di farmi un clistere, di solito lo faccio la sera, ma oggi anticiperò :wink:

Vedremo....
Avatar utente
By sibillina
#23326
Carissima Foca!!!

Prova il bagno derivativo. Siediti sul bidet e fai spugnature fredde all'inguine per 15 minuti.

:wink: altrimenti passerà da sè con un buon sonno

spero presto

ciao

alessandra
Avatar utente
By LAj
#23329
Alessandra,
tu lo sai che sono sempre affascinato dalla puntualità con cui dispensi precisi consigli?
Automaticamente, sappi che si genera una sorta di dipendenze da te, nel momento in cui cerco qualche consiglio :)
Avatar utente
By sibillina
#23349
Grazie Cosimo!!
Quindi hai provato il bagno derivativo? :wink:
Avatar utente
By glc69
#23357
Ciao Foca,
in tema di mal di testa ho una lunga esperienza ma ahimè pochi consigli.
E' il mio punto debole: lo era da onnivoro e lo è ancora adesso quando transitano tossine in eccesso (in questo periodo troppa frutta mi fa venire il mal testa invece che nutrirmi).

Una cosa che faccio sempre (bimbe permettendo) è quella di mettermi seduto sul letto ad occhi chiusi, con luce soffusa a respirare profondamente.
A me purtroppo non passa dormendo quindi anche se mi appisolo poi mi risveglio con lo stesso dolore. La stessa cosa faccio durante la notte (e sì, perchè a me in genere dura un paio di giorni).
Di sicuro però il riposo e la respirazione aiutano molto.
I bagni derivativi non li ho mai provati ma sono convinto della loro efficacia; prova anche quelli.

Un saluto
Gianluca
Avatar utente
By Felix
#23359
a me succede con la cipolla... mi fa andare in sonno profondo per un quarto d'ora senza accorgermene...

penso anche, oltre che per lo scioglimento di tossine, per il suo effetto ipoglicemizzante
Avatar utente
By Foca
#23361
Grazie per i vostri suggerimenti, o comunque per le vostre parole.
Ieri è stata veramente una giornata TERRIBILE.
Credo siano transitate dal mio cervello, tantissime tossine. 8O ogni tanto cercavo di passare davanti allo specchio, mi guardavo e vedevo un viso stravolto.

Grazie Sibillina per il tuo consiglio, ho provato il bagno derivativo, ma 8O 8O 8O ......che freddo!!!
Non sono riuscita a starci molto, già che sono sempre "congelata", l'acqua fredda non riuscivo proprio a sopportarla.

Comunque l'ho presa con pazienza, sono stata a riposo, ho fatto una bella pulizia intestinale, e poi anche un clistere con il caffè.
Non ho mangiato più nulla fino ad oggi, ed in serata sono andata a fare una bella camminata.
Ho dormito bene tutta la notte e questa mattina il mal di testa non c'era più.
Credo che le tossine, che ieri erano nella mia testa oggi siano nelle mie reni.
"Li sento".
Quindi adesso concentrazione sulle tisane depurative x i reni, anche se oramai sono mesi che ne prendo regolarmente 2 al giorno.

:)
Avatar utente
By sibillina
#24952
Felix ha scritto:a me succede con la cipolla... mi fa andare in sonno profondo per un quarto d'ora senza accorgermene...

penso anche, oltre che per lo scioglimento di tossine, per il suo effetto ipoglicemizzante



Ciao Felix, sei sparito di nuovo!! :roll:

Come stai?? :D Stai continuando il sistema?

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Libri di Arnold Ehret