Arnold Ehret Italia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Avatar utente
By francys
#23849
luciano ha scritto:
francys ha scritto:Luciano scusa ma secondo te bisogna usare dentrifici o no? Perchè da quando sto in transizione non lo sto usando, mi spazzolo di denti solo con lo spazzolino, come Tropico..sto facendo male?
I dentifrici nno risolvono i problemi derivanti dalla demineralizzazione, anzi spesso li rovinano se contengono fluoro nella forma di fluoruro di sodio.

Vedo che non sono stati sufficientemente recepiti i suggerimenti riguardo all'integrazione di minerali, preparo un articolo a riguardo, vedo che è necessario andare molto più a fondo sull'argomento, altrimenti rischiamo di trovarci tutti senza denti!


Grazie Luciano!
Ci servirebbe proprio uno dei tuoi articoletti tanto esplicativi! :D
By sibilla
#23852
Ciao a tutti e grazie delle risposte, vi dico quello che penso di aver capito io: le grandi quantità di frutta che consumo hanno determinato un super scioglimento di muco non supportato da adeguate quantità di minerali provenientei dalla verdura.

Quindi ho pensato: bisogna diminuire la frutta?? questo mi manda in confusione perchè non mi sono mai fatta remore a riguardo, e infatti ne consumo circa due kili al giorno... troppa?? e aumentare la verdura.

Poi magari cercar edi esser eun po' più precisa sulle ore di diguno notturno e non colazione... al momento bevo tisane al mattino e mangio frutta (di nuovo senza badare alle dosi) dalle 1030 in poi.

Addirittura integratori?? ha ragione luciano, sull'argomento abbiamo motli dubbi, almeno io. Ho sempre collegato il prender eintegratori a una specie di sconfitta della dieta, un ripiego. Ma certo, se fosse necessario per questo fatto dei denti li prenderei.

Tropico, non è che non me ne fossi accorta, ma ci ho messo tanto ad ammetter eche avesse a che fare con la fdieta, credevo che fossero carie e prblemi pregressi dovuti alla mia precedente era onnivora. Ma ora mi tocca constatare che non è così... e voglio correre ai ripari.

Mi confort amolto sentire che anche tu hai avuto queste preoccupazioni e che in parte si può migliorare... possibile che i denti non guariscano??
Avatar utente
By erre
#23853
sibilla mi togli una curiosità : che acqua bevi?
By ikxikx
#23854
Erre ma tu bevi l'acqua del rubinetto con applicato Grander?

Andrebbe bene quello piccolo l'Apparecchio mobile al posto dell'acqua minerale(anche se è acqua di condominio)?
By sibilla
#23856
bevo acqua del rubinetto filtrata coi carboni attivi... oppure della bottiglia. Quando sono dai miei acqua del rubinetto semplice. C'è una mia amica che mi ha messo la pulce nell'orecchio sul farsi bortare a casa le bottiglie di vetro, ma ancora non mi sono decisa, forse non ho ancora ben capito l'importanza... dici che può avere a che fare?
Avatar utente
By francys
#23857
sibilla ha scritto:Ciao a tutti e grazie delle risposte, vi dico quello che penso di aver capito io: le grandi quantità di frutta che consumo hanno determinato un super scioglimento di muco non supportato da adeguate quantità di minerali provenientei dalla verdura.

Quindi ho pensato: bisogna diminuire la frutta?? questo mi manda in confusione perchè non mi sono mai fatta remore a riguardo, e infatti ne consumo circa due kili al giorno... troppa?? e aumentare la verdura.

Poi magari cercar edi esser eun po' più precisa sulle ore di diguno notturno e non colazione... al momento bevo tisane al mattino e mangio frutta (di nuovo senza badare alle dosi) dalle 1030 in poi.

Addirittura integratori?? ha ragione luciano, sull'argomento abbiamo motli dubbi, almeno io. Ho sempre collegato il prender eintegratori a una specie di sconfitta della dieta, un ripiego. Ma certo, se fosse necessario per questo fatto dei denti li prenderei.

Tropico, non è che non me ne fossi accorta, ma ci ho messo tanto ad ammetter eche avesse a che fare con la fdieta, credevo che fossero carie e prblemi pregressi dovuti alla mia precedente era onnivora. Ma ora mi tocca constatare che non è così... e voglio correre ai ripari.

Mi confort amolto sentire che anche tu hai avuto queste preoccupazioni e che in parte si può migliorare... possibile che i denti non guariscano??


Scusami Sibilla, ma Luciano non ha scritto che bisogna ridurre la frutta e neanche che bisogna inserire nella dieta integratori ma "minerali" (non so se intende integratori o qualcosa di naturale tipo alghe) perchè la frutta oggi non ha una quantità sufficiente di vitamine e minerali..cmq anche io sono un po' confusa, spero che Luciano scriva l'articolo al + presto (non vorrei metterti fretta...ma qui la situazione sta diventando poco gestibile)
Avatar utente
By erre
#23862
sibilla te l' ho chiesto perchè a seconda del tipo di aggegio utilizzi per depurare l' acqua può influire , Ma non in questo caso.
By benito121
#23864
luciano ha scritto:
benito121 ha scritto:Qui ce la risposta migliore che ho trovato,

http://www.prosmalto.it/it/faqs.aspx#1

Purtropo questo inverno ho consumato tropa fruta acida e ho rovinato un po i denti davanti.
No per favore, non riportate articoli scritti da produttori di dentifrici!

Il consiglio che posso dare a chi crede che la frutta (e per frutta intendo dire frutta fresca) corroda i denti è di abbandonare la pratica del sistema di guarigione di Ehret.

Infatti il sistema di guarigione propone come fine ultimo, conseguibile dopo anni di transizione, l'alimentazione con sola frutta.

La ragione dei danni ai denti è causata da mancanza di minerali o non assimilazione degli stessi e da un'acidità nel corpo di lunga durata.


Non volevo fare pubblicità e quella parte non ho proprio letta e come me penso che fanno anche gli altri. Lo messo quello link perche nella parte che parla da erosione dei acidi in bocca e non da erosione dei acidi nel corpo mi trovavo in pieno come era descritto li.
Cio'e dal contato dello smalto con i liquidi acidi per un lungo periodo senza darle il tempo al dente di mineralizzarsi.
Per questo sarebbe bene fare un esperimento a mettere un dente(non il mio ) per un certo periodo di tempo in un acido da agrumi(limone) per vedere se lo corrode opure no.
E se no allora il problema sarà altrove.
Avatar utente
By davide32
#23867
io penso che se ingeriamo pillole qualcosa non quadra io non prendo niente!!!credo nella dieta senza muco e se adirittura facendo i digiuni stiamo bene allora che senso ha se mangiamo e prendiamo integratori?verdura e frutta penso che siano il top a livello di sali minerali e vitamine mentre se mi parli di carne che non mangiamo proteine non e' ancora il mio caso dato che ogni tanto cado nello sbrocco piu' totale e mangio di tutto perche il mio corpo richiama quei determinatio cibi....ma le proteine se avete letto il libro gia' sapete....domani provo forse il digiuno anche se volevo provarlo oggi e non sono riuscito avevo fame....e ho mangiato una pizza farcita!!uffa!!!!per l'acqua non mi faccio dei problemi se no si finisce nel pelo dell'uovo introvabile....datemi un po di coraggio....l'unica cosa che ho ordinato e' l'innerclean per fare un po di pulizia stomaco
Avatar utente
By luciano
#23870
davide32 ha scritto:io penso che se ingeriamo pillole qualcosa non quadra
Bisogna fare distinzione.

C'è una netta differenza fra pillole di farmaci e pillole di elementi nutritivi compressi.

Se la frutta non ne contiene, o ne contiene alcuni in eccesso che automaticamente rendono gli altri proporzionalmente in difetto, sarà meglio integrarli, pillole o non pillole.
Avatar utente
By erre
#23874
ikxikx ha scritto:Erre ma tu bevi l'acqua del rubinetto con applicato Grander?

Andrebbe bene quello piccolo l'Apparecchio mobile al posto dell'acqua minerale(anche se è acqua di condominio)?


si bevo l' acqua di rubinetto con applicato il vitalizzatore. Quello piccolo è per piccoli usi, tipo quando si è in viaggio da applicare nel rubinetto del lavandino della camera ecc. L' ideale è quello per la famiglia e posizionarlo dopo il contatore o comunque prima dellì ingresso all' appartamento.
Avatar utente
By erre
#23875
Illuminante il nuovo articolo di luciano,

mi chiedo, tale aspetto si dovrebbe verificare anche per le unghie? :?:
Le mie crescono in fretta e sono robuste oltre ai denti bianchi e forti.
Avatar utente
By davide32
#23877
io in casa ho un filtro gigante ma non so che modello sia e se va bene come devo fare a capirlo e che accorgimenti devo usare ?l'acqua in bottiglia non va bene?
Avatar utente
By sibillina
#23878
Riporto qui alcuni punti dell'ultimo articolo di Luciano per chiedervi un paio di cose.

Leggo che c'è gente che non vuole prendere integratori e io sono una di quelle....





A causa delle coltivazioni intensive e dei terreni impoveriti oggi la frutta è ad alto contenuto di fosforo e a basso contenuto di calcio e magnesio.

Nel corpo, al fine di mantenere in efficienza le ossa e i denti, i minerali devono essere presenti in proporzioni adeguate. Abbiamo invece nella frutta, a causa dell'eccessivo uso di fertilizzanti fosfatici, troppo fosforo, troppo poco magnesio, e il calcio non rimane, viene espulso. Naturalmente, la maggior parte di frutta è a basso contenuto di calcio. Le arance e fichi hanno un livello più elevato di calcio, ma anche un livello alto di fosforo e un livello basso di magnesio per le ragioni sopraddette.

Possiamo quindi integrare con tisane di equiseto e cloruro di magnesio? :?:





Le persone che hanno avuto problemi dentali praticando diete di frutta sono stati in grado di recuperare in tempo e di prevenire la perdita dei denti aggiungendo al loro consumo di frutta l'assunzione di integratori multi-minerali e mangiando più verdure a foglia verde. Soprattutto verdure crude di colore verde scuro. Gli ortaggi a foglia verde scuro sono buone fonti di molti minerali. Sono ad alto contenuto di calcio e magnesio e normalmente a basso contenuto di fosforo. Il cavolo verza è un'ottima scelta.

Quindi piu' spinaci e verze... Vanno bene anche le erbe selvatiche per contenuto di calcio e magnesio?


Le persone con problemi di gengive (non necessariamente che praticano una dieta a base di frutta) ottengono miglioramenti se mangiano verdura cruda. Alcune tossine prodotte dalla cottura dei cibi irritano le gengive. E' utile introdurre semi e germogli.

Meglio sempre verdura cruda...
E per semi si intende per esempio i semi di lino, semi di zucca?


Assicurati di esporti al sole, e prendi la vitamina D2 (D2, ergocalciferolo, non è di derivazione animale). La vitamina D favorisce la fissazione del calcio nei tessuti ossei.

Tanto sole dunque...in effetti dopo 15 giorni di mare ci si sente 'na meraviglia :P
Avatar utente
By Antishred
#23884
sibillina ha scritto:Riporto qui alcuni punti dell'ultimo articolo di Luciano per chiedervi un paio di cose.

Leggo che c'è gente che non vuole prendere integratori e io sono una di quelle....

Possiamo quindi integrare con tisane di equiseto e cloruro di magnesio? :?:

Quindi piu' spinaci e verze... Vanno bene anche le erbe selvatiche per contenuto di calcio e magnesio?

E per semi si intende per esempio i semi di lino, semi di zucca?[/u]

Tanto sole dunque...in effetti dopo 15 giorni di mare ci si sente 'na meraviglia :P




Ciao sibillina, anche io odio gli integratori come concetto, anche se ammetto che è un mio limite e probabilmente ci lavorerò su.
I miei denti a volte stanno abbastanza bene ma a volte mi fanno male, in ogni caso li sento continuamente pulsare, come se il corpo mi dicesse: "c'è del lavoro da fare".
Sono cosciente che qualcosa bisogna fare, infatti mi faccio ogni giorno succhi di verdure (carote principalmente) e cerco di mettere germogli (crescione, alfa-alfa e orzo) nelle insalate, prediligendo la lattuga in quanto è proprio il corpo che me lo chiede.
I semi (girasole, lino ecc.) non so mai quando e dove mangiarli, per la annosa questione delle combinazioni alimentari: vanno bene o no nelle insalate? Da soli? Mi devo per forza abbuffare di frutta essiccata o di miele per mangiarli?
Dopodichè i pensieri mi passano e non li mangio.
Per intanto mi accontento dei succhi di verdure, che ora con l'arrivo dell'estate avranno una marcia in più e potrò finalmente staccarmi dalle carote che dopo un po'stancano.
Se le tisane favoriscono l'assorbimento, allora direi che ha molto senso. Il discorso sulla vitamina D è proprio legato all'assorbimento del calcio.

Questi sono gli "integratori naturali" che conosco...

D'altro canto non dimentichiamoci che Ehret ricorda che il corpo non assimila un singolo elemento non proveniente dagli alimenti e che la Dieta va specializzata e studiata accuratamente secondo i bisogni di ognuno: il corpo va ricostruito col materiale giusto, non si può far finta di niente.
Dovremmo essere tutti impegnati al 100% a fare scelte che favoriscano la nostra condizione, non che la sfavoriscano.

Spero di essere stato d'aiuto

Ciao
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 8
Ciao a tutti da Valerio

Ciao a tutti, sono Valerio e ho 35 anni. Soffro da[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

Libri di Arnold Ehret