Arnold Ehret Italia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Avatar utente
By danielsaam
#23154
Ciao a tutti :D ,

secondo voi i peperoni jalapeno e habanero hanno forti proprieta' disintossicanti? Martedi' sera ho aggiunto un paio di habanero e 3-4 jalapeno (tutti messi sott'olio da un mio amico) ad un'insalata con un po' di fettine alla julienne di peroni regolari e qualche quarto di carciofo. Il piccante non mi dispiace ma devo dire che un'insalata condita cosi' perde tutto il resto del suo sapore quindi penso non la rimangero' piu'. Piu' tardi ho voluto rifarmi il "gusto in bocca" mangiando un bel po' di anacardi. Ora vengo al dunque; mercoledi' primo pomeriggio (dopo la cena precedente non avevo ancora mangiato) ho cominciato a sentire dei dolori di stomaco (il quale era anche visibilmente gonfio) finche' sono dovuto andare diverse volte in bagno ad espellere feci liquide, il tutto accompagnato con uno stato di malessere generale che mi ha costretto a rimanere a casa dal lavoro e passare molto tempo a letto. Stasera (qui' e' ancora giovedi') mi sento gia' meglio (sto' digiunando) e ho preso un po' di limoni ed acqua, domani penso quindi di ritornare a mangiare. Secondo voi cos'e' maggiormente consigliato mangiare dopo una crisi di diarrea? Potrebbe anche essere stata causata da un'insalata lavata male?

Ciao! :D
Avatar utente
By kebaff
#23160
la diarrea è un clistere naturale... perciò, finchè è in atto meglio non mangiare, per non fermare la pulizia del colon, evidentemente "irritato" da combinazioni improbabili o quantità eccessive e perchè no "sporcizie" varie.. praticamente ti eri già predisposto al rifiuto "non la rimangerò più.." ed il corpo ha eseguito (o viceversa :wink: )..
il dopo diarrea penso quindi si possa paragonare al dopo clistere..
Saluti
Avatar utente
By danielsaam
#23181
Grazie Kebaff! Il tuo messaggio mi e' utile! :D
Avatar utente
By danielsaam
#23184
... mi fa pensare pero' a questo: forse non siamo adatti a mangiare cose piccanti perche' potrebbero irritare il nostro tratto digestivo? E' opportuno evitare a questo punto anche il piccante?
Avatar utente
By mauropud
#23231
danielsaam ha scritto:... mi fa pensare pero' a questo: forse non siamo adatti a mangiare cose piccanti perche' potrebbero irritare il nostro tratto digestivo? E' opportuno evitare a questo punto anche il piccante?


Mah, probabilmente e' soggettivo. Il peperoncino e' un forte scioglitore di muco e probabilmente in organismi piu' intossicati e' mal tollerato. Io invece ne mangio quasi ogni giorno senza problemi. :)
By ikxikx
#23233
Io invece ne mangio quasi ogni giorno senza problemi
*********************************************
Ciao!
Anch'io da qualche giorno mi faccio a stomaco vuoto(tra pranzo e cena)
una mezza tazzina di olio,limone e peperoncino.

Spero sciolga più muco possibile!
Mi toglie ogni voglia di tipo salato!

C'è qualche controindicazione per un uso giornaliero?
Avatar utente
By mauropud
#23250
ikxikx ha scritto:Anch'io da qualche giorno mi faccio a stomaco vuoto(tra pranzo e cena)
una mezza tazzina di olio,limone e peperoncino.

C'è qualche controindicazione per un uso giornaliero?


Non saprei...io il limone ormai lo prendo ogni singolo giorno per colazione. Il peperoncino lo uso in tutti i piatti cotti e l'olio in tutti quelli cotti e crudi.
Per ora nessun problema! :D
In realta' l'unico che non mi convince e' l'olio preso in quel modo.
Un problema potrebbe essere l'acido del limone sui denti: io mi risciacquo la bocca con acqua per togliere l'acido dopo il limone.
Avatar utente
By curiosoboy
#34970
ultimamente anch'io sto avendo questo problema, mi sa che devo controllarmi col cibo, digiunare vorrei ma non posso (famiglia contraria)...
Ultimamente mangio:
A pranzo frutta, verdura e cibo amidaceo, soprattutto cereali
A cena verdura e frutta secca o semi oleosi.
Pensate che il clistere possa aiutare? E cosa mangiare prima e dopo un clistere?
Avatar utente
By danielsaam
#35119
curiosoboy ha scritto:Pensate che il clistere possa aiutare?

Per la diarrea?

curiosoboy ha scritto:E cosa mangiare prima e dopo un clistere?

Quello che ti senti, senza problemi.
Avatar utente
By curiosoboy
#35170
danielsaam ha scritto:
curiosoboy ha scritto:Pensate che il clistere possa aiutare?

Per la diarrea?

curiosoboy ha scritto:E cosa mangiare prima e dopo un clistere?

Quello che ti senti, senza problemi.


Cmq sono riuscito a digiunare (36 ore) e mi sento meglio... ho preso un succo di arance di mattina e una camomilla (non addolcita) di sera, durante la giornata ho bevuto acqua, la mattina seguente un succo di limone (appena colto) alla Ehret (Con buccia grattuggiata)... Non ho fatto clisteri... Cmq ho capito che il clistere è un rimedio per molti disturbi, anche la diarrea. :wink:
Grazie Danielsaam, allora non mi devo preoccupare per il cibo assunto prima e dopo un clistere, anche se sappiamo che il miglior cibo per noi è la frutta, seguita dalla verdura

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Perchè no? Il Menu del giorno

Rilancio questo topic un po' vecchiotto. Oggi a p[…]

Libri di Arnold Ehret