Arnold Ehret Italia

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

Avatar utente
da sibillina
#24099
Chi di voi la prende e quali benefici ne avete tratto?

Sono appena andata a comprarla in erboristeria.

Dopo ho visto la provenienza: 8O CINA!

Ma possibile che adesso arriva tutto dalla Cina??

Ho preso anche le bacche di gogji e i semi di girasole: medesima provenienza :roll:
Avatar utente
da elsamuel
#24128
Ciao Sibillina, Angioljna ha ragione.Ti consiglio di buttare via la pappa reale, in quella prodotta in Cina è stata infatti riscontrata la presenza di cloranfenicolo, un antibiotico che in Italia è bandito da ben 30 anni perché nocivo per l'uomo. Per gli altri prodotti non saprei, ma conisidera che in Cina non hanno una normativa seria in campo alimentare che possa tutelare la salute dei consumatori e l'Italia a sua volta non ne possiede di serie per difendersi da prodotti di importazione di dubbia qualità.

Un Bacione Ciao!
Avatar utente
da Calogero
#24135
Consumo da 7-8 anni i semi di girasole biologici della Ecor, provenienti dalla Cina. Fino a quando non li troverò di provenienza italiana, continuerò a consumare quelli, sperando nella serietà degli Organismi di Controllo italiani.
Non mi sembra di avere molte possibilità di scelta.
Avatar utente
da sibillina
#24146
E' incredibile che con tutti gli apicoltori che ci sono in Ticino un'erboristeria seria come la catena Muller faccia arrivare prodotti dalla Cina.
In effetti certi prodotti non riportano il marchio bio. Certo uno pensa che in quel tipo di negozi si acquista sicuro. invece no!
che delusione :cry:

comunque oggi gliela riporto indietro la pappa reale cinese!
Avatar utente
da francys
#24156
sibillina ha scritto:E' incredibile che con tutti gli apicoltori che ci sono in Ticino un'erboristeria seria come la catena Muller faccia arrivare prodotti dalla Cina.


Bhè in realtà considerando tutte le cose che sappiamo è quasi impossibile pensare che siano seri :roll:
Avatar utente
da luciano
#24158
Non rimanere sorpresa! 8O

Le farmacie comprano la pappa reale cinese per un solo motivo:
Costa 4 volte meno di quella nostrana. (A loro, non al cliente....)

Purtroppo le api cinesi sono sottoposte a produzione intensiva, proprio come le mucche da latte.

Vengono "curate" con antibiotici e vaccini. Non è nemmeno certo che i produttori di miele cinesi vengano controllati, se per esempio mettono montagne di zucchero davanti alle arnie.

E' difficile trovare un apicultore cinese che lo sia per passione. Il lavoro è spesso imposto, per il bene del popolo, e l'unico scopo per cui si fa il miele è per il profitto.

Inoltre sanno che è per i signori dell'occidente, che ormai comprano tutto solo perchè costa molto meno. La qualità dei prodotti non è più un requisito.

Le norme sui medicinali, vaccini, antiparassitari ecc. sono molto, ma molto permissive, che se le applicassi in Italia ti farebbero chiudere l'attività.

La pappa reale cinese viene conservata a freddo durante il trasporto. Se salta la corrente, chissà se la buttano in mare o riattaccano la corrente quando se ne accorgono e ... avanti tutta!
Avatar utente
da sibillina
#24165
Ho riportato la pappa reale cinese e sono andata in un'altra erboristeria e l'ho trovata della zona qui in Ticino. :lol:

pero' anche in questa erboristeria tutti i semi vari e le bacche sono di provenienza cinese. :cry:
Avatar utente
da ikxikx
#24166
Ciao Sibillina,

mi daresti una info su dove andare a raccogliere erbe selvatiche,
zona Como?
Avatar utente
da sibillina
#24168
ikxikx ha scritto:Ciao Sibillina,

mi daresti una info su dove andare a raccogliere erbe selvatiche,
zona Como?




ciao ikxikx,

sono propio andata lunedi di Pasquetta a Erbonne/Scudellate a raccogliere il silene, buonissimo!!!

http://www.fungoceva.it/erbe_ceb/AAA_FLANverdure.htm

Prova a guardare nei prati dalle tue parti, probabilmente c'è. Altrimenti per raccoglierlo, come anche le ortiche e il tarassaco vai in Valle Intelvi, a San Fedele Intelvi, direzione Pian Delle Alpi nel borgo di Erbonne. Li' intorno ci sono queste erbe e poi c'è anche una simpatica gita di mezz'ora da fare a piedi e si arriva in Svizzera nel paese di Scudellate. (paesini che sembrano fuori dal mondo, senti praticamente solo i campanacci delle mucche :D )
Avatar utente
da ikxikx
#24169
Grazie Sibillina,

conosco Erbonne ci sono stato a ferragosto, molto bello......
inizierò da lì allora.....

P.S.: Oggi il sito e' lentissimo in modo decisame[…]

La panoramica di flib

Ciao!! Sono felice per te, quindi i denti sono fis[…]

Ciao, tiriamo un po' su il post! Allora, in attes[…]

ciao, eccomi! Io sono il caso di non osteointegra[…]

Libri di Arnold Ehret