Arnold Ehret Italia

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

By cieliazzurri
#23622
luciano ha scritto:E prima di essere umani, cosa eravamo? Quanto eravamo alti? :lol:


Ne alti, ne bassi. Al di fuori del tempo e dello spazio ... :wink:


Conosco una madre con la figlia di 12 anni che seguono il sistema di Ehret da parecchi anni. La ragazzina non è classica persona di 12 anni che siamo orami abituati a vedere. Dimostra i suoi anni, come lo erano le ragazzine di 20 anni fa.

Niente ormoni della carne in circolo, per far crescere velocemente i vitelli, polli e altri animali.
Avatar utente
By braveheart
#24229
Onestamente nel mio paese e dintorni non conosco madri alte meno di 148 cm 8O

mah..mi sembra uno studio un po bizzarro..forse i bambini in India muoiono per altri motivi .
By costina
#24239
mah... dire i nostri progenitori... una volta... è un po' generico.
Quanti periodi storici, specie umane, ambienti diversi ci sono stati?
in situazioni antropologiche diverse, climatiche, ambientali.
Sulla preistoria non si sa tantissimo, sono più le teorie che le certezze, e le nuove scoperte sfatano continuamente molte delle teorie. E' un rincorrere senza fine.

Comunque, per esempio, al momento sembra dimostrato - e per me è altamente verosimile e ci credo - che la statura bassa porti dei grandi vantaggi in relazione alla resistenza al freddo.

Comunque, se si mangia meno, questo lo ho letto raccontato dal popolo degli hunza, si cresce meno. I bambini degli hunza che crescevano in anni in cui c'era una certa carenza di cibo crescevano meno degli altri. Ma stavano bene uguale. Significa che la carenza era quantitativa ma non qualitativa. (gli hunza sono un popolo himalayano).

Comunque, probabilmente ignoriamo molti fattori di correlazione fra l'alimentazione e la statura raggiunta - per esempio, sappiamo che esiste l'ormone della crescita, ma, come per ogni altro ormone, la correlazione è con tutto il resto dei processi metabolici... e quindi)
Avatar utente
By Alessio
#27521
Ritengo che se la dieta fruttariana è la dieta perfetta per l'uomo, e ne sono convinto, questa dieta dovrebbe portare alla costituzione di un corpo perfetto. Il cerchio deve quadrare sennò non è più una verità.
Io per esempio sono alto 1.82 e sin da piccolo ho sempre avuto la repulsione per carne latte e uova, ma purtroppo sono diventato vegano e ehretista solo nel 2007 a 25 anni.
Provo a fare questo tipo di ragionamento; i nostri sensi in particolare in questo caso l'olfatto e il gusto e vista servono a guidarci nella scelta del cibo quindi come è possibile che un cibo che provoca naturalmente disgusto nell'essere umano possa apportare un "vantaggio" nella crescita, almeno da un punto di vista estetico e fino a una certa altezza oltre la quale diventa innaturale ? Poi si potrebbe discutere sui canoni estetici e quindi se è più bello essere bassi o alti...
Però ripeto, la dieta naturale dell'uomo dovrebbe portare a essere più forti e più belli a una razza perfetta come dice Ehret e non più piccoli e remissivi come ha detto qualcuno...
Avatar utente
By erre
#27543
Qui in Sardegna e' noto che la media altezza della popolazione era fino al dopoguerra più bassa della madia nazionale. Io stesso sono più alto di mio padre di dieci centimetri e mio figlio è più alto di me di dieci centimetri superando 1,78cm. Mia nonna era bassa 1,45cm.

Con questo voglio dire che forse l' alimentazione onnivora di questi ultimi 60 anni abbia inciso in parte sull' altezza. Ma secondo me la principale causa della maggior crescita di statura di un popolo e' la fuoriuscita da uno stile di vita fatta di stenti e servitù più o meno pesanti che ha condizionato il fenomeno al negativo.

Le macchine hanno sostituito gradatamente il lavoro duro per gli uomini, la libertà individuale che negli anni si e' venuta ad ottenere ha consentito quindi una leggerezza del vivere che è stata conquistata rendendo benefiche le fasi della vita.
Se mi immagino di vivere in quei tempi dove il padre padrone e i condizionamenti pesanti di quei remoti periodi la facevano da "padrone" penso ora di non poter resistere ad affrontare tutte le cretinate di cui eravamo ripieni, che morirei molto in fretta.

Per la cronaca da queste parti si parla insistentemente di giganti. Una testimonianza viene dalle conosciute tombe dei giganti. A tuttoggi ci sono testimonianze che molte persono si sono imbattuti in cimiteri e sepoldri deve sono stati ritrovati schelettri che avevano gli omeri lunghi quanto un uomo. Tutto cio viene tacciuto e segregato per motivi ovvi.
Se questo è vero anche il nostro popolo godeva di altezza di tutto rispetto.

E' accaduto qualcosa che ha infranto quell' equilibrio estinguendosi.

Cambio drastico di alimentazione? O decadimento del tenore di vita?
Avatar utente
By luciano
#27559
Tropico ha scritto:Dai ritrovamenti archeologici, dal paleolitico al neolitico la statura si è abbassata.
L'unica cosa che è cambiata è stata l'alimentazione, si è introdotto l'allevamento ma soprattutto l'agricoltura.
Una dieta fruttariana fa diventare più piccini,meno muscolosi, i derivati animali stimolano determinati ormoni e ci fa diventare più massicci, e più alti/grossi.

Siamo abituati praticamente da sempre dopo l'evoluzione da proscimmie a mangiare derivati animali, per cui ora, se mangiamo solo frutta e verdura il corpo deve essere più piccolo per funzionare con una quota proteica ridotta.
Questo implica, purtroppo non sono invenzioni o complotti, che i bambini vegani crescono meno.
Il benessere e il mangiare proteico-grasso ha fatto si che la statura dal dopoguerra si innalzasse di generazione in generazione.
Non credo di condividere queste teorie, fra l'altro formulate solo su ipotesi.

Mi ricordo di uno studio fatto su quei ragazzoni americani che spiegava che il molto latte e poi carne piena di ormoni li iperproteinava e li faceva crescere come vitelli, ma poi comunque soggetti alle malattie che tale alimentazione procura.

Alla fine ragazzi, io sono alto solo 1,77, ma chi se ne frega dell'altezza o dell'essere massicci, bodybuilded ecc.

Tutti quegli articoli sono propaganda. I vegani a volte sono più malconci dei carnivori, anche se poi a lungo termine si pareggiano, arrivano al traguardo con più e meno le stesse malattie.
Avatar utente
By pollon77
#27567
Nella mia famiglia è vero il contrario, io sono cresciuta a carne (mi piaceva veramente tanto) e sono 1,63, mio fratello non ha mai mangiato carne nè da piccolo e nemmeno adesso, sinceramente era una lotta fargli mangiare qualsiasi cosa, eppure è ben 23 cm. più alto di me.
Genitori bassini entrambi
Avatar utente
By braveheart
#27571
Tropico ha scritto:Una dieta fruttariana fa diventare più piccini,meno muscolosi, i derivati animali stimolano determinati ormoni e ci fa diventare più massicci, e più alti/grossi.

..e Richard Blackman ??..Storm ??..i bodybuilders vegan ?? :roll:

pollon77 ha scritto:..mio fratello non ha mai mangiato carne nè da piccolo e nemmeno adesso, sinceramente era una lotta fargli mangiare qualsiasi cosa, eppure è ben 23 cm. più alto di me.


Per curiosita', cosa ha mangiato per crescere così tanto ?
Ti ringrazio :wink:
Avatar utente
By braveheart
#27577
Tropico ha scritto:Ma di bianchi fruttariani/raw vegan possenti ce ne stanno?


Mah, nel forum ci sono dei link che riportano a siti di bodybuilders raw-vegan..poi non so se le foto che ci fanno vedere siano reali o meno. . .
By Marmo
#27579
http://www.thegardendiet.com/storm2.html

guarda l'amico :)

che dire, io ho passato un periodo se così possiamo dire di paleodieta dopo aver quasi eliminato completamete i cerali, cosa mi rimaneva quindi? e da li poi vennero fuori altri problemi, anemia, colesterolo alto, tiroide, doliri qua e là e altro che mi ha portato poi il mio corpo al rigetto totale di alimenti animali.

resto dell'idea cmq che ognuno deve fare la propria esperienza, solo quando si sbatte contro il muro con la propria testa si arriva a capire se la scelta che abbiamo fatto è buona o meno.

p.s.: se riesci, per la tua salute, cerca di tenere e monitare gli esami del sangue ogni tre mesi e vedi se c'è un cambiamento in meglio o in peggio!!
Diario di Narayani

:)

Perchè no? Il Menu del giorno

Rilancio questo topic un po' vecchiotto. Oggi a p[…]

Ciao Andrea e complimenti per la tua guarigione. H[…]

Ciao a tutti da Valerio

Ciao e Grazie per il Benvenuto nel forum. Acquiste[…]

Libri di Arnold Ehret