Arnold Ehret Italia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Avatar utente
By Giacomo97x
#22672
Un mio caro amico soffre da diversi anni di questo disturbo, crampi all'intestino e acidità. I dottori gli hanno detto che è una di quelle cose incurabili e che quindi se la deve tenere a vita. Prende a cicli un medicinale, la mesalazina ma gli allevia solamente il sintomo e NON cura nulla.
Ha cominciato a soffrire di questo disturbo in seguito a un dispiacere in famiglia e gli si accentua quando prova stress o nuovi dispiaceri. Credo sia una questione mentale , anzi ne sono convinto, e solo risperimentando a livello somatico la condizione mentale che ha dato origine a tutto questo riuscirà a guarire. Ovvero, quando ti si crea una condizione indesiderata, percepisci a livello somatico come una scossa, un dolore in qualche parte del corpo. Si tratta di entrare in quella identità, rivivere il momento della scossa per percepire il dolore nella zona del corpo in cui si è manifestato, per alleviare fino ad eliminare il dolore e la condizione che ha originato la "malattia".
Se avete conigli vi ascolto, gli ho parlato della dieta e dei libri di ehret, dei clisteri. Cosa è meglio fare per cominciare?
Grazie
Avatar utente
By luciano
#22674
Giacomo97x ha scritto:Se avete conigli vi ascolto, gli ho parlato della dieta e dei libri di ehret, dei clisteri. Cosa è meglio fare per cominciare?
Grazie
Ciao Giacomo, di conigli non ne ho, però mio nonno li teneva e ho un po di esperienza a riguardo..... :lol:

A parte gli scherzi, il primo consiglio è che legga il libro, anzi che se lo compri, così gli dà il giusto valore, lo legga e comprenda i principi che stanno dietro alla malattia, poi se vuole iscriversi al forum e partecipare di sua iniziativa si può fare altro.

Diversamente si spreca fiato.
Avatar utente
By starmax
#22678
scusate ma devo ridere :mrgreen: :lol:
Avatar utente
By sibillina
#22683
Ciao Giacomo, tu davvero credi che crampi all'intestino e acidità siano causati dalla mente?

Come mangia il tuo amico?
Avatar utente
By Felix
#22694
sicuramente la mente è malata per colpa dell'intestino molto più del contrario
Avatar utente
By luciano
#22695
sibillina ha scritto:Ciao Giacomo, tu davvero credi che crampi all'intestino e acidità siano causati dalla mente?
Tutto nasce prima nella mente, ma fino a quando non si trova dove è stato messo il seme della malattia, e di solito è ben nascosto, non rimane che rimediare con il sistema di guarigione, evitando di mangiare i cibi che la mente ci suggerisce per alimentare la malattia che abbiamo innestato nel terreno mentale.

E come andare controvento, ma non è impossibile farcela. :D
Avatar utente
By sibillina
#22707
Ho chiesto perchè tante volte è molto comodo dare la colpa alla mente.
Mia sorella ha fatto la colonscopia perchè aveva dolori allo stomaco. Lei mangia veramente tante schifezze: pizzoccheri, polente, salami etc. e dolci.
Quello che le ha fatto la colonscopia le ha detto che non c'era nulla e che i dolori partono dalla testa...figuriamoci!!! cosi' adesso lei va avanti tranquillamente a ingozzarsi e naturalemnte ogni 3 x 2 ha qualcosa..
Ora, nel suo caso sono sicurissima che i dolori li ha per le schifezze che mangia.
no? :(
Avatar utente
By luciano
#22718
sibillina ha scritto:Ora, nel suo caso sono sicurissima che i dolori li ha per le schifezze che mangia.
no? :(
Certamente.

Il punto è che la mente può ordinare a una persona che non ne ha sufficiente controllo di darsi una martellata sul pollice.

E' ovvio che il tapino avrà dolore per la martellata, non importa se ordinato dalla mente o perchè il compagno di lavoro ha sbagliato bersaglio, come nelle vignette.

Il problema è che molti si giustificano dicendo che non possono farci nulla, è la mente che comanda, ma allora lì c'è poco da fare, l'individuo ha ormai delegato le sue responsabilità a desideri "casuali" che a turno prendono posto sul ponte di comando della mente.
Avatar utente
By Giacomo97x
#22723
Si sono convinto che possa partire dalla mente, infatti questo sintomo si manifesta ogni qualvolta prova dei dispiaceri o forte stress. Mi posso anche sbagliare, ma senza fare il saccente penso di avere qualche conoscenza a livello mentale da arrivare a sostenere ciò che dico.
Non voglio invalidare la dieta di ehret, altrimente non sarei qui a chiedervi consigli, ma penso che i nostri pensieri giochino un ruolo fondamentale nella formazione delle malattie e altresì nella guarigione di esse.
Avatar utente
By Giacomo97x
#22724
starmax ha scritto:scusate ma devo ridere :mrgreen: :lol:


Scusa ma che c'è da ridere? Non riesco proprio a capire...

Comunque grazie Luciano e grazie a tutti coloro che sono intervenuti.
Avatar utente
By sibillina
#22747
Rideva perchè hai scritto "conigli" invece di consigli... :lol:
Avatar utente
By Giacomo97x
#22756
Che scemo.. me ne sono accorto adesso... :lol:
Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Diario di Narayani

Credo fosse eccessivamente gelata.

Molto bella la tua esperienza grazie!

La panoramica di Ienk

Dopo la panoramica ho rimosso tre delle 5 amalgame[…]

Libri di Arnold Ehret