Arnold Ehret Italia

Questa è la sezione dove ci si presenta. Prima di farlo, leggi attentamente la guida che vedrai quando aprirai il primo argomento.

Moderatore: luciano

Regole del forum: 1. Prima di tutto, leggi il Regolamento. In questo modo saprai come ci si comporta in questo Forum, al fine di avere un'esperienza piacevole per tutti gli utenti.

2. INCLUDI il tuo nome o nome utente NEL TITOLO del tuo primo post in questa sezione.
Appena arrivi su questo sito, fai sapere qualcosa di te, perché ti sei iscritto, se hai letto e studiato i libri di Ehret e quali. Leggi altro sui libri qui.

Qui può postare ogni iscritto, solo post pertinenti alla propria presentazione, nelle altre sezioni occorre aver prima letto e soprattutto studiato il libro Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco.

RIPETO: Ricordati di mettere il tuo nome o nick nel titolo del tuo primo post di presentazione. Continuo a vedere "Ciao a tutti!" "Nuovo arrivato!" e nella ricerca diventa poi difficile trovare chi l'ha scritto. Esempi di corretta presentazione: "Ciao a tutti da Mario", "Nuova arrivata - Maria85".
Avatar utente
By matte
#24369
ciao a tutti,
mi chiamo matteo, 30 anni.
ho deciso: da domani solo frutta!
domenica prossima vi dirò com'è andata.

so già che non sarà semplice, da circa un mese ho abbandonato il consumo di carne, che mangiavo quotidianamente, in quantità elevata. ho limitato moltissimo anche i latticini, non mi resta che abbandonarli totalmente.
so già che il problema maggiorè sarà riuscire ad addormentarmi senza mangiare farinacei (pane pasta ecc). solitamente nei periodi in cui volevo perdere peso quello di limitare i carboidrati assunti a cena era un must delle varie diete/regimi alimentari ed era il momento piu duro.

ho già aumentato il consumo di frutta, aumentato moltissimo, ne mangio un paio di chili al giorno, pompelmo soprattutto, senza problemi, lo mangio perche mi va.
spero di darvi presto buone notizie
By oceane
#31316
se dovessi aver un calo di volontà invece mangiare farinacei, ti consiglio di andare al prossimo negozio equosolidale della tua zona ed acquistare la quinoa sono dei frutti che assomigliano ad un cereale, bisogna scaldarli per qualche minuto in padella con poca acqua con sedano, carote, cipolle tagliati finemente, quando il frutto si stacca e presenta un gambino allora è pronto, da mangiare con altra frucca fresca come la zucca, avocado, un pò di salsa di soia, e tutto quello che trovi bio di stagione
è delizioso e ti passerà la voglia di farine
vanno bene anche l'amarante, stesso procedimento
Avatar utente
By danielsaam
#31350
Benvenuto Matteo! :D
La panoramica di Ienk

Il canino in necrosi è il 43, ho evidentemente sba[…]

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Libri di Arnold Ehret