Arnold Ehret Italia

Questo è lo spazio dedicato agli sportivi che praticano la dieta di Ehret, ma anche a chi vuole segnalare le sue osservazioni durante una camminata o sciando, ecc.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By mirko123
#22772
domenica dovrei andare a fare una gara di combattimento che può arrivare a durare tra un incontro e l'altro anche fino a sera se non perdo mai, con la dieta mi sto trovando bene nell'allenamento, la domanda è: secondo voi cosa dovrei mangiare la mattina e durante il giorno per tenermi in forma ma non appesantirmi?
Avatar utente
By soultrap
#22773
ciao, non saprei sinceramente, comunque vorrei chiederti se ti è diminuita un pò la forza o se sei già calato di peso.

riesci a recuperare bene?
grazie
Avatar utente
By Antishred
#22779
Ciao, mi vengono in mente i succhi centrifugati. Succo di mela o di carota o entrambi mischiati. Così hai sia sali minerali sia zuccheri.
Che ve ne pare? Lo chiedo a tutti.
Avatar utente
By mirko123
#22783
sono calato di 2-3kg ma la mia forza è rimasta uguale ed è aumentata con gli allenamenti come al solito, in quanto a energia invece sono carichissimo. io avevo pensato di mangiare un po di frutta la mattina che tanto mi dovrò pesare e avanti che inizia tutto ho qualche ora per digerire, ma poi mangiare solo qualche banana che mi porto verso ora di pranzo o quando c'è tempo, perchè ho paura che se mi mangio la frutta secca negli intermezzi mi rimane sullo stomaco e non è bello mentre combatti. che ne dite? magari un po di miele o la frutta secca la mattina al posto di quella fresca. dite che si può fare?
Avatar utente
By Antishred
#22786
Andrà benissimo, l'importante è che non ti fai un piattazzo di pasta all'amatriciana! Sennò c'è sempre quello stimolante naturale... la carne! :wink: :lol:

A parte gli scherzi, credo che se mangerai poco e spesso andrà a meraviglia, banane o frutta secca/essiccata come suggerisce Tropico.
Il miele credo che abbia un effetto istantaneo ma che esso duri poco. Dovresti mangiarne continuamente e non ha troppo senso, contando che esistono fichi secchi e datteri.

In bocca al lupo!
Avatar utente
By mirko123
#22787
si darò il massimo e vi farò sapere
grazie a tutti
Avatar utente
By mirko123
#22875
ragazzi mi serve una mano, ormai la gara è domenica ma da ieri sulla mattinata tardi sento tantissime tossine e mi sento abbastanza strano, come stamattina che mi sono alzato alle 5 e magari mi viene sonno il pomeriggio, penso che dovrei ridurre un attimo con la dieta e mangiare qualche alimento extra almeno fino alla gara, cosa ne pensate?
magari riduco o elimino la frutta fresca e mangio un po di pasta o riso integrali, che ne dite se tolgo il digiuno mattiniero per sabato e magari non bevo limone?
Avatar utente
By Antishred
#22892
Ciao!

Non è niente di irrecuperabile: significa solo che hai accelerato troppo la disintossicazione. Gli alimenti amidacei in generale sono l'ideale per riequilibrare. Perciò meno frutta e più amidi!
Io ti consiglierei, invece dei fagioli (anche se non ho mai provato la loro efficacia sinceramente), i cereali, che oltre a contenere amidi, fungono da stimolanti. Io in genere mangio 2-3 mele e dopo mezz'ora il grano saraceno o il farro (100 gr): li si lascia a bagno una notte e così necessitano solo più di una rapida cottura/tostatura. Se vuoi fare il pieno di amidi, cucinali con le patate (troverai una ricetta con il farro nella sezione apposita), altrimenti gustateli come una normale pastasciutta, sugo o verdure o spezie. Lo stesso Ehret li considera una buona "scopa intestinale". Ovviamente non mischiare troppe pietanze, ma questo lo si sa.
Vedrai: da qui a domenica riuscirai a ritornare in equilibrio.

Buona giornata
Avatar utente
By rolen
#28219
Tropico ha scritto:Ossia "burro" di semi di sesamo e miele.
Mica fesso Ehret, c'è scritto su digiuno razionale che per i muscoli ed energia è ottimo mischiare semi con frutta essiccata (fruttosio concentrato quasi come il miele).
Io è da un pò che lo dico...e anche perchè faccio questo mix prima di ogni allenamento e mi trovo bene.


Ciao Tropico,
ho quasi finito le vacanze in cui mi sono dedicato a bici e corsa,ma ora vorrei riprendere la palestra-pesi (3 volte a settimana,ma leggera).
Ormai sono arrivato al 50% di frutta e 50% di verdura (che mi attira ancora molto).
Gli unici "sgarri" poichè amidacei sono carote e zucca e ancora verdure cotte, ogni tanto soia sottoforma di tofu e devo diminuire senz'altro l 'olio di oliva con cui condisco abbondantemente le verdure...
no zucchero nè cereali latte e uova ovviamente...

Il mio peso è più o meno stabile sui 64 kg x 1,75 di altezza,ma la pancetta (poca,ma vorrei definirmi specialmente gli addominali!) non accenna a diminuire, da quel che ho capito è il cibo cotto che non consente questa eliminazione,tu che ne pensi ? l'olio seppur crudo ha un ruolo determinante per tale pancetta ??

Vista la tua esperienza potresti indicarmi cosa mangiare di specifico per l'allenamento con i pesi ,prima e/o dopo non so...
oppure un consiglio su qualcosa da leggere che sia in totale linea di principio con Ehret
grazie
Rocco
Avatar utente
By Antishred
#28224
Ehm... ciao Rocco, ci tenevo a dirti che Tropico non scrive più su questo forum e ha smesso di seguire il Sistema... la sua priorità credo che fossero lo sport e la palestra, e i risultati immediati :wink:

In ogni caso, potrebbe risponderti, ma ne dubito.

Ciaoo
Ciao a tutti da Valerio

Ciao Valerio, benvenuto. :D Il primo passo è ac[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

Libri di Arnold Ehret