Arnold Ehret Italia

Questa è la sezione dove ci si presenta. Prima di farlo, leggi attentamente la guida che vedrai quando aprirai il primo argomento.

Moderatore: luciano

Regole del forum: 1. Prima di tutto, leggi il Regolamento. In questo modo saprai come ci si comporta in questo Forum, al fine di avere un'esperienza piacevole per tutti gli utenti.

2. INCLUDI il tuo nome o nome utente NEL TITOLO del tuo primo post in questa sezione.
Appena arrivi su questo sito, fai sapere qualcosa di te, perché ti sei iscritto, se hai letto e studiato i libri di Ehret e quali. Leggi altro sui libri qui.

Qui può postare ogni iscritto, solo post pertinenti alla propria presentazione, nelle altre sezioni occorre aver prima letto e soprattutto studiato il libro Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco.

RIPETO: Ricordati di mettere il tuo nome o nick nel titolo del tuo primo post di presentazione. Continuo a vedere "Ciao a tutti!" "Nuovo arrivato!" e nella ricerca diventa poi difficile trovare chi l'ha scritto. Esempi di corretta presentazione: "Ciao a tutti da Mario", "Nuova arrivata - Maria85".
Avatar utente
By naples31
#23493
Salve a tutti voi partecipanti di questo grande forum,
io sono Gigi ho 33 anni e posto dalla Prov. di Napoli.
Seguo questo forum da piu' di un anno,pero' non ho mai
postato perche' non applico ancora
a pieno il sistema.Suggeritomi un po' di giorni fa da Luciano,ho deciso
di iniziare a postare.
Ho gia' letto e
studiato varie volte,i due libri del mitico Prof.Ehret.
Pero' per quando concerne la pratica del sistema ,vi racconto un po' la
mia storia,che inizia nel maggio 2007.
In quel periodo avevo problemi fisici,molto grandi quali:
-diarrea;
-vertigini;
-mal di testa giornalieri;
-stanchezza cronica;
-sonnolenza cronica;
-mani e piedi freddi;
-mal di gola e influenza ricorrenti ,a volte anche due volte
all'anno prendevo un influenza;
-epatite B che mi porto dietro da quando avevo 8 anni fino
ad oggi;
-allergia ai pollini primaverili;
-difficolta' di concentrazione(studio ingegneria);
-mal di schiena ,ricorrenti;
-mal di stomaco;
-problemi digestivi;
-meteorismo,stitichezza,stipsi;
Da Maggio 2007 ogni giorno diventava
esasperante,perche' veramente soffrivo a giorni alterni ,di quasi tutta la lista di
sintomi che vi ho elencato.
Da aggiungere che fino a Maggio 2007 prendevo farmaci quali antistaminici,
antidolorifici,antibiotici e un uso un po' prolungato di lassativi e tutto altro.
Stufo e veramente arrivato al culmine dell'esasperazione fisica decisi di non
prendere piu' farmaci di nessun tipo e intrapresi una nuova strada,quella della
medicina biologica.
Iniziai col fare un idrocolon ,un mese dopo che avevo deciso di cambiare
rotta.Dall'idrocolon ...fui sorpreso da un unica voce: "Grande presenza di muco".
La parola muco ,mi incuriosi' e feci una ricerca in internet e approdai a questo
grande sito .Ordinai ambo i libri e li' incominciai a leggere e studiare,e finiti
entrambi inizio' pian piano la mia lenta transizione alimentare.
Da subito aboli' la carne e derivati,poi passai allo zucchero raffinato e tutto cio'
di industriale che lo conteneva,poi ho abolito il latte e derivati ,poi i dolciumi
sia industriali che quelli fatti in casa,bibite gassate,caffe',uova .Poi fu il turno del pane e
dei farinacei e di tutto cio' che conteneva lievito,in quanto mi dava problemi digestivi.
Poi ho abolito la pasta di grano duro,e anche tutto cio' che e' surgelato,in scatola,sott'olio,
sott'aceto..
Durante questa transizione obbligatoria perche' non digerivo quasi niente,tutti i miei problemi

fisici,avevano acquisito un nome :
-Disbiosi Epato-Intestinale con candida intestinale e mancanza di enzima lattasi!!.
Iniziai ,su consiglio di un terapeuta di medicina biologica,ad assumere fermenti lattici a dosi
"aziendali" con integratori vitaminici e enzimi digestivi associati giornaliermente .
A giorni alterni poi facevo clisteri per l'intestino.
Beh da allora in poi fino a oggi le cose sono moltissimo migliorate,ad esclusione di:
-Problemi digestivi inerenti gli zuccheri;
-Vertigini ancora presenti leggermente;
-Meteorismo alternato a stitichezza;
-Candida Intestinale recidivante ;
che sono ancora presenti.
----------------------------------------------------------------------------------------------------
Da dire che ,l'alimentazione che faccio da due anni a questa parte e solo
ed esclusivamente biologica,per me non esiste nulla di "supermarket e affini".
In quest'arco di tempo,io non sono ancora approdato sul sistema Ehret,perche'
ho avuto una radicale perdita di peso,da 87 Kg..a 71 kg..(sono alto
1,92 cm)Quindi mi sono fermato
a questa alimentazione giornaliera,che e':
Mattino:
Bevanda: The' Bancha;
o Acqua ;
Colazione: (Non se nemmeno esista piu' come pasto,abolita da moltissimo tempo).
Pranzo: Pasta Kamut bio con verdure e alcune volte legumi..e insalate miste crude
accompagnate ogni tanto anche da verdure cotte;
Cena:Riso Integrale bio con verdure e condimenti vegetali;
Per la frutta,ahime' ,alcuni tipi mi sono veramente proibiti(agrumi e frutta secca
in modo particolare ad eccezione di fragole,mele,frutti di bosco,e qualche altro
frutto) per la candida intestinale
e quindi veramente ci sto male..perche' altrimenti sarei approdato al cambiamento
ehretista,gia' da un bel po'...
Beh per il resto una volta a settimana ,dalla domenica pomeriggio ,al lunedi' pomeriggio
faccio il digiuno di 24 ore,come dice il Prof.Ehret!..
Prima di chiudere,mi scuso per la mia lungaggine,ma volevo chiedere un consiglio a
Luciano e a tutti voi che gia' praticate a pieno gli insegnamenti di Ehret.
Io ,stufo ormai di questa candida che non ne vuol sapere di andarsene
(in quanto consumo ancora cereali,e quindi "Muco"), vorrei iniziare un digiuno di 5-6 giorni

con acqua e limone? e poi dar un taglio netto all'alimentazione e seguire
solo ed esclusivamente un regime ehretista,perche' sento che il mio corpo e' stufo pure dei
cereali,che so per certo,che nutrono la candida..invece di debellarla...O invece del digiuno

devo iniziare con acqua e limone? al mattino,e eliminare gradualmente anche i cereali,anche
se il peso e' un po' bassino??.....
Io vorrei iniziare con un digiuno ,per ripulirmi un pochino dalle riserve di Muco,Farmaci del

passato e altro ancora e dar un freno a questa candida,che mi ha veramente esaurito!!..
Vi saluto e chiudo a presto a tutti e W..Ehret!!....
Avatar utente
By elsamuel
#23564
Ciao Gigi benvenuto! Io sono Ambra, ho letto con interesse la tua storia che somiglia un pò alla mia, quindi ti vorrei chiedere che esami hai fatto per diagnosticare la candida intestinale e per quale motivo non si possono mangiare gli agrumi... Ti faccio grandi auguri di buona guarigione, un abbraccio! :D
Avatar utente
By naples31
#23571
Ciao Ambra,beh per la candida ho fatto l'esame delle feci con ricerca della candida!!...Per quanto concerne gli agrumi(arance solo),nel post mi riferisco a me stesso e non in generale.
Il limone infatti per me non e' un problema...anche se per quanto concerne le arance,io penso siano i pesticidi che ci sono sopra..che mi danno fastidio.Infatti adesso in questo periodo sto provando con le arance bio e sembra vada un po' meglio...Salutoni, e una buona dieta di transizione ehretista!!.....
Avatar utente
By elsamuel
#23705
Io penso di avere un problema di candida, nonostante ciò ho passato l'inverno mangiando kg di arance. All'inizio forse mi gonfiavano un pò la pancia, poi col tempo potevo mangiarne anche 6, 7 di seguito senza che ciò avvenisse. Ora non ne mangio quasi più, preferisco le insalate. Sono invece le mele che secondo me mi danno qualche problema; dopo averne mangiato mi sento un pò debole e mi è capitato di avere un pò di mal di denti la notte avendole mangiate la sera. Credo che contengano tropoo zucchero e quindi non aiutano nemmeno per la candida, ma è solo un mio presentimento ( comunque sempre meglio dei cereali!) Ciao, in bocca al lupo!.
#23734
Salve a tutti,
ho fatto un idrocolonterapia 6 giorni fa.E' il secondo ,che faccio
da quando ho intrapreso una graduale e lenta transizione alimentare verso
l'ehretismo.
Beh con grande stupore il terapeuta che mi ha eseguito l'idrocolon,
mi ha detto che non c'e' candida.
Ma bensi' c'e' una infiammazione del colon ,visto che sono uscite
un sacco di feci e molta molta aria.
Beh quindi al di la' che devo eliminare adesso i cereali (prossimo passo),quest'aria e' prodotta da un deficit enzimatico che ho nello stomaco(percio' prendo enzimi digestivi).Quindi penso che siano proprio i cereali che mi danno fermentazione(perche' non metabolizzati completamente e inoltre che mi producono un sacco di "Muco"),e mi infiammano e mi costipano ,di conseguenza.
Che ne pensate,dovrei continuare con gli enzimi digestivi pur eliminando i cereali,oppure non prenderli e passar a frutta e verdura ??...grazie per i vostri consigli e auguroni di Buona Pasqua!!!!....
Avatar utente
By luciano
#23746
Benvenuto Gigi! :D
Prendere gli enzimi non fa mai male, anche perchè frutta e verdura oggi sono alquanto impoverite in tutti i sensi. (fuori che nel prezzo).

Se poi vedi che le cose vanno bene anche senza integrazione di enzimi, potresti sempre sospendere di prenderli. Si moltiplicano anche, quindi a un certo punto potresti raggiungere l'autosufficienza. :wink:
Avatar utente
By naples31
#23748
Ciao Luciano,ti ringrazio del consiglio che mi hai dato...perche' l'aver un insufficienza enzimatica a livello gastrico ..penso sia sinonimo di uno stomaco molto intasato dal muco,e residui di tossine e medicinali presi fino a due anni fa???...e abbandonati gia' appunto da due anni!!..e quindi devo iniziare a prendere acqua e limone a prima mattina...invece del the' bancha..anche se ho letto che il the' bancha non crea muco ...ed e' alcalino..??...saluti a tutti!!...
Avatar utente
By Calogero
#23750
Puoi benissimo prendere il tè bancha col limone, o, meglio ancora, il tè Kukicha, che non contiene assolutamente teina, mentre il bancha ne contiene un pochino: sono entrambi alcalinizzanti, oltre ad essere depurativi, più altre proprietà.
Il tè Kukicha è la mia "acqua" quotidiana da 12 anni; così, oltre a risparmiare, aiuto la mia salute.

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret